15 settembre 2019
Aggiornato 21:30
Sala indagato

Sala autosospeso, Parisi: «Reazione isterica»

Il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, si è autosospeso dopo che la Procura ha confermato l'indagine in corso sulla sua persona. L'ex candidato sindaco del centrodestra critica duramente la sua scelta

Esempio da seguire la competizione bipolare emersa alle comunali

«Milano modello di democrazia europea». E' proprio così?

Secondo Civiltà Cattolica, il modello bipolare di competizione elettorale che si è realizzato a Milano in occasione del recente voto comunale accredita il capoluogo lombardo a essere un esempio di metropoli europea

Il commento di Renzi

Renzi: Vittoria del M5s non è un voto di protesta, ma di cambiamento

"Queste elezioni si sono vinte sull'ansia di cambiare in quei territori più che sul racconto di un sentimento di rabbia contro l'Europa o contro l'immigrazione, o con gli atteggiamenti populisti di cui tanto si è parlato"

Il commento all'assemblea di Confcommercio

Salvini: Renzi, prendi in giro italiani, i fischi sono il minimo

Rezi, dice Salvini, racconta di un'economia ripartita, ma sono stati chiusi 9.000 negozi in 2 mesi quindi i fischi sono il minimo che si può beccare". E rinnova il suo sostegno a Parisi a Milano

Il commento del premier sulle amministrative

Renzi: Pd non è contento, ma M5s non canti vittoria

Poche soddisfazioni per il partito di Matteo Renzi dal primo turno delle elezioni amministrative. A Napoli grande sconfitta, a Roma mezzo miracolo di Giachetti

Comunali Milano 2016

Parisi: «Abbiamo parato il rigore di Sala»

Lo ha dichiarato il candidato a sindaco di Milano del centrodestra durante la conferenza stampa convocata per commentare i risultati elettorali: «Milano rialzi la testa, basta essere succubi di Roma».

segui le trasmissioni televisive

Elezioni 2016, il politico si vota con l'app sullo smartphone

Nelle elezioni 2016 il dibattito politico si sposta su Smartphone grazie all'App "Elezioni", creata per giudicare e monitorare i candidati politici con la possibilità di interagire in tempo reale anche con i talk show politici come Di Martedi, Piazza Pulita e Virus

Comunali Milano 2016

Pisapia: «A Milano centrosinistra coeso»

Il sindaco uscente del capoluogo lombardo: «Ce l'abbiamo fatta ed è il primo obiettivo fondamentale che dimostra che siamo capaci di unità per vincere. A differenza degli avversari abbiamo dimostrato di sapere governare».

Comunali Milano 2016

Sala: «A sinistra c'è uno spazio che va occupato»

All'indomani dell'incontro con le forze di sinistra che hanno sostenuto Francesca Balzani nella corsa alle primarie PD di Milano, Giuseppe Sala torna sul tema della lista arancione, dalla quale la stessa Balzani, inizialmente data come capolista, si è sfilata.

Comunali Milano 2016

Parisi: «Se i rom non rispettano le regole devono andarsene da Milano»

A differenza di Guido Bertolaso, traballante candidato sindaco di Roma per il centrodestra, il suo collega milanese Stefano Parisi su questo tema è in piena sintonia con la Lega, uno dei partiti che lo appoggiano nella corsa per Palazzo Marino.

«Se vinciamo a Milano, è un avviso di sfratto per Renzi»

La rimonta di Salvini contro Renzi comincia da Milano

Mentre a Roma volano i coltelli, a Milano il centrodestra si compatta intorno a Stefano Parisi, circondato dai big Mariastella Gelmini, Maurizio Lupi e Matteo Salvini. Che promette che la riconquista del capoluogo meneghino sarà l'inizio della fine per Matteo Renzi.

Le strategie della Lega

Milano e Roma, Salvini scende in campo

Nella Capitale difende a spada tratta la scelta di candidare Guido Bertolaso, nonostante i processi in corso e i dissidi sui campi rom. E all'ombra del Duomo si dice pronto a candidarsi capolista in prima persona

A Milano destra compatta, a Roma decisamente spaccata

A Milano NCD fa pace con Salvini. Ma a Roma va con Marchini

Se Stefano Parisi, a Milano, avrà anche il sostegno di Ncd - con buona pace di Matteo Salvini -, Guido Bertolaso su Roma pare aver accontentato pochi e scontentato i più. Così, la destra si divide tra lui, Marchini e Storace. Con il rischio di sperperare voti

Il sostegno a Parisi e (forse) Marchini la testimoniano

La svolta «moderata» di Salvini: prove di Realpolitik

Già all'indomani della manifestazione di Bologna, gli analisti parlavano di un «cambio di strategia» per rendere la Lega un possibile partito di governo. E la linea tenuta da Salvini in vista delle amministrative, con il sostegno al moderato Parisi e le simpatie per Marchini, dimostrano che la svolta c'è stata.

