5 dicembre 2019
Aggiornato 17:30
Calcio | Nazionale

Ecco perchè senza Italia il Mondiale va seguito lo stesso

Gli azzurri sono fuori dai mondiali di Russia 2018 ma l’Italia è presente comunque grazie ai tanti calciatori che giocano in serie A. Ecco l’elenco completo e le squadre più rappresentate.

Calcio | Mondiali

Via al Mondiale senza Italia: CR7 contro la Spagna, girone tosto per Messi

Grande attesa per la liturgia del sorteggio in vista del prossimo Mondiale di Russia 2018, il primo dopo 60 anni senza l’Italia. Dall’urna di Mosca sono venuti fuori diversi accoppiamenti interessanti, come quello tra Germania e Svezia (la squadra che ci ha buttato fuori) nel gruppo F e Belgio e Inghilterra nel gruppo G.

Calciomercato

Mirabelli in missione: ecco il nuovo obiettivo del Milan

La pausa dedicata alle nazionali consente al ds rossonero di andare in giro a monitorare alcuni giovani talenti. Dopo aver assistito oggi alla vittoria del Brasile sul Giappone, questa sera sarà a Bruxelles per Belgio-Messico. Osservato speciale il centrocampista e difensore centrale dell’Anderlecht Leander Dendoncker.

Calciomercato Milan

Rodriguez e Luiz Gustavo, il Milan tenta il doppio colpo in Germania

Continuano i colloqui di Fassone e Mirabelli con gli agenti dei principali obiettivi rossoneri. Con il tedesco si è parlato del terzino Rodriguez e del centrocampista Luiz Gustavo: il Milan tenta un doppio affare con il Wolfsburg.

Dunga nei guai

Coppa America, il Brasile rinuncia a Danilo

Il ct del Brasile, dopo l'ultima amichevole giocata nella notte italiana contro l'Honduras ha dovuto rinunciare al laterale destro del Porto prossimo Real Madrid Danilo. Al suo posto ha chiamato il laterale del Barcellona, Daniel Alves.

Calcio - Nazionali

Brasile, alla faccia del rinnovamento: è Dunga il nuovo ct

L’ex capitano della Selecao campione del mondo nel ’94 e ct della nazionale dal 2006 al 2010, torna sulla panchina del Brasile per sostituire Felipe Scolari. Basterà per risollevare un paese calcisticamente a pezzi?

Calcio - Nazionali

Brasile, a giorni il nuovo ct: «Non sarà straniero»

La conferma è arrivata dal predidente della Cbf Marin che, durante la conferenza stampa di presentazione di Rinaldi quale coordinatore generale di tutte le nazionali brasiliane, ha dato i tempi dell’operazione: «Ad inizio settimana avremo il nuovo ct».

Nazionali di calcio

Brasile, caccia al ct straniero: Mou, Pep, Carletto o una sorpresa?

Non è ancora ufficiale l’esonero di Felipe Scolari, ma alla Federcalcio brasiliana si pensa già al futuro. Le pressioni da parte di media e opinione pubblica sono altissime e per la prima volta si pensa seriamente ad un big straniero. Partita la caccia al nome giusto: Mourinho, Guardiola , Ancelotti o qualche nome a sorpresa?

Brasile 2014

Scolari esonerato: in Brasile, si torna a sorridere

In attesa di dimissione che tardavano ad arrivare la Federcalcio brasiliana ha preso la decisione definitiva. Manca ancora l’ufficialità ma ormai è certo: Felipao non è più il commissario tecnico della Selecao.

Calcio | Nazionali

Mourinho avrebbe rifiutato la panchina del Brasile

Allo special one sarebbe stata offerta la panchina dei verdeoro ma lui avrebbe declinato l'invito preferendo continuare la sua avventura con il Chelsea convinto che i Blues hanno un grande futuro e sono destinati a vincere molto.

Brasile 2014

Van Gaal scuote l'Olanda: «Lasceremo il Brasile da imbattuti»

Alla vigilia della cosiddetta finalina di consolazione tra Olanda e Brasile, il ct degli orange ripensa con rammarico alla semifinale con l’Argentina: «È brutto uscire ai rigori. Noi non abbiamo perso davvero, meglio perdere 7-1 che andar fuori così».

Brasile 2014

Neymar accusa, Zuniga vigliacco

Arrivato a Teresopolis, sede del ritito della Selecao, il fuoriclasse brasiliano ha salutato compagni e ct e poi è tornato a parlare dell’incidente con Zuniga: «Mi ha attaccato mentre ero di spalle e non potevo difendermi»

Brasile 2014

Stampa brasiliana spietata: «MASSACRO!»

