20 agosto 2019
Aggiornato 12:30
Crisi coreana

«Gli USA non vogliono un cambio di regime a Pyongyang»

L'hanno affermato in un intervento a quattro mani sul Wall Street Journal il segretario di Stato Usa Rex Tillerson e il segretario alla Difesa James Mattis, precisando però che il popolo nordcoreano non è la stessa cosa «del regime ostile di Pyongyang».

Relazioni USA-Arabia Saudita

Trump fornirà ai sauditi armi per 110 miliardi di dollari

L'accordo firmato dal presidente americano a Riyad: «Rafforzata la capacità saudita di contribuire alle operazioni antiterrorismo nella regione, riducendo il peso sulle forze Usa nella conduzione di tali operazioni».

Il presidente Usa incontra il segretario generale Nato

Usa-Russia, Trump: incontro con Mosca meglio del previsto

Secondo il presidente Donald Trump, l'incontro fra il segretario di Stato americano Tillerson e il ministro degli Esteri e il presidente russo è andato meglio del previsto, ma i rapporti rimangono tesi

'Peggioramento soprattutto per le questioni militari'

Usa-Russia, Putin: con Trump ho meno fiducia negli Usa di prima

Chi prospettava un forte avvicinamento tra Usa e Russia sotto la presidenza Trump dovrà a questo punto ricredersi. Almeno a giudicare dalle ultime dichiarazioni di Vladimir Putin

Mosca convitato di pietra, rapporti tesi con Washington e Londra

G7 a Lucca, all'Italia il ruolo di mediatrice su Siria e Russia

I ministri degli Esteri del G7 si riuniscono oggi a Lucca per affrontare le grandi sfide internazionali attuali: dalla crisi siriana ai difficili rapporti con la Russia

Una prima analisi sulla strategia del tycoon contro il Califfo

L'«anti-Obama». Basta incertezze, con l'Isis Trump mostra il pugno duro

La strategia di Trump contro l'Isis si discosta in diversi punti da quella del suo predecessore. In particolare in uno: se per Obama la parola d'ordine era «indecisione», per Trump è «chiarezza» (nel bene e nel male)

Il test condotto mentre Tillerson era in Corea del Sud

Corea del Nord, paura per il nuovo motore che espelle missili

Il test effettuato dalla Corea del Nord di un nuovo motore a razzo per l'espulsione dei missili è fonte di grande preoccupazione per tutto il mondo ma in particolare per la Corea del Sud

Finita era della «pazienza strategica» voluta da Obama

Corea del Nord, gli Usa non escludono l'opzione militare

Il nuovo segretario di Stato americano, Rex Tillerson, in visita oggi a Seoul, non ha escluso l'ipotesi che la questione nordcoreana venga regolata per via militare.

Il segretario di Stato Usa: Pyongyang non ci deve temere

Nucleare, Tillerson: nulli 20 anni di sforzi in Nord Corea

Duro il segretario di Stato americano Rex Tillerson nei confronti della Corea del Nord: a suo avviso, 20 anni di sforzi diplomatici sono stati nulli

La prima uscita ufficiale con i principali ministri degli Esteri

G20 di Bonn, il debutto del segretario di Stato Usa Tillerson

Il segretario di Stato Usa Rex Tillerson è giunto a Bonn per la sua prima riunione con i ministri degli Esteri del G20. Ecco le immagini del suo debutto

Tante le questioni sul tavolo

G20 a Bonn con Tillerson, nel segno dell'«imprevedibile» Trump

Rapporti con la Russia, guerra in Siria, relazioni con Pechino, destino di Nato e Ue. Il G20 di Bonn si apre nel segno dei tanti interrogativi sulla politica estera della nuova amministrazione Usa

Mattis a meeting Nato e Tillerson aG20 di Bonn

Usa-Ue, gli uomini di Trump in Europa. Pence da Merkel

Il vice presidente Mike Pence, il segretario di Stato Rex Tillerson e il segretario alla Difesa James Mattis si trovano da oggi in Europa. Ecco chi incontreranno

Futuro segretario di Stato: 'la Cina non è affidabile'

Usa, Tillerson contraddice Trump: la Nato fa bene a temere la Russia

Il futuro segretario di Stato di Donald Trump sembra contraddire il Presidente eletto, dichiarando che la Russia rappresenta effettivamente un pericolo per gli Usa e che la Nato ha ragione ad essere allarmata

Il nuovo segretario di Stato di Trump: non è partner affidabile

Tillerson: Pechino nel Mar Cinese Meridionale come la Russia in Crimea

Rex Tillerson, segretario di Stato di Donald Trump, ha paragonato le ambizioni di Pechino sulle isole del Mar cinese meridionale all'annessione della Crimea da parte della Russia