25 aprile 2019
Aggiornato 14:00
Formula 1 | Test Barcellona

Giovinazzi porta la Ferrari ad un soffio dalla Mercedes

Tornato ieri al volante della Alfa Romeo Sauber, oggi il collaudatore ha ritrovato la Rossa. Ed è andato subito forte, fermandosi ad appena 68 millesimi da Bottas

Formula 1 | Test Barcellona

Vettel torna alle vecchie gomme... e supera Hamilton

Giornata di prove importante per la Ferrari, dedicata al confronto tra i due tipi di pneumatici: con quello precedente al GP stacca il 3° posto, davanti alla Mercedes

Formula 1

Giovinazzi resta senza sedile, ma non si arrende

Ha perso la corsa al volante dell'Alfa Romeo Sauber, che è andato all'altro giovane del vivaio Ferrari, Charles Leclerc. Ma il nostro Antonio guarda al futuro

Formula 1

Dopo la Alfa Romeo, torna in F1 anche la Maserati?

Sergio Marchionne non si ferma: mandato in porto l'accordo tra il Biscione e la Sauber, ora vorrebbe replicarlo anche tra il Tridente e la Haas. Così da trovare un sedile al nostro Antonio Giovinazzi

Formula 1

La Ferrari apre alla grande il Motor Show di Bologna

La prima giornata della kermesse si tinge del rosso del Cavallino rampante. Giovinazzi ha infiammato l’arena e con gli uomini della scuderia di Maranello ha dato spettacolo con i pit stop

Formula 1 | Gran Premio di Abu Dhabi

Vettel prepara il gran finale: Ferrari subito più veloce

A venti minuti dalla fine della prima sessione di prove libere a Yas Marina, il pilota tedesco scavalca Lewis Hamilton in testa alla classifica di un decimo. Kimi Raikkonen è quarto

Formula 1

Giovinazzi a caccia di un posto in griglia per il 2018

In questa stagione si è dovuto accomodare in panchina: «Ma non è stato un anno perso». Nella prossima l'obiettivo del 23enne pugliese è quello di esordire a tempo pieno nel Mondiale

Formula 1

Ferrari o Mercedes: dove finirà Daniel Ricciardo?

Il suo contratto con la Red Bull scade a fine 2018, proprio come quelli di Kimi Raikkonen e Valtteri Bottas: così il 28enne australiano è già al centro del mercato piloti che conta

Formula 1

Il volto nuovo della F1: chi è Pierre Gasly

Conosciamo meglio l'ultimo arrivato nel Mondiale, che debutterà questo weekend nel Gran Premio di Malesia sostituendo Daniil Kvyat alla Toro Rosso. Campione europeo di Formula Renault nel 2013, l'anno scorso conquista il titolo nella serie cadetta GP2 sul filo di lana, prima di emigrare in Giappone

Formula 1

Cambio di piloti in Toro Rosso: «Il più forte resterà nel 2018»

Reduce da una stagione deludente, in cui «tra problemi tecnici ed errori non ha espresso il suo potenziale», come spiega il team principal Franz Tost, il russo Daniil Kvyat viene rimesso in panchina. Al suo posto correrà Pierre Gasly, che avrà la chance di meritarsi il sedile da titolare per il prossimo anno

Formula 1

Ferrari, cercasi due sedili per i talentini Giovinazzi e Leclerc

La Rossa di Maranello ha per le mani due giovani piloti promettenti: il nostro Antonio e il monegasco Charles. Entrambi scalpitano per correre nel Mondiale il prossimo anno, ma gli unici sedili a disposizione sono i due della ferrarina svizzera Sauber. Così, Marchionne e Arrivabene sono volati a Hinwil

Formula 1 | Gran Premio di Singapore

Ci pensa super-Seb: un giro perfetto che riaccende il sogno mondiale

La Ferrari conferma il potenziale della sua macchina sulle piste cittadine. Ma è soprattutto Vettel a metterci del suo per una pole position cruciale, perché qui a Marina Bay vale mezza vittoria: «Ieri e oggi pomeriggio ho fatto fatica, ma quando è scesa la notte la vettura si è animata»

Formula 1 | Gran Premio di Singapore

Red Bull e Ferrari già davanti, Mercedes indietro

Le Lattine e le Rosse confermano di essere le favorite sul circuito cittadino di Marina Bay dominando la prima sessione di prove libere (in testa Daniel Ricciardo, staccati di un decimo Sebastian Vettel e Max Verstappen). Le Frecce d'argento arrancano: quarto Lewis Hamilton, sesto Valtteri Bottas

Formula 1 | Gran Premio d'Italia

Vettel e Raikkonen si sfidano sulla Alfa Giulia

In occasione dell'appuntamento di casa del Mondiale, la Scuderia Ferrari si gemella con la casa del Biscione, portando i suoi due piloti titolari e il colaudatore Antonio Giovinazzi nell'abitacolo dell'auto stradale più potente mai creata dal marchio, la mitica Quadrifoglio, sul circuito di Balocco

