> <
RSS

Milan: occhi su Lemar, il nuovo Niang

Il giovane francese, originario della Guadalupa, è cresciuto al Caen come l’attaccante rossonero. Oggi Lemar è uno dei punti di forza del Monaco ed è seguito dai principali club europei. Tra questi anche il Milan, alla ricerca di un attaccante esterno in grado di giocare sulle due fasce al posto dello stesso Niang e di Suso.

Riapre lo Stadio di Parigi

Centotrentasette giorni dopo, martedì 29 marzo, lo stadio di Parigi riapre per l'amichevole Francia-Russia. Il ct Deschamps: «Facciamo sì che sia una bella festa, è stato emotivamente forte, ma ora dobbiamo andare avanti».

L'Amsterdam Arena omaggia Cruijff

Un minuto di applausi per il campione scomparso. «Grazie Johan», una gigantografia del leggendario olandese e il suo numero 14 in bella mostra. I giocatori della nazionale orange hanno indossato una maglia speciale con il numero 14 sulla spalla.

Euro 2016: 100 giorni al fischio d'inizio

E' partito il countdown per gli Europei 2016, al via il 10 giugno in Francia. Tutto è pronto al Parco dei Principi, sede della squadra di calcio del Paris Saint-Germain. Qui si terranno i match più importanti del Campionato europeo di calcio. La partita di inaugurazione e la finale del torneo saranno giocate nello Stade de France a Parigi.

La promessa di Niang ai tifosi del Milan

L’attaccante francese, dopo la proficua parentesi al Genoa, è diventato un punto fermo nel Milan di Mihajlovic. E ora punta a conquistare un posto nella nazionale francese, emulando il suo amico Pogba. Ma il suo amore per il Milan non è in discussione: «Voglio restare in rossonero per altri 10 anni».

> <