12 novembre 2019
Aggiornato 15:30

«Il Sassuolo non cederà Zaza»

Lo ha assicurato il patron del club, Giorgio Squinzi: «Anche perché le cose si stanno complicando anche per noi»

SASSUOLO - Il Sassuolo non cederà Simone Zaza. Lo ha assicurato il patron del club, Giorgio Squinzi. Parlando a margine del Quattroruote Day, alla domanda se il Sassuolo cederà l'attaccante della Nazionale alla Juventus, Squinzi ha risposto: «no, ne abbiamo bisogno anche perché le cose si stanno leggermente complicando anche per noi».

CAIRO: NON SPENDERE TANTO PER FARE - La vittoria di San Siro ha restituito entusiasmo al Torino e ai suoi tifosi, ma il mercato di 'riparazione' resta un'incompiuta. I granata hanno bisogno di altri innesti, la priorità è a centrocampo: sono ripartiti Nocerino e Ruben Perez, si cerca di piazzare Sanchez Mino. Deve arrivare qualcuno al loro posto. Il più gradito resta Kurtic, anche se non potrebbe essere schierato in Europa League avendo già giocato quest'anno con la Fiorentina. Un'altra pista porta al ghanese Acquah, classe '92, che vorrebbe lasciare Parma. Il giocatore, attualmente impegnato in Coppa d'Africa, è in prestito dall'Hoffenheim. «Volevamo fare di più - si giustifica il presidente granata Urbano Cairo - ma il mercato non dipende solo dai nostri desideri. L'hashtag 'Cairo braccino' mi fa sorridere. Viviamo un momento economico difficile, non basta spendere tanto per fare».