13 novembre 2019
Aggiornato 20:00
MODA

Bio-Fashion Show. In Colombia sale sulle passerelle la moda biodegradabile

A Cali, in Colombia si è svolta una sfilata interamente dedicata agli abiti biodegradabili fatti di fiori, foglie e frutti. Il lato glamour della natura!

CALI - Non c'è niente di più fashion e colorato della natura. E la sfilata Bio-Fashion che si è svolta a Cali in Colombia è la prova tangibile che qualcosa si sta muovendo verso una direzione più naturale da diversi punti di vista. In un mondo che a fatica inizia a comprendere l'importanza di rispettare i propri ritmi e ciò che da sempre ci circonda il Bio-Fashion Show è un segnale forte, concreto e soprattutto glamour!

BIO-FASHION - A Cali hanno sfilato abiti realizzati dagli studenti universitari di design, che hanno dato sfogo al loro estro e alla loro creatività lasciandosi ispirare completamente dagli elementi naturali che ci circondano come foglie, fiori e frutti ed inserendo direttamente la natura vera nei capi da passerella. Tutto è rigorosamente organico e biologico. Collezioni uniche dai colori sgargianti e spesso effimere, perchè tutto, dagli abiti agli accessori ai copricapi è fatto di materiali interamente biodegradabili. Solo fiori e foglie sulla pelle quindi. Invece della stoffa la natura. Una moda organica fatta di elaborati intrecci e naturalmente bellissimi. Durante la kermesse colombiana hanno sfilato gli abiti di fiori della giovane stilista Kare Ramiez e le androgine armature vegetali del designer Juan Pablo Garzon.

IL MESSAGGIO - Sexy abiti lunghi, frizzanti abiti corti, audaci scollature preziose mantelle. Il messaggio che questi abiti e i loro creatori passano al mondo passa chiaro e forte: la natura deve essere rispettata e preservare le risorse preziose che ci dona è nostro dovere.