14 luglio 2024
Aggiornato 03:30
Studio italiano

Ecco la nuova mappa mondiale della celiachia

Studi epidemiologici internazionali hanno evidenziato, con le dovute differenze regionali, una frequenza media della malattia celiaca nella popolazione generale di circa l'1% ed osservato come negli ultimi 25 anni l'incidenza sia aumentata di 5 volte, soprattutto in età pediatrica.

La battaglia della Coldiretti

Martina: «Tutelare il riso italiano»

Il ministro delle Politiche agricole Maurizio Martina è sceso tra i partecipanti alla manifestazione della Coldiretti per la tutela del riso italiano e, tra mondine in cappello di paglia e risicoltori, ha preso la parola dopo il presidente della Coldiretti Roberto Moncalvo.

Stabile l’Indice dei prezzi alimentari della FAO

Grano, produzione in aumento dal 2013

Questo balzo in avanti avrà luogo principalmente in Europa, trainato da un aumento delle semine fatto come risposta ai prezzi sostenuti e a un miglioramento delle rese, soprattutto nella Federazione Russa. Le prospettive per gli Stati Uniti, benché meno favorevoli a causa di condizioni di siccità precedenti, nelle ultime settimane sono, in qualche modo, migliorate

Argentina, USA, Egitto e Cina protagoniste a livello globale

BioEnergy: la Terza Giornata Mondiale del Mais

A BioEnergy Italy si parla anche di cereali e del futuro del settore, che in Italia sta vivendo una grande crisi: anche alcuni Paesi particolarmente difficili dal punto di vista agricolo come quelli africani ci stanno superando

Settore cerealicolo

Accordo riso, Cia: risultato importante

L’intesa è stata sottoscritta, per il mondo agricolo, da Cia, Confagricoltura e Copagri, per la parte industriale, dall’Airi. Il presidente Giuseppe Politi: «Un risultato importante al quale abbiamo lavorato con impegno e convinzione»

«Occorrono interventi adeguati e collaborazioni di filiera»

Grano duro: netto calo della produzione

Il Coordinamento cereali costituito da Confagricoltura, Cia-Confederazione italiana agricoltori, Copagri, Fedagri-Confcooperative e Legacoop Agroalimentare illustra le stime di produzione dei cereali