3 dicembre 2022
Aggiornato 19:30
Sciagura aerea in Colombia

Tragedia Chapecoense, Medellin onora le 71 vittime

La città di Medellin ha ricordato con una commovente cerimonia allo stadio le vittime della sciagura aerea costata la vita a 71 persone, tra cui quasi l'intera squadra di calcio brasiliana della Chapecoense, diretta nella città colombiana per giocare la finale di Copa Sudamericana con l'Atletico Nacional.

Ciclismo | Tour de France 2016

Pantano trionfa nel tappone, big tutti insieme

Il colombiano trionfa nella quindicesima tappa del Tour de France, bruciando allo sprint Rafal Majka e staccando di una manciata di secondi la coppia Vuillermoz-Reichenbach. Aru ci prova, ma la frazione alpina non cambia la classifica: Froome conserva la maglia gialla senza problemi.

Ciclismo | Tirreno-Adriatico

Quintana conquista tappa e maglia

Il colmbiano vionce la tappa del Terminillo sotto la neve. Secondo l'olandese Bauke Mollema. A 55 secondi il gruppetto di Alberto Contador, battuto allo sprint dallo spagnolo Rodriguez, che ha completato il podio di giornata.

Motociclismo

Vietato usare le scie nel motomondiale

Dopo un 2014 nel quale spesso si è visto in qualifica piloti prendere la scia dei Marquez di turno per realizzare il loro miglior tempo, da Valencia, ultima gara del motomondiale, la direzione corse prenderà provvedimenti. Ducati, firma il colombiano Yonny Hernandez per il 2015.

Calcio | Brasile 2014

Brasile in semifinale, ma non ci sarà Neymar

La Selecao di Felipe Scolari sfrutta i suoi centrali, Thiago Silva con il ginocchio e David Luiz con un missile, per superare una bella Colombia e pensare ora alla Germania. Ma la paura è per Neymar. Una ginocchiata nei minuti finali lo manda ko e c'è apprensione per le sue condizioni.

Giro d'Italia 2014

Zoncolan a Rogers, Quintana re

L'australiano, già vincitore dell'11a frazione a Savona, ha trionfato in solitaria dopo aver staccato l'ultimo compagno di fuga, Manuel Bongiorno, poi terzo alle spalle di Pellizzotti. A quasi 5 minuti è arrivato Nairo Quintana che ha difeso la maglia rosa da Rigoberto Uran e ha blindato la vittoria finale.

Ciclismo | Giro d'Italia 2014

A Quintana la cronoscalata, Aru secondo

Il colombiano della Movistar, consolida la maglia rosa trionfando nella cronoscalata di 26,8 chilometri da Bassano del Grappa alla Cima Grappa precedendo di soli 17 secondi uno straordinario Fabio Aru, in testa per buona parte della salita.

Giro d'Italia 2014 | 18esima tappa

Rifugio Panarotta, acuto di Arredondo

Julian Arredondo ha vinto la 18/a tappa del Giro d’Italia, 171 chilometri da Belluno al Rifugio Panarotta (arrivo in salita). Il 25enne colombiano della Trek, già in maglia azzurra come leader della classifica della montagna, si è imposto per distacco e conferma che la corsa rosa quest’anno sta davvero «parlando» colombiano.

Giro d'Italia 2014

Nairo Quintana rosa in solitario

Per il colombiano della Movistar l'impresa è doppia: oltre alla tappa, infatti, conquista anche la maglia rosa arrivando con oltre 4 minuti di vantaggio su Rigoberto Uran. Quintana è ora al comando della generale con 1'41 su Uran e 3'10 su Evans.

Letteratura

Cremato il corpo di Garcia Marquez

Lo ha annunciato oggi l'ambasciatore di Bogotà in Messico, José Gabriel Ortiz, confermando quanto riferito dalla radio colombiana Caracol, secondo cui la salma sarebbe stata cremata il giorno stesso del decesso dello scrittore colombiano.