25 aprile 2019
Aggiornato 22:00
Reddito di cittadinanza

Reddito di cittadinanza, Di Maio precisa: «Andrà speso entro il mese o sarà azzerato»

Il vicepremier e Ministro per lo Sviluppo economico: «Stiamo iniettando 8 miliardi nei negozi e nelle imprese. Boom economico? Ho detto che credo a volano dell'economia digitale»

ROMA - «Il reddito di cittadinanza andrà speso entro il mese o sarà azzerato dalla tessera». Lo ha spiegato il vicepremier Luigi Di Maio in un'intervista a Di Martedì su LA7. «Chi percepirà il reddito lo dovrà spendere entro il mese, altrimenti dalla card si azzera - ha detto - Che significa? Che stiamo iniettando 8 miliardi di euro nei negozi dei nostri figli e dei nostri padri, negli alimentari, nelle imprese. Cioè stiamo facendo girare soldi».

«Boom? Credo a volano dell'economia digitale»

«Io ho detto una cosa alla quale credo tantissimo. Oggi siamo in una fase difficile per l'economia europea». Mentre Cina e Stati Uniti «investivano tantissimo noi ci siamo chiusi nelle politiche dello zerovirgola e abbiamo perso, come Unione europea, la grande occasione delle nuove tecnologie». E «sulla nuova economia digitale possiamo far nascere un volano per far riprendere l'economia. Questo ho detto. Poi mi hanno preso in giro tutti ma è veramente assurdo questo».

«Critiche Prodi non sono quelle dei cittadini»

«Queste sono le critiche che fanno parte del dibattito politico, non sono le critiche dei cittadini». Il vicepremier commenta così le parole di Romano Prodi sul viaggio a Strasburgo con Alessandro Di Battista.