> <
RSS

Contro rassegnastampa

* Per Bersani la natura di Renzi non è bella. Direbbe la stessa cosa della Boschi? * La lista degli evasori ? Ci sono voluti 5 anni per leggerla * Della Valle scende in campo: deve essere stato abbagliato dal successo di Passera

Della Valle: «Abbiamo potenzialità di crescita enormi»

Il 2014 per la Tod's è stato "un anno meno positivo di quelli precedenti" come per le altre aziende che operano nel lusso "a causa del rallentamento memontaneo di alcuni mercati importanti e dei flussi turistici che da loro sono alimentati nel mondo, ma ci aspettiamo comunque che per gli anni a venire ci siano buoni margini di miglioramento", sottolinea Diego Della Valle.

Crollo in borsa di Tod's

Scivolone a Piazza Affari per Tod's all'indomani della diffusione di deludenti risultati trimestrali. Le azioni stanno lasciano sul terreno il 6% a 66,25 euro, dopo essere arrivate a toccare in avvio un nuovo minimo (intraday) dell'anno a 64,2 euro.

Della Valle: «La Fiat è un bidone»

Il patron della Tod's, Diego Della Valle torna a lanciare strali in direzione della Fiat. Commentando le modalità dell'allontamento di Luca Cordero di Montezemolo dalla presidenza della Ferrari, Della Valle ha sottolineato: «Se la Ferrari fosse stata sul mercato, Luca fuori dalla Ferrari sarebbe un errore incredibile».

Tod's si compra Della Valle

Il gruppo Tod's sta valutando l'acquisizione dalla famiglia Della Valle del celebre marchio Roger Vivier. Le discussioni potrebbero iniziare già dal luglio del 2015. Il Cfo del gruppo Tod's, Emilio Macellari, afferma che le previsioni per il 2015 sono migliori di quelle del 2014 e smentisce l'ipotesi di un futuro spin-off di Hogan.

Il Corriere boccia pure Della Valle

Il mondo politico boccia all'unanimità la discesa in campo di Diego Della Valle, che intende presentare entro dieci giorni al Quirinale una lista di nuovi papabili ministri, allo scopo di formare un governo tecnico anti-Matteo. Per Alfano (Ncd): «Non ci sono alternative all'attuale premier«, e anche il Corriere profetizza una miserrima fine per le velleità politiche di Mr Tod's.

> <