21 ottobre 2020
Aggiornato 11:30
Decreto rilancio

«Non si costruisce il futuro sull'angoscia del presente»

Stefano Fassina dichiarando il voto favorevole di Liberi e Uguali: «Portare subito in Parlamento il terzo scostamento del deficit di bilancio dall'obiettivo programmato e fare subito un Decreto Fiducia»

Decreto liquidità

Tutte le novità del decreto liquidità

Sono diverse le novità introdotte dalle commissioni Finanze e Attività produttive della Camera che ha incassato la fiducia posta dal governo sul provvedimento e su cui è atteso il via libera in prima lettura

Decreto Rilancio

Romano Prodi: «Lo Stato deve tornare a spendere»

La ricetta dell'ex Presidente del Consiglio: «Diamo fiducia al sistema economico. Dalle crisi si è usciti solo con le grandi spese poi bisogna fare anche le riforme di struttura se no non dura»

Emergenza coronavirus

Matteo Renzi: «La liquidità alle imprese è l'elemento chiave»

Il leader di Italia Viva: «Serve un prestito fino all'equivalente del 25% del fatturato dello scorso anno che deve essere garantito dallo Stato al 100%». Boschi: «Bonus vacanze in Italia, 500 euro a famiglia»

Braccio di ferro nella maggioranza

Milleproroghe, governo approva «salvo intese»

Come la manovra e il decreto fiscale anche l'ultimo tassello del pacchetto Bilancio diventa terreno di battaglia nella maggioranza. Nodo concessioni autostradali. Dissenso di Italia Viva

Politica economica

Renzi: «Decretone atto di masochismo, dov'è Tria?»

Il senatore del Pd, Matteo Renzi, interviene in Aula al Senato per le dichiarazioni di voto sul Decretone: «Mancano all'appello 40 miliardi di euro, manca anche il ministro dell'Economia all'appello in quest'Aula e ne capisco l'imbarazzo»

Politica monetaria

Draghi: «Economia più debole del previsto»

Lo ha spiegato il presidente della BCE, Mario Draghi, nel dibattito al Parlamento europeo sul rapporto annuale dell'istituzione: «L'incertezza politica ha un costo, c'è meno fiducia»

Riunione FMI

Draghi (e G20) contro il protezionismo

Il Governatore della BCE: «L'Eurozona sta crescendo in modo robusto». Fiducia su Italia post elezioni. Padoan: «Avanti con le riforme»