6 dicembre 2021
Aggiornato 09:30
Polemiche

«Conte rispetti ruolo Servizio Pubblico»

L'associazione Lettera22: «L'informazione libera pretende la possibilità di porre domande, pur rispettando le distanze di sicurezza. Il servizio pubblico esige il rispetto del ruolo di garanzia democratica»

Editoria

Quando l’innovazione tecnologica salva l’editoria

Frab’s Magazines and More, startup che si occupa di selezionare e vendere riviste da collezione introvabili in Italia, prova a salvare la crisi dell'editoria con il digital commerce

Ricerca Comscore-Sensemakers

Ecco come si informano le Generazioni Z e X

Gli italiani si informano online e lo fanno significativamente più di inglesi e americani, ma ciò che cambia notevolmente tra le varie generazioni è l'approccio

Social network

Facebook punta sul giornalismo locale

Il social network americano investirà 300 milioni sull'informazione: «Le persone vogliono più notizie locali». Intanto uno studio americano sostiene che gli anziani «conservatori» credono più alle fake news

Editoria

Lele Mora sarà il prossimo direttore dell'Unità?

Nel corso della puntata di Stasera Italia Lele Mora ha annunciato lasciando tutti basiti che diventerà ufficialmente il Direttore del quotidiano L'Unità

fake news

Le fake news ora le puoi scovare tu, con Facebook

Al via anche in Italia il test per per far valutare direttamente agli utenti l'affidabilità delle testate giornalistiche. Per combattere le fake news

la 4a edizione

Torna a giugno il Festival del Giornalismo di Ronchi dei Legionari

Dal 5 al 9 giugno la Piazzetta Francesco Giuseppe sarà il palcoscenico naturale per i cinque giorni del Festival durante il quale i numerosi ospiti avranno l'opportunità non solo di relazionarsi su determinati temi, ma anche il pubblico avrà modo di interagire e di conoscere giornalisti a livello regionale, nazionale ed internazionale

intelligenza artificiale

Il ruolo del giornalista e la collaborazione uomo-macchina

In un mondo in cui il settore dei media offre continui spunti di notizia e diverse modalità di fruizione dell’informazione, la chiave per competere è fare la differenza