Formula 1 | Gran Premio d'Italia

Marchionne: «Abbiamo raggiunto la Mercedes, ma a Monza sarà dura»

Il presidente della Ferrari parla nei box prima delle qualifiche: «La nostra vettura è ormai totalmente alla pari con la rivale, e abbiamo un piano di sviluppo di motore e aerodinamico che la migliorerà ancora. Quella di casa, tuttavia, è la gara più complicata tra quelle rimaste»

Formula 1 | Gran Premio d'Italia

Giovinazzi: «Riportiamo il Mondiale alla Ferrari»

Le parole del terzo pilota di Maranello alla sua prima volta a Monza con i colori della Rossa: «Una sensazione fantastica quella del calore dei tifosi italiani, dopo aver vinto l'anno scorso in Formula 2. Stiamo facendo il massimo, ce la metteremo sempre tutta»

Formula 1

Ferrari, nel 2018 resta Raikkonen: ma l'anno dopo...

Per la prossima stagione si è puntato ancora sull'usato sicuro, ma poi per raggiunti limiti di età bisognerà pensare a una successione. E le strade sono molte: i giovani del vivaio, i due della Red Bull o addirittura un clamoroso scambio Vettel-Hamilton

Formula 1 | Mercato piloti

Il futuro Ferrari è già scritto: prima Raikkonen, poi largo ai giovani

Per il 2018 è pronto il rinnovo del contratto di Kimi, fortemente sponsorizzato da Sebastian Vettel, pure lui deciso a restare in rosso. Ma già dalla stagione successiva potrebbe trovare spazio il talentino Charles Leclerc, dominatore della F2, che nel frattempo verrebbe parcheggiato alla Sauber

Formula 1

Sauber molla la Honda per la Ferrari (e Giovinazzi spera)

Stracciato ieri il contratto con la casa giapponese, oggi il nuovo team principal Frederic Vasseur rinnova quello con Maranello. Anche nel 2018 (stavolta con motori di ultima generazione) la squadra svizzera sarà una ferrarina, e proprio lì la Rossa potrebbe piazzare il nostro Antonio

Formula 1 | Gran Premio d'Ungheria

Ricciardo davanti, ma Raikkonen batte le Mercedes

Il miglior tempo nella prima sessione di prove libere del Gran Premio d'Ungheria è firmato dalla Red Bull, ma la Ferrari può sorridere per il secondo posto di Kimi, con Lewis Hamilton terzo e Valtteri Bottas quinto. Sebastian Vettel pensa invece a provare una nuova aerodinamica

Formula 1 | Mercato piloti

In Haas non c'è spazio per Antonio Giovinazzi: «E la Ferrari che fa?»

Il proprietario della ferrarina americana blinda i suoi due alfieri Romain Grosjean e Kevin Magnussen anche per la prossima stagione, chiudendo di fatto le porte alla promozione della terza guida della Rossa, che le fornisce i motori. E Minardi protesta: «Maranello non tutela i suoi giovani»

Formula 1 | Mercato piloti

La Ferrari propone a Vettel un rinnovo multimilionario. E a Raikkonen...

La Rossa si muove per riempire i sedili per il 2018. La prima scelta è quella di confermare Sebastian: sul tavolo c'è un contratto triennale da 120 milioni. Ma il pilota tedesco insiste perché venga prolungato anche l'accordo di Kimi, al quale di milioni ne sono stati offerti solo cinque

Formula 1 | Gran Premio di Gran Bretagna

Giovinazzi torna in F1: «E ora voglio correre»

Nelle prove libere di Silverstone, il giovane talento pugliese è salito nuovamente al volante di una monoposto (la ferrarina americana Haas) a tre mesi dalla sua ultima apparizione. La prestazione è stata convincente, ma è solo l'inizio: il suo obiettivo è diventare titolare nel 2018

Formula 1 | Gran Premio di Gran Bretagna

Mercedes più veloce della Ferrari con lo scudo

Valtteri Bottas e Lewis Hamilton, staccati di appena 78 millesimi, dominano la prima sessione di prove libere a Silverstone, davanti alle due Red Bull di Max Verstappen e Daniel Ricciardo, a oltre mezzo secondo. Indietro le due Rosse, con Sebastian Vettel che porta al debutto il cupolino protettivo

Lorenzo perse la vita proprio in uno schianto nel Principato

Alla Ferrari il trofeo Bandini dei cinquant'anni dalla morte del pilota romagnolo

Consegnato oggi a Montecarlo dal presidente della Regione Stefano Bonaccini e dalle altre autorità al team principal Maurizio Arrivabene e ai piloti Sebastian Vettel, Kimi Raikkonen e Antonio Giovinazzi il premio che ricorda lo sfortunato campione scomparso mezzo secolo fa

Il 23enne pugliese ha chiuso con il secondo tempo

La prima di Giovinazzi sulla nuova Ferrari: «Un sogno diventato realtà»

Dopo aver provato la Rossa di due anni fa e corso i primi due Gran Premi con la Sauber, Antonio ha debuttato ieri con la SF70H di ultima generazione: «La stessa monoposto che ha vinto l'ultima gara e che è in testa al Mondiale»

Prima delle due giornate post-Gran Premio a Sakhir

Hamilton si consola con i test: primo davanti alla Ferrari di... Giovinazzi!

