27 gennaio 2023
Aggiornato 12:00
Delitto di Garlasco

Stasi condannato a 16 anni in appello

Una condanna che arriva esattamente 5 anni dopo il verdetto di primo grado, emesso dal gup di Pavia il 17 dicembre 2009. Stasi era stato successivamente assolto anche in appello con una sentenza annullata dalla Cassazione. Stasi in aula: «Sono innocente».

Calcio-Serie A

Benitez sbotta: «Serve più equilibrio»

Il tecnico spagnolo è tornato a parlare dopo la sconfitta subito contro il Milan lamentando la disparità di giudizi da partita a partita: «Koulibaly e Albiol una volta sono fortissimi, la volta dopo i più scarsi». Il monito ai suoi ragazzi è di non sottovalutare il Parma ultimo in classifica.

La deputata Udc in difesa dei figli di genitori separati

Binetti: in Italia, pochissimi affidi condivisi. E troppi minori infelici

In Italia, 80-90mila minori ogni anno devono affrontare il dramma della separazione dei genitori. Che troppo spesso, ha denunciato Paola Binetti nell'interpellanza presentata ieri alla Camera, si conclude con distribuzioni temporali tra i genitori troppo asimmetriche. Così, il nostro Paese si ritrova agli ultimi posti in Europa in quanto a difesa del diritto alla bigenitorialità.

Per la Lega nord finora denunce disattese

Zaia: «Isis fra gli immigrati? Lo avevamo detto»

Il Governatore della regione Veneto, Luca Zaia, torna a parlare di immigrazione e lo fa, stavolta, in merito alla possibilità che tra i migranti che arrivano in Italia possano esserci esponenti del nucleo terroristico dello Stato islamico. I rischi, per Zaia, sarebbero dovuti all'approsimazione con cui è stato affrontato il problema: «Serve un lavoro minuzioso dei magistrati di Palermo».

La procura di Palermo per individuare possibili infiltrazioni dell'Isis

Il pericolo jihadista corre sui barconi

Le possibili infiltrazioni di terroristi dell'Isis tra i quasi 200mila migranti sbarcati negli ultimi mesi in Sicilia sono al centro di un'inchiesta aperta dalla Procura di Palermo. L'indagine, coordinata dal sostituto procuratore Gery Ferrara, sarebbe scattata sulla base di segnalazioni di rischio provenienti da fonti legate ai sevizi segreti.

Il leader del Cremlino agita la frusta

Putin: «E' ora di punire gli speculatori»

Immediatamente dopo le parole del Presidente russo sono iniziati i rumors e si sono levate accuse da più parti. Dita puntate su personaggi che sino a poco tempo fa venivano considerati degli intoccabili. L'inizio di settimana, con la moneta russa maglia nera e le forti critiche alla banca centrale, ha preparato il terreno per mettere in discussione anche chi, in discussione, non lo era mai stato.

Il premier russo rassicura i mercati

Parla Medvedev: «Respirano borse e rublo»

La Russia ha risorse valutarie sufficienti per superare la crisi scatenata dal crollo del rublo senza compromettere i principi dell'economia di mercato, e le aziende russe non devono farsi prendere dal panico comprando valuta a tassi di cambio svantaggiosi. Lo ha detto il premier russo Dmitri Medvedev.

Confindustria presenta il conto: in 8,6 milioni senza lavoro

Siamo tornati al 1997 con 3700 euro a testa in meno

L'economia italiana chiuderà il 2014 con un calo del Pil dello 0,5%. A stimarlo è il Centro Studi di Confindustria che, negli ultimi Scenari economici, ha lievemente rivisto al ribasso la stima per il 2014 diffusa lo scorso settembre (era -0,4%). L'uscita dalla recessione è dunque rimandata al 2015 con un Pil che salirà dello 0,5%. Diminuzione del reddito pro-capite: -3700 euro.

Civati ci ripensa

«Niente scissione nel Pd. Resto ma non mi ricandido»

Pippo Civati, il re dei dissidenti del Pd, mette i puntini sulle 'i' e sottolinea che quello nei confronti del segretario del partito non è un complotto, ma una presa di posizione chiara rispetto alle decisioni del premier: nessuno ha votato un'alleanza con il centrodestra che di fatto si sta portando avanti: «Se il segretario andrà al voto in primavera, non mi ricandido con il Pd».

Il sindaco di Verona si schera con il segretario

Tosi: Salvini ha ragione, facciamo la Lega del Sud

Il sindaco di Verona, il leghista Flavio Tosi, ha detto che è pronto a collaborare con il segretario Matteo Salvini in vista della costituzione del nuovo soggetto politico rivolto agli elettori del Centro Sud: «Serve buona amministrazione anche al Sud», e aggiunge che, comunque, concorrerà alle primarie del centrodestra, anche sfidando il segretario della Lega Nord, Matteo Salvini.

Coldiretti lancia l'allarme

Nel 2015 dovremo razionare l'olio d'oliva

Olio di oliva Made in Italy razionato con le scorte di extravergine che saranno esaurite entro i primi sei mesi del 2015, per effetto del crollo dei raccolti. A lanciare l'allarme è la Coldiretti che in occasione dell'Assemblea ha presentato un dossier su come cambieranno le tavole degli italiani nel nuovo anno con effetti sulle tasche e sulla salute.

Mafia a Roma: il Pd mette la museruola al prefetto

Orfini: Pecoraro deve parlare di meno

Il presidente del Partito democratico, Matteo Orfini, si scaglia contro il prefetto di Roma, Giuseppe Pecoraro, che - a detta del commissario romano del Pd - starebbe parlando troppo della questione 'Mafia Capitale'. Il prefetto, dal canto suo, si dice preoccupato per le conseguenze della maxi inchiesta che potrebbero portare allo scioglimento del Campidoglio.

La destra si schiera con il prefetto

Storace: il Pd minaccia perché ha paura

Francesco Storace, vicepresidente del Consiglio regionale del Lazio e segretario nazionale de La Destra, difende il prefetto di Roma, Pecoraro Scanio, dalle 'minacce' avanzate dal presidente del Partito democratico, Matteo Orfini, secondo cui il prefetto starebbe parlando troppo: «A sinistra c'è il terrore. Orfini ha dettato compiti a Pecoraro».

Il ministro Pinotti avverte l'India

Il governo italiano non restituirà Latorre

Le condizioni di Massimiliano Latorre "non sono condizioni che possono consentire una partenza dall'Italia, viste anche le date ravvicinate" del previsto rientro in India (il 13 gennaio) del marò. Lo ha detto il ministro della Difesa, Roberta Pinotti, alle Commissioni riunite Esteri e Difesa di Camera e Senato.

Olimpiadi 2024

Gli Stati Uniti sfidano Roma

Washington, Boston, San Francisco o Los Angeles scelta nel 2015. L'ultima volta che gli Stati Uniti hanno ospitato l'edizione estiva delle Olimpiadi fu nel 1996 ad Atlanta; quelle invernali si tennero a Salt Lake City nel 2002.

Calcio | Serie A

Galliani svela: «Ibra voleva restare al Milan»

Nel giorno del 115° compleanno del Milan, l’amministratore delegato rossonero ha celebrato l’evento parlando di Ibra, ma anche del nuovo allenatore: «Inzaghi diventerà un grande come Ancelotti». In vista della trasferta di Roma preoccupa però l’infortunio di Rami, tutta la difesa titolare è out.