20 agosto 2019
Aggiornato 08:00
Calciomercato | Milan

Galliani in Brasile, tra vacanza e mercato

L’ad partirà per il Brasile il 21 dicembre e tornerà il 5 gennaio in tempo per dare il via al movimentato mercato del Milan. Almeno cinque rossoneri in partenza, oltre a Boateng potrebbero arrivare due centrocampisti (un centrale e un esterno) e un difensore.

Calciomercato

Milan umiliato sul mercato ma Berlusconi continua a parlare…

L’Inter mette le mani su Brozovic, rifilando l’ennesimo schiaffo alle ambizioni milaniste, mentre il Cavaliere ribadisce i suoi deliranti concetti: «Questa rosa non è inferiore a nessuno». Intanto Inzaghi è costretto a risollevare l’umore dei suoi ragazzi e tentare l’impresa a Roma con la Lazio.

Calcio | Coppa Italia

Roma, avanti con disonore

Partita decisa da un rigore inesistente concesso alla Roma nei tempi supplementari e trasformato da De Rossi. Ma sono le parole di Garcia nel dopo partita a fare discutere: «L’arbitro era vicino e io non voglio parlare di moviola». Scoppia la rabbia giallorossa sul web: «A noi non piace vincere così».

Calcio | Serie A

Garcia non molla lo scudetto. Sabatini, caccia a una punta

Mentre il tecnico giallorosso chiude di fatto il mercato («La Roma è a posto così»), il direttore sportivo lavora per migliorare ulteriormente la rosa. La cessione di Destro è ancora possibile, intanto si lavora al prestito di Salah del Chelsea.

Il fuoriclasse giallorosso scrive sul Corriere dello sport

Totti: «Il 2015 sarà l'anno della Roma»

«Avremmo voluto chiudere il 2014 con una vittoria, ma purtroppo non ci siamo riusciti. La partita contro il Milan è stata sfortunata. Sarà un campionato incerto fino alla fine». Iturbe: «Sicuro che vinceremo lo scudetto».

Calcio - Serie A

Garcia carico: «Vogliemo vincerle tutte». Ma scoppia il caso Strootman

Il tecnico giallorosso risponde a tono alle provocazioni di Allegri: «Non abbiamo bisogno di stimoli esterni, la nostra ambizione è lo scudetto». Un pensiero di Garcia anche a Castan: «Tornerà al 200%». Preoccupano piuttosto le indiscrezioni provenienti dall’Inghilterra riguardo un presunto accordo tutto olandese tra Strootman e van Gaal.

Invasione di campo

Sliding doors di un capocannoniere

Oggi Keisuke Honda è uno dei nomi più celebrati del nuovo Milan targato Pippo Inzaghi, ma fino alla fine di agosto nessuno sembrava disposto a puntare su di lui, nemmeno Adriano Galliani che oggi invece recita profetico: «È un fenomeno».

Invasione di campo

Berlusconi ed il perduto amor

È il momento dei rimpianti in casa Milan: c’è chi sente la mancanza di Allegri, chi vorrebbe ancora Seedorf, chi ricorda con nostalgia i gol di Taarabt e Balotelli. E invece i tifosi milanisti dovrebbero rimpiangere solo il presidente Berlusconi e la sua passione rossonera, sempre più sbiadita.

Invasione di campo

Indagine sul valore delle big: Juve davanti a tutte, ma in Europa…

In serie A bianconeri primi per qualità della rosa, la Roma resiste al vertice malgrado un valore decisamente inferiore. È però in Europa che il gap con le rivali diventa abissale: Real Madrid, Barcellona, Bayern Monaco e le inglesi, decisamente inarrivabili per le nostre squadre.

Invasione di campo

Diamo i voti al mercato delle big

Concluso il mercato estivo e ridisegnati gli scenari della nuova serie A, tracciamo un bilancio delle principali squadre del nostro campionato. Promossa la Roma, bocciate Napoli e Juve, rimandate le milanesi. Bene Fiorentina e Lazio, male il Torino.

