23 ottobre 2019
Aggiornato 05:00
Formula 1 | GP Canada

Vettel: «Il passo gara Ferrari è buono»

Il tedesco è ottimista e si accontenta della prima fila: «Complimenti a Lewis, è stato il migliore. Io non sono contento del mio terzo tentativo. Comunque in gara si può fare meglio». Raikkonen: «Giro non perfetto ma domenica saremo vicini».

Due italiani in prima fila nella Moto2 in Catalogna

Ancora un grande Pasini, Luca Marini si ritira dal Gran Premio

Mattia, reduce dalla vittoria al Mugello, è di nuovo il migliore dei nostri piloti e secondo sulla griglia di partenza a Barcellona. Ottimo terzo Lorenzo Baldassarri, sesto il leader di campionato Franco Morbidelli. Il fratello minore di Valentino Rossi, invece, dà forfait per i postumi di una caduta

Il video-editoriale per il Diario Motori

Beltramo e Corgnati: Queste gomme impazzite snaturano la MotoGP

Gli pneumatici Michelin dal comportamento sempre più imprevedibile stanno condizionando anche questo Gran Premio di Barcellona: Dani Pedrosa, che le stressa meno, è davanti; le Yamaha che non si sono adattate vanno in crisi. E domani il finale di gara rischia di essere anche peggio

Così le qualifiche della Moto3 nel GP di Catalogna

Martin si conferma re delle pole position, Fenati migliore degli italiani

Jorge, portacolori del team italiano Gresini, partirà per la quinta volta in stagione, la quarta consecutiva, davanti a tutti. Romano si è qualificato quarto, ma salirà in terza posizione grazie alla penalizzazione di Aron Canet, con cui è stato protagonista di una controversia

Miglior qualifica per la casa di Noale a Barcellona

Un'Aprilia inaspettata: per la prima volta Espargaro la porta in seconda fila

Quinto tempo per il pilota spagnolo sulla pista di casa: una grande prestazione che lo conferma veloce anche in ottica gara. «La qualifica è stata molto tirata e sono felice – sorride lui – Il risultato è fantastico, sono motivato e positivo e mi aspetto una bella domenica»

La moto di Tokyo ha un ottimo potenziale, ma va sfruttato

Honda a due velocità: Pedrosa vola, Marquez cade

Il nuovo Dani riesce ad esprimersi al meglio anche in qualifica, e qui a Barcellona approfitta del suo stile pulito e del suo fisico leggero che stressano meno le gomme. Marc, invece, butta al vento tutte le sue chance finendo per terra ben quattro volte in una sola giornata

La Desmosedici è una moto sempre più solida

La Ducati ci riprova, con Lorenzo e Petrucci al debutto in prima fila

Jorge era già partito con pista libera davanti a sé per otto anni di seguito su questa pista, ma mai con la Rossa. Per Danilo, invece, è un esordio assoluto. E poi c'è Andrea Dovizioso, settimo sul giro secco ma molto più fiducioso sul passo gara. La vittoria del Mugello, insomma, non sembra un fuoco di paglia

MotoGP | Barcellona

Valentino Rossi 13°: «Incubo Yamaha». Ma per Dovizioso «può anche vincere»

Sono ancora una volta le gomme a condizionare il risultato della casa di Iwata, che si ritrova infatti con Maverick Vinales in terza fila e con il Dottore addirittura in quinta. Top Gun punterà a limitare i danni in ottica campionato, ma il numero 46 può contare su un passo gara interessante.

Formula 1 | GP Canada

Libere 3, Vettel e Raikkonen davanti a tutti

Nell'ultima sessione di prove che precede le qualifiche le rosse fanno il passo davanti alle Mercedes di Hamilton e Bottas (pure preceduto da Verstappen). Poi la Renault di Hulkenberg.

Calciomercato

Juve, arriva Schick: ecco come cambiano i bianconeri

L’incontro in Lega tra Marotta e i dirigenti della Samp è solo un indizio in più: il talento ceco è sempre più vicino alla Juve. Da definire se già da quest’anno o dopo un’altra stagione in blucerchiato. Intanto, la Juventus cambierebbe così.