L'ultimo candidato

Una grande ex della Lega sindaco di Roma? Salvini dice sì

Nel caos del centrodestra nella Capitale spunta il nome di Irene Pivetti, che fu presidente della Camera in quota Carroccio. E arriva il via libera anche dall'attuale segretario del partito

Salvini: «Basta balletti, facciamo le primarie»

Il centrodestra a Milano prende il volo con Parisi. Ma a Roma rischia lo sfacelo

La buona notizia è che Stefano Parisi sfiderà Beppe Sala a Milano. La cattiva notizia è che, sulla Capitale, i «balletti» (come li ha chiamati Salvini) continuano. L'ultimo scivolone è stato il nome di Rita Dalla Chiesa, bruciato nel giro di qualche ora. Ma la verità è che sulla scelta del candidato romano nel centrodestra regna il caos

Lo sfidante di Sala

Il centrodestra ha deciso: c'è il candidato sindaco per Milano

È Stefano Parisi, l'ex city manager di Albertini, ad aver messo d'accordo Silvio Berlusconi, Matteo Salvini e Giorgia Meloni. 59 anni, romano, è stato burocrate e dirigente: «Riportiamo il buon governo a Milano», dichiara

Possibile candidata del Centrodestra a Roma

Tra i papabili per il Campidoglio spunta Rita Dalla Chiesa

Mentre Parisi, a Milano, sembra sempre più vicino a un «sì», a Roma il Centrodestra pare ancora in alto mare. Al punto che, dalle file di FdI, in queste ore ha fatto capolino il nome della anchor woman Mediaset Rita Dalla Chiesa. Con buona pace di Fabio Rampelli

Sospetti sulla consultazione

Salvini e Grillo denunciano le «primarie taroccate» del PD

Il voto anomalo dei cinesi che ha incoronato Mr Expo Giuseppe Sala candidato sindaco del centrosinistra a Milano non convince né il leader della Lega Nord né quello del Movimento 5 stelle

A Milano il cerchio si chiude su Parisi?

Il Pd ha Sala. E ora tocca al Centrodestra

Polemiche sul voto cinese a parte, le primarie del centrosinistra hanno incoronato Beppe Sala come candidato a Palazzo Marino. E ora che il Pd gioca a carte scoperte, tocca al Centrodestra. Che potrebbe a breve schierare il proprio asso nella manica: Parisi

Ma le riserve non sono ancora state sciolte

Con Parisi il centrodestra sfida Renzi (e Sala) a Milano

Se Renzi pensa di poter conquistare Milano schierando l'ex city manager Beppe Sala, il centrodestra avrebbe pronto il nome perfetto: l'anti-Sala sarebbe Stefano Parisi, a sua volta un passato da city manager, un curriculum invidiabile e la capacità di mettere tutti d'accordo. E per avere un suo sì o un suo no sarebbe questione di giorni.

Grandi manovre nell'area che vuole battere Renzi

Ecco i nomi del Centrodestra più «papabili» per le amministrative

L'incontro-derby tra i tre leader del Centrodestra ha dato i suoi frutti. Perché Salvini, Meloni e Berlusconi sembrano aver compiuto importanti passi avanti nel dipanare la matassa dei candidati alle amministrative. Ecco a che punto sono le trattative.

Al Family Day il lieto annuncio di Giorgia Meloni

La cicogna che spariglia le carte nel Centrodestra

Da un Circo Massimo gremito di sostenitori della famiglia tradizionale, Giorgia Meloni ha annunciato di aspettare un bambino. Ma il lieto evento apre un nuovo interrogativo nelle complicate trattative in corso nel cantiere Centrodestra: come superare l'impasse Capitale?

Cantiere Centrodestra

La difficile ricerca di un leader

Oltre alle amministrative, il «cantiere centrodestra» sta lavorando a un altro obiettivo, più a lungo termine ma essenziale: trovare il leader. In vista dell'appuntamento più importante di tutti: quello che offrirà l'occasione di sconfiggere Renzi.

Verso le amministrative 2016

Primarie centrodestra, Giorgia Meloni pone tre condizioni

Il leader di Fratelli d'Italia: «Se i partiti del centrodestra accetteranno di utilizzarle come metodo in tutte le grandi città nelle quali si vota noi siamo pronti». Gelmini (FI): «Primarie non dettano tempi al centrodestra»

Comunali Milano 2016

Salvini: «Pronto a fare l'assessore ​alla sicurezza a Milano»

«Il Comune di Milano lo riprenderemo, torneremo a farlo funzionare normalmente». Lo ha detto il segretario nazionale Matteo Salvini concludendo un incontro della Scuola di formazione politica della Lega Nord, a palazzo Marino.