24 febbraio 2024
Aggiornato 23:00
Centrodestra | Forza Italia

Bondi: «Fu Berlusconi a dare il via libera a Monti»

A dirlo è ex coordinatore di Forza Italia e fedelissimo di Silvio Berlusconi, oggi confluito nel gruppo fondato da Denis Verdini: «Ci lasciava giocare fino a quando non toccavamo suoi interessi. L'unico ad aver avuto la forza e il coraggio di un gesto di indipendenza è stato Angelino Alfano».

Partiti | Primarie PDL

Bondi: Le primarie possono attendere

Prima Berlusconi e Alfano devo avviare «un autentico e profondo rinnovamento» del Pdl. Ne è convinto il coordinatore del partito Sandro Bondi. La Russa: «Via le firme ma soglia all'8%». Cattaneo: «Solo così il partito si salva, si devono fare». Landolfi: «Senza veri competitor operazione di facciata»

Sono oltre 4500 i dipendenti del Palazzo del Governo

Nel mirino di Bondi anche Palazzo Chigi

Berlusconi si lamentò per l'alto numero di stipendiati che aveva ereditato, ma poi non fece nulla per ridurne il numero. Monti per ora ha fatto solo nomine. Ora la parola passa a Bondi, il grande sforbiciature. Passera: nessun ministro può tirarsi indietro