18 luglio 2019
Aggiornato 06:30
Arrestato l'autista

Terrore ad Amsterdam: auto sulla folla alla stazione centrale

Un'altra ondata di panico ha travolto il continente europeo per alcune ore, appena si è diffusa la notizia di quanto accaduto nella città di Amsterdam dove un'automobile ha travolto diversi pedoni

Allarme Black block

Minniti: «A Roma nessuna violenza ammessa»

Il ministro dell'Interno ha spiegato di non avere «particolari picchi di preoccupazione» per i cortei anti-Europa domani nella Capitale, in concomitanza con le celebrazioni per il 60esimo anniversario dei Trattati di Roma

In Italia sicurezza rafforzata per i 60 anni dei Trattati di Roma

Attacco terroristico a Londra, 4 morti. Ucciso l'attentatore

Un uomo sui 40 anni, con tratti asiatici, ha prima falciato con la sua auto alcuni passanti sul ponte di Westminster e poi, dopo essersi schiantato contro il cancello, ha aggredito con un coltello un agente

Dopo la strage di Berlino

E se Berlino, come Nizza e le altre, non fosse terrorismo islamico?

Nella strage di Berlino e in quelle che l'hanno preceduta si ritrovano messi in pratica i consigli pubblicati online dai terroristi su come colpire gli infedeli. Ma c'è anche chi, questi attacchi, li spiega in tutt'altro modo

Dimezzati i turisti giapponesi e russi

La fragilità della destinazione Parigi

Dall'inizio dell'anno gli arrivi di turisti stranieri in territorio transalpino sono calati del 7%, ha annunciato il ministro degli Esteri e del Turismo Jean-Marc Ayrault, che ha segnalato una «fragilità della destinazione Parigi» e ha prerannunciato un imminente riunione d'urgenza per affrontare il tema.

Islam

Francia, la disputa sul burkini al Consiglio di stato

Dopo la decisione dei sindaci di una quindicina di città della costa mediterranea, di vietare il «costume islamico» sulle spiagge, la Lega per i Diritti Umani ha deciso di fare ricorso contro la decisione del tribunale amministrativo di primo grado di Villeneuve-Loubet, vicino Nizza.

Mancano all'appello asiatici e americani

Battuta d'arresto per il turismo a Parigi, colpa degli attentati

Tra gennaio e giugno ci sono stati un milione di turisti in meno rispetto allo stesso periodo del 2015. In totale negli hotel della regione Ile-de-France sono stati registrati 14,9 milioni di arrivi nei primi sei mesi del 2015, una diminuzione del 6,4 per cento. A Parigi il calo è stato dell’11,4 per cento.

Dopo giorni di accuse sul lassismo del governo

Valls: «Scarcerare killer di Rouen è stato un fallimento»

La critica del Premier francese non tocca direttamente l'operato del governo, ma rappresenta un netto cambio di registro rispetto alla posizione ufficiale dopo il massacro di Nizza, che ha causato 84 morti, quando le forti critiche della destra si sono scontrate con il netto rifiuto ad ammettere la minima pecca nel dispositivo di sicurezza.

Il vecchio continente vive nell'incubo di nuovi attacchi terroristici

La psicosi contagia l'Europa, dalla Germania alla Polonia nuovo stillicidio

La Germania da giorni senza pace; la Francia da oltre un anno e mezzo nel mirino del terrorismo e in queste ore alle prese con le conseguenze dell'ultimo attacco, quello di Nizza; allarme, per fortuna rientrato, nella metropolitana di Londra; un arresto in Polonia alla vigilia dell'arrivo di papa Francesco.

Sono le due coppie lombarde uccise il 14 luglio

Strage Nizza, Mattarella a Malpensa accoglie le salme di 4 vittime

Le salme di quattro italiani morti nell'attentato di Nizza sono rientrate a casa. Ad accogliere i feretri all'aeroporto di Malpensa il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella

Il leader di FdI commenta la strage in Francia

Strage Nizza, Meloni: Vittime morte anche per buonismo di Renzi e della sinistra

L'ennesima strage in Francia di matrice islamista miete decine e decine di vittime. Giorgia Meloni punta il dito contro la scarsa efficienza della politica in materia di terrorismo nostrana ed europea, incapaci di comprendere la gravità della situazione

Dopo riconoscimento Casati, nella notte quello di 4 connazionali

Nizza, identificate tutte le 6 vittime italiane

Sono stati tutti identificati tra le vittime della strage di Nizza i cinque italiani che mancavano all'appello dalla tragica sera di giovedì. L'identificazione è stata formalizzata dalle autorità francesi e comunicata alla Farnesina.

Il leader della Lega commenta i fatti di Nizza

Salvini: l'Europa crea terroristi, ecco le quattro città a rischio

Il segretario del Carroccio punta il dito contro le politiche europee in materia di immigrazione completamente sbagliate e alla base degli attentati terroristici che continuano a colpire l'Europa: «Facciamo troppo per gli immigrati»

Parla il responsabile dell'inchiesta

Per la Procura di Parigi la strage di Nizza era premeditata

Le indagini hanno potuto confermare che l'autore della strage, il tunisino Mohamed Lahouaiej Bouhlel, aveva effettuato diversi «sopralluoghi» lungo la Promenade des Anglais nelle ore precedenti l'attacco e si era scattato quattro selfi, ha informato Molins, responsabile dell'inchiesta.

Strage di Nizza

Nizza, cresce l'ansia per i 6 italiani ancora dispersi

In attesa della lista delle vittime dell'attentato di Nizza dello scorso 14 luglio, sono ancora 6 i nostri connazionali di cui non si hanno notizie da dopo l'attentato. E l'ansia cresce.