Lewis si riprende nelle prove in Bahrein il comando che gli è sfuggito in gara, nonostante un guaio elettrico al primo giro. Il 23enne pugliese, invece, debutta sulla SF70H ed è subito secondo, mentre Vettel si concentra sui collaudi di gomme

Un italiano raccoglie l'eredità di Giovinazzi

Fuoco e Leclerc, due allievi Ferrari al via della Formula 2 in Bahrein

Questo fine settimana la scuderia italiana Prema, campione in carica della categoria propedeutica alla Formula 1, si presenterà ai nastri di partenza della nuova stagione con una coppia di esordienti, provenienti dalla Driver Academy della Rossa

A Maranello si pensa al mercato piloti

Marchionne vuole cacciare Raikkonen. E sostituirlo con Daniel Ricciardo

Le prestazioni sottotono di Kimi nei primi due GP avrebbero convinto il presidente a non rinnovargli il contratto a fine anno. E c'è già il nome del possibile rimpiazzo: l'attuale portacolori della Red Bull, simpatico e vincente. Peccato che non piaccia a Vettel...

In attesa di sapere se correrà anche in Bahrein

Antonio Giovinazzi, tanta voglia di dimenticare un Gran Premio da incubo

Dopo lo schianto in qualifica, Bon Giovi ripete in fotocopia lo stesso errore anche in gara: «Ho montato troppo presto le gomme da asciutto, come Vettel. Non è stato il mio weekend...». Ma la Ferrari lo richiama subito al simulatore

Il video-editoriale per il Diario Motori

Minardi: Ferrari da Mondiale, se si sveglia Kimi Raikkonen...

Un grande Sebastian Vettel, rivitalizzato dopo la vittoria in Australia, ha portato la Rossa alla pari con la Mercedes e non si risparmierà nello scontro con Lewis Hamilton. Per il titolo costruttori, però, manca ancora l'apporto di Iceman

Le rivali per il Mondiale di F1 sono pari, in pista e in classifica

Ferrari-Mercedes 1-1. Hamilton: «Con Vettel sarà la lotta più dura di sempre»

La safety car rovina i piani di Sebastian, costretto a una rimonta che conclude comunque al secondo posto, con gli stessi tempi delle Frecce d'argento. Lewis vince, ma sa che la battaglia è appena iniziata: «La più serrata della mia carriera»

L'ordine d'arrivo del secondo GP del Mondiale di Formula 1

In Cina vince Lewis Hamilton. Un grande Sebastian Vettel secondo in rimonta

La Mercedes controlla la gara e pareggia in classifica mondiale. La safety car rovina i piani della Ferrari, che comunque si riprende il secondo gradino del podio. Kimi Raikkonen quinto, Max Verstappen risale fino al podio

Tanta voglia di imparare e di riscattarsi

Primo errore per Antonio Giovinazzi: «Mi spiace, ho perso il controllo»

Alla sua seconda qualifica in Formula 1, il nostro giovane talento commette uno sbaglio: esagera all'ultimo giro, finisce sull'erba e schianta la sua Sauber. Ma nonostante tutto conquista la quindicesima piazza in griglia di partenza

Si preannuncia un'altra battaglia aperta domani a Shanghai

Lewis Hamilton ancora in pole, ma la Ferrari di Vettel è a un soffio

Il pilota anglo-caraibico porta la sua Mercedes al palo anche nel Gran Premio di Cina, ma per riuscirci deve spingere fino all'ultimo, perché la Rossa di Sebastian è al suo fianco in prima fila, a meno di due decimi

Intervista esclusiva per il Diario Motori

Tonio Liuzzi: «Mercedes davanti, ma Sebastian Vettel è da titolo»

L'ex pilota italiano di Formula 1 analizza ai nostri microfoni il primo Gran Premio del Mondiale F1 in Australia: «La Ferrari ha fatto un lavoro perfetto. Anche se la Freccia d'argento resta favorita, la Rossa potrà vincere ancora»

Prosegue la carriera del talentino pugliese in Formula 1

Antonio Giovinazzi, il sogno continua: correrà anche il prossimo GP in Cina

Il pilota italiano, che ha convinto al suo esordio in Australia, dovrebbe sostituire l'infortunato Pascal Wehrlein anche a Shanghai. E chissà cosa potrebbe succedere dopo: «Pronto a prendere il posto di Kimi Raikkonen nel 2018»

Il video-editoriale per il Diario Motori

Minardi: Che sorpresa questa Ferrari che ha ammutolito la Mercedes

L'ex team principal promuove la Rossa dopo la vittoria nel Gran Premio inaugurale in Australia: «Una rondine non fa primavera, ma è un buon inizio. La SF70H ha convinto soprattutto perché ha saputo gestire meglio le gomme»