Invasione di campo

Galliani accetta il ricatto del Chelsea: van Ginkel al Milan in prestito secco

Conclusa da parte dell’ormai stralunata dirigenza rossonera una delle operazioni più incomprensibili degli ultimi anni. Il Milan avrà un anno di tempo per far guarire perfettamente l’olandese, restituirgli il ritmo partita, farlo tornare grande e poi restituirlo a Mourinho.

Invasione di campo

Robinho-Santos è ufficiale, ora il Milan compra

Con la cessione del brasiliano e di Constant in Turchia si aprono nuovi scenari per il mercato rossonero. Galliani è a caccia di un portiere (Diego Lopez o Perin), di un attaccante esterno (Cerci) e di un centrocampista (Rabiot). Quale di queste operazioni andrà in porto?

Invasione di campo

Milan, tutto su Campbell. Chi, Naomi?

Il mercato rossonero è sempre più una barzelletta e i tifosi milanisti ormai hanno deciso come affrontare la questione: «Non ci resta che ridere»

Calciomercato

Ljajic: «Resto alla Roma per vincere»

L’attaccante serbo, al centro di numerose voci di mercato, respinge ogni ipotesi di trasferimento: «La concorrenza è un bene per la squadra e io voglio restare al lungo alla Roma».

Invasione di campo

Milan, addio anche a Criscito. È così che Berlusconi intende tornare a vincere?

Malgrado le continue dichiarazioni di intenti del presidente rossonero («Dobbiamo aprire un nuovo ciclo vincente») il mercato del Milan non decolla, anzi registra l’ennesimo affare sfumato: dopo Mandzukic, Iturbe, Vrsaljko, adesso anche il terzino dello Zenit Criscito.

Calcio - Serie A

Roma, Iturbe sceglie il 7: «Voglio imparare da Garcia»

Il neo acquisto giallorosso si presenta alla stampa e fa subito professione di umiltà: «Sono qui per lavorare tanto e per ripagare Sabatini che mi ha portato a Roma. Siamo un’ottima squadra e possiamo vincere lo scudetto»

Invasione di campo

Galliani promette il regalino. Ma sarà un nome gradito?

Dopo i tanti affari già sfumati, l’ultimo è Iturbe passato alla Roma, il popolo rossonero è in fermento visto l’immobilismo di Galliani e soprattutto i nomi accostati al Milan nelle ultime ore.

calcio - Serie A

Emanuelson: «A Roma per il riscatto»

L’esterno olandese si presenta ai suoi nuovi tifosi e fa subito capire di essere arrivato in giallorosso per prendersi una rivincita nei confronti di chi l’ha bollato troppo presto come “esubero”. Il riferimento naturalmente è al Milan che ha lasciato libero Urby di accasarsi con la Roma di Garcia.

Invasione di campo

Milan: De Sciglio resta, Balotelli verso Liverpool

Silvio Berlusconi vuole tenere il terzino al Milan, ma non si opporrà alla cessione di Super Mario, secondo la stampa britannica fortemente voluto dal Liverpool di Brendan Rogers. Pronti 30 milioni di euro per convincere Galliani.

Calciomercato

Milan-Iturbe, fine della corsa. Anzi no, Galliani rilancia

Colpi di scena a ripetizione nel duello di mercato più intrigante di questo inizio estate: Iturbe quasi della Juve, poi il rilancio del Milan con un’offertona di 28 milioni di euro. Chi la spunterà?

Invasione di campo

Kakà-Milan, è arrivato il momento dell'addio

Il fantasista brasiliano sempre più vicino al ritorno in patria, al San Paulo, ma solo di passaggio perché ad attendere Kakà c’è la MLS americana e gli Orlando City Soccer. Al Milan però si lavora per costruire una squadra giovane e competitiva, primo obiettivo l’argentino Iturbe.