26 giugno 2017
Aggiornato 10:30
> <
RSS

Salvini: «Resto segretario fino alle elezioni»

L'eurodeputato ha tenuto una conferenza stampa lampo a termine del consiglio federale del Carroccio in cui ha illustrato la linea del «al voto subito» approvata dal suo partito e ha motivato le ragioni per cui i leghisti non hanno partecipato nè parteciperanno alle consultazioni avviate dal presidente della Repubblica

Salvini: I miei alleati? Gli italiani

Una Piazza del Popolo verde Lega che acclama il suo leader. Fisco, scuola, immigrazione, cultura di sinistra, legge Fornero, sicurezza, futuro politico. Matteo Salvini tocca tutti i punti del suo programma, uno dopo l'altro, deciso a far capire che l'unico Matteo fatto per gli italiani è lui. E promette: «Cambiare si può. Se lo facciamo tutti, insieme prendiamo il 51%».

Zaia in trionfo, Tosi praticamente invisibile

La bandiera del Veneto sventola, durante la manifestazione, in mezzo a quelle del Carroccio. Luca Zaia sale sul palco, e tiene un lungo intervento acclamato dalla folla. Poi, abbraccia Salvini e Maroni, e promette ai militanti: «Torneremo in regione». Altro veneto a Roma, il dissidente Flavio Tosi. Che, però, è del tutto in disparte, dato che, confessa, non è stato invitato a salire sul palco.

> <