Le spiagge non sono vuote, ma nemmeno piene

La prima domenica dopo la strage, Nizza prova a voltare pagina

Sulla Promenade des Anglais che affaccia sulle spiagge della città è tornata la vita: runner e ciclisti fanno a zig zag tra i memoriali sorti spontanei sull'asfalto della strada dove sono cadute una a una le persone falciate dal camion guidato da Mohamed Bouhlel.

Il bilancio della strage

Nizza, una decina gli italiani tra irreperibili e feriti

Lo ha reso noto la Farnesina. Si cercano ancora i coniugi di Voghera Angelo D'Agostino e Gianna Muset le cui richieste di notizie erano rimbalzate sui social, in particolare su Twitter attraverso l'hashtag #RechercheNice.

Lotta al terrorismo

Di Stefano (M5S): «Contro l'Isis serve collaborazione di intelligence»

Così Manlio Di Stefano, Deputato del M5S della Commissione Esteri, ai microfoni del Tg2 sulle proposte del MoVimento 5stelle per contrastare il terrorismo internazionale: «Interrompere scambi economico e armi con Arabia Saudita e Qatar».

Mentre procede l'inchiesta sulla strage

Attentato Nizza, Consolato al lavoro per ricercare gli italiani dispersi

Lo ha confermato, ai microfoni di askanews, la console italiana a Nizza, Serena Lippi: «Stiamo raccogliendo tutti i dati e coordinando le varie liste perché molte persone telefonano qui per segnalare nominativi di persone disperse». La comunità italiana in Costa azzurra conta 35mila residenti.

Due giorni dopo l'attentato del 14 luglio a Nizza

Nizza, la Promenade des Anglaise torna alla normalità

Sulla passeggiata dove un uomo a bordo di un tir ha tolto la vita ad almeno 84 persone sono tornati i turisti, ma anche i bambini e le famiglie. Tanti anche tanti i bagnanti che si sono affacciati sulla spiaggia in una giornata splendida di sole per tentare di tornare alla normalità.

10 bambini morti

Tutti i numeri della strage di Nizza

L'attentato corrisponde alle modalità terroristiche islamiste, anche se non è stato ancora rivendicato. Il bilancio della strage è sconvolgente. 202 persone sono state ferite, alcune sono gravi. Tra i morti anche dieci bambini.

Strage di Nizza | L'analisi

Nizza, capitale della jihad in Francia

Uno dei principali «contingenti» di jihadisti francesi partiti per l'Iraq e la Siria arriva effettivamente da Nizza e dall'area circostante. L'attentatore di origine tunisina che ieri ha falciato la vita di 84 persone, viveva nel quartiere des Abattoirs, nell'est della città. Mentre il 10% dei 1.400 «jihadisti francesi» arriva dalle Alpi Marittime.

Strage di Nizza

Nizza, la spiaggia chiusa alla mercé dei gabbiani

Alcuni dei tratti del litorale della citta francese sono stati chiusi in seguito all'attentato della sera del 14 luglio 2016 e sono rimasti pieni di rifiuti, avanzi di cibo abbandonati per terra da chi aveva riempito la Promenade des Anglais per assistere ai fuochi di artificio sul mare. Un pasto appetitoso per i gabbiani.

A 24 ore dalla strage

Nizza, la Promenade des Anglais tappezzata di fiori e peluche

Il lungomare dove 84 persone hanno perso la vita e una cinquantina lottano ancora con la morte, secondo l'ultimo bilancio reso noto dalle autorità, è stato riaperto al traffico in una direzione, quella dove non è arrivata la follia di Mohamed Bouhlel.

Strage di Nizza, le reazioni

Letta: «Convivere col terrore, come Israele. Alzare muri non serve»

Per battere il terrorismo suicida dobbiamo trasformare il nostro modo di vivere, come hanno fatto gli israeliani: «La paura deve diventare una risorsa». L’ex premier Enrico Letta, che da un anno guida a Parigi l’università Sciences Po, sprona le istituzioni italiane ed «Trasformare paura in risorsa».

Car Jihad

Strage di Nizza, cos'è la strategia della Car Jihad usata da Bouhlel

La «car Jihad», cioè l'uso dei veicoli per uccidere, è una vera e propria strategia di guerra dei jihadisti. La premonizione della strage di Nizza ebbe luogo già nel lontano 2014, quando vennero diffusi gli ordini di sterminio dal portavoce del Califfato.

Scontro di civiltà?

Costa Azzurra focolaio del terrorismo

La Provenza è diventata un focolaio di radicalizzazione islamista. L'inchiesta de l'Express svela che 1400 francesi o residenti in Francia sono diventati radicali islamici e vengono dalle Alpi Marittime.

Car Jihad

Attentato Nizza, i precedenti simili di Digione e Nantes

La strage di Digione e quella di Nantes ricordano molto da vicino quanto è accaduto a Nizza la scorsa notte. All'epoca non fu trovato alcun legame col terrorismo, ma i piloti urlavano: «Allah Akbar».

Nuova ondata di terrore in Francia

Attentato Nizza, le immagini della fuga dei sopravvissuti

I video pubblicati dai testimoni sul Web raccontano il momento in cui il camion piomba sulla folla a Nizza, dove centinaia di persone stavano guardando i fuochi d'artificio per l'anniversario della presa della Bastiglia. Le vittime sono oltre 80, decine i feriti. Il camion ha proseguito per due chilometri procedendo a zigzag con l'obiettivo di investire più gente possibile.