12 novembre 2019
Aggiornato 18:30
Politiche europee

Gentiloni e Boldrini spingono sulla su web tax

Il premier: «Sono imprese che hanno volumi di affari strepitosi nei nostri Paesi ma che hanno poche unità di dipendenti e che non hanno ciminiere o stabilimenti»

Via libera

Dl manovra, ok della Camera: ecco le novità

Primo via libera da parte della Camera alla manovrina richiesta dall'Ue. Ora il dl passa al Senato e prevede diverse misure che hanno fatto discutere nelle scorse settimane

fisco

Web Tax, cosa dice l'emendamento approvato dalla Commissione Bilancio

Quando parliamo di web tax, prima di tutto, facciamo riferimento a una misura che serve a far pagare le tasse in Italia a multinazionali come Google, Apple, Amazon e Facebook. L'emendamento approvato prevede una collaborazione tra i colossi del web e l'Agenzia delle Entrate

Dl manovra

Manovra: dalla web tax ai voucher con l'incognita Alitalia

Prosegue l'iter del Dl manovra e si lavora a diversi emendamenti: come quello sulla tassazione dei giochi online, il nodo voucher e la cancellazione delle monetine da 1 e 2 centesimi. Ma l'inserimento del decreto Alitalia nella manovra finanziaria potrebbe far slittare la chiusura dei lavori

I vertici mondiali

La cybersecurity «irrompe» al G7 di Bari

Da un attacco «molto tempestivo», resta giallo su artefici. Sulla web tax «tutte le proposte saranno benvenute, le esamineremo, faremo delle proposte anche noi, siamo in un terreno nuovo che va affrontato come anche i Paesi G7 hanno concordato». Così il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan.

Il nodo dei trasporti

De Girolamo: «Se Uber non paga le tasse la colpa è di Renzi»

La deputata azzurra si è scontrata con Andrea Romano, del Partito democratico, accusando il precedente governo Renzi di aver cancellato la web tax per rapporti di amicizia con le grandi multinazionali

Finanziaria

Probabile fiducia del governo sul ddl stabilità, Fi e Lega all'attacco delle «marchette»

Se la verifica verrà chiesta domani mattina, il voto, salvo deroghe, ci sarà venerdì mattina. Brunetta: «In questa legge Letta-Alfano-Saccomanni, regali per almeno 144milioni 520mila euro», Pini (Lega): «O il governo e la maggioranza ripuliscono il testo da tutte le prebende oppure in aula sarà un Vietnam». Il M5s: «Era difficile peggiorare una norma come quella della web tax, ci siete riusciti»