Titoli a caratteri cubitali sulla «più grande vergogna della storia brasiliana». Il 7-1 subito dalla Germania condanna il Brasile di Scolari ad una inevitabile gogna mediatica.

Brasile 2014

Per Placido Domingo l'Opera ed il calcio vanno a braccetto

Il tenore spagnolo si esibì durante la coppa del Mondo del 1990 in Italia e l'11 luglio prossimo sarà a Rio de Janeiro due giorni prima della finale. Domingo ha raccontato nella conferenza stampa di presentazione dell'evento di avere avuto un passato da portiere fin quando non si ruppe un dito e dovette spostarsi in posizione più avanzata.

Calcio | Brasile 2014

Brasile in semifinale, ma non ci sarà Neymar

La Selecao di Felipe Scolari sfrutta i suoi centrali, Thiago Silva con il ginocchio e David Luiz con un missile, per superare una bella Colombia e pensare ora alla Germania. Ma la paura è per Neymar. Una ginocchiata nei minuti finali lo manda ko e c'è apprensione per le sue condizioni.

brasile 2014

Pugni a Pinilla, squalificato ufficio stampa Brasile

Episodio increscioso nell’intervallo del match valido per gli ottavi di finale tra Cile e Brasile: il responsabile della comunicazione brasiliana Rodrigo Paiva è stato sanzionato per aver aggredito con un pugno il cileno Pinilla.

Brasile 2014

Mourinho: «Italia, continua con Prandelli»

Lo Special One ha spezzato una lancia a favore del dimissionario ct azzurro, invitando le parti a ripensarci. Sul Brasile invece il concetto è chiaro: «potevano essere eliminati dal Cile, invece sono ai quarti perché è una squadra solida e compatta, anche se non spettacolare».

Brasile 2014 | Gruppo A

Julio Cesar: «Neymar meglio di Balotelli».

L’ex portiere dell’Inter sfoglia la margherita e tra due dei più forti attaccanti del mondiale sceglie decisamente il connazionale: «Ho giocato con entrambi, ma Neymar è più completo ed anche più maturo».

Calcio - Nazionali

Il Brasile presenta i suoi 23 assi, ma Scolari lascia a casa Kakà.

Diramate le convocazioni ufficiali della nazionale brasiliana in vista dei Mondiali. Qualche rinuncia eccellente da parte di Felipe Scolari che raccoglie subito la prima critica eccellente, firmata Pelè: «Kakà e Robinho sarebbero stati utili». Neymar e l’interista Hernanes già carichi in vista dell’evento.

Calcio - Nazionali

Zico avverte il ct Scolari: «Attenzione all’Italia»

Il grande fuoriclasse di Flamengo e Udinese, leader della nazionale brasiliana ai mondiali di Spagna ’82, sta dalla parte di Prandelli: «Tra le europee temo soprattutto l’Italia». Diramata intanto la lista dei convocati dell’ Honduras.

Calcio internazionale

Mondiali, Blatter: «tolleranza zero contro il razzismo»

Il Presidente della Fifa ritorna sul caso Dani Alves e annuncia battaglia contro gli idioti. In Brasile il CT Scolari cerca il bis personale, mentre Giovanni Trapattoni sempre più vicino alla panchina del Marocco.

Video Motori

Castrol Footkhana: Neymar Jr. v Ken Block

2014 FIFA World Cup star Neymar Jr. & his freestyle team take on Gymkhana king Ken Block in his rally car powered by Castrol's strongest oil, Castrol EDGE boosted with TITANIUM FST™. Who wins? Watch to find out! #NeymarJRvBlock

Calcio

Confederations Cup al Brasile, Spagna travolta 3-0

All'Italia è andata invece la finalina per il terzo posto. Gli azzurri di Prandelli si sono imposti ai rigori per 5-4 sull'Uruguay. I tempi regolamentari si erano chiusi sul 2-2 con gol di Astori e Diamanti per l'Italia, e doppietta di Cavani per la selezione guidata da Oscar Tabarez

Calcio | Brasile 2014

Scolari: Obbligati a vincere il mondiale

Mano Menezes aveva l'obiettivo di portare il Brasile a vincere l'oro olimpico e ha fallito. Per questo è stato esonerato e la federcalcio ha richiamato Luiz Felipe Scolari, campione del mondo nel 2002 in Giappone e Corea del Sud

La bomba che non ti aspetti

Il Brasile esonera Mano Menezes

Ad anticipare la notizia è stata l'emittente televisiva SporTv, che ha parlato di una riunione fiume alla presenza del capo della Confederacao Brasileira José Maria Marin nel corso della quale sarebbe arrivata l'inaspettata decisione

Brasile agli ottavi

Dunga litiga con i giornalisti

Ieri dopo la vittoria contro la Costa d'Avorio parolacce al microfono