26 giugno 2017
Aggiornato 00:00
> <
RSS

Bossetti resta in carcere

È il verdetto espresso oggi dai giudici del Tribunale del Riesame di Brescia. Avvocato Salvagni: «Valuteremo motivazioni per eventuale ricorso». Intanto il compagno di cella racconta al PM: «In tv si sofferma sulle ragazzine»

«Furgone ripreso poteva essere solo di Bossetti»

E' quanto precisano in una nota i Carabinieri riferendosi ai filmati delle telecamere poi rivelatesi utili all'indagine e che erano stati acquisiti nella primissima fase dell'indagine sulla scomparsa di Yara Gambirasio dai militari del Ros dei Carabinieri in collaborazione con il comando provinciale di Bergamo.

Il killer di Yara ha un'identità ma non un nome

E' un figlio illegittimo di un autista di Gorno, paesino della Bergamasca. Lo conferma il test del Dna svolto sul corpo dell'uomo, Giuseppe Guerinoni, morto nel 1999. Nel processo però l'omicida resta senza volto. «Ignoto 1» per l'appunto è il nome che gli inquirenti hanno dato all'assassino della tredicenne trovata morta a Chignolo d'Isola il 26 febbraio 2011

> <