Grandi manovre nel Pd

Renzi dice addio al voto anticipato e apre a Pisapia

Il segretario del Partito democratico getta la spugna sulla legge elettorale e tende la mano a Giuliano Pisapia per cercare di ricompattare la sinistra in vista delle imminenti elezioni politiche

Sangue e proteste

Venezuela nel caos, 2mila persone in piazza contro Nicolas Maduro

Non conoscono sosta le proteste contro il presidente venezuelano Nicolas Maduro, che finora hanno causato almeno 66 morti e decine di feriti. In altre parti del paese sono state organizzate delle contro-manifestazioni

La ricostruzione

Attacco al London Bridge, mistero sui coltelli dalla lama rosa

Secondo il numero uno dell'anti-terrorismo britannico, gli attentatori avevano in mente un altro piano che avrebbe causato la morte di molte più persone ma non sono riusciti a metterlo in atto

La griglia di partenza del Gran Premio di Catalogna

Pedrosa in pole, Lorenzo e Petrucci in prima fila, Vinales e Rossi in crisi

Lo spagnolo della Honda centra il miglior tempo in casa nelle qualifiche, Marc Marquez butta al vento le sue chance con ben due cadute in un solo turno. Solo settimo l'altro ducatista ufficiale Andrea Dovizioso. Si conferma il disastro della Yamaha, con il Dottore fuori nelle eliminatorie

Ultimi test prima delle qualifiche

Pedrosa domina e cade. Risorgono Iannone e Valentino Rossi

Sempre le Honda a fare l'andatura anche nella quarta e ultima sessione di prove libere del Gran Premio di Catalogna. Segnali positivi da parte della Suzuki, con il Maniaco secondo, e della Yamaha, con Folger quarto e il Dottore quinto. Arretrano invece le Ducati e Maverick Vinales

I chirurghi continuano a monitorare i suoi traumi

Max Biaggi resta in terapia intensiva, ma ci sono notizie incoraggianti

Il campione di motociclismo è ancora ricoverato in prognosi riservata nel reparto di rianimazione dell'ospedale San Camillo di Roma dopo la sua caduta in allenamento in Supermotard. Ma l'ultimo bollettino medico del sabato mattina conferma «condizioni stabili e parametri vitali soddisfacenti»

L'ex capomafia di Brancaccio intercettato in carcere

Il boss Graviano: «Le stragi del 1993 non sono state fatte dalla mafia»

Il capomafia del quartiere Brancaccio, condannato a diversi ergastoli, intercettato durante l'ora d’aria: «Venticinque anni mi sono seduto con te (Berlusconi), ti ho portato benessere, poi mi arrestano e mi pugnali? Avevamo il Paese in mano...». Ghedini: «Infamie sul Cavaliere ogni volta che scende in campo».

Giunta Raggi

Roma, doppio ok alla delibera per il progetto stadio ma c'è malessere nel M5S

Il capogruppo M5S Paolo Ferrara, in vista dell'arrivo della delibera in Aula Giulio Cesare previsto per martedì 12 giugno, ha provato da Radio Roma Capitale a smorzare i toni: «La garanzia in questo momento è il M5S che farà si che tutto venga realizzato nel rispetto delle leggi e nell'interesse dei cittadini»

Lotta alla criminalità

'Ndrangheta, arrestato in Brasile il boss latitante Vincenzo Macrì

Operazione internazionale della procura distrettuale antimafia di Reggio Calabria e del Servizio centrale operativo. Il capocosca è figlio di Antonio Macrì, soprannominato «boss dei due mondi», ucciso nella guerra tra i clan nel gennaio del 1975.

Calciomercato

Intrigo Keita: tra i due litiganti (Lazio e Juve) il terzo gode?

Dopo le parole del procuratore arrivano quelle di Tare: «Affermazioni false, gli abbiamo offerto un contratto da top player». Intanto Milan e Juve aspettano alla finestra, in attesa degli sviluppi. I rossoneri vorrebbero sia lui che Biglia, ma il giocatore vuole la Juve.

La performance

Andrea Romano (Pd) canta: «Votare, votare votare»

Sul tema di «Parole Parole», il deputato Pd Andrea Romano, nelle vesti di interprete provetto, canta «Votare Votare», adattando il testo del celebre pezzo all'attuale - caotica - situazione politica. Ospite di Un Giorno da Pecora, su Rai Radio1, Romano ha «cantato» insieme all'Orchestrina della trasmissione, dando vita ad un performance «elettoral-musicale».

Elezioni

Beppe Grillo a Palermo: voglio vincere con il 50-60%

Durante la tappa elettorale in Sicilia, Beppe Grillo ha annunciato di voler vincere le prossime elezioni politiche almeno con il 50% dei voti e ha ribadito il ruolo chiave del Movimento 5 stelle nel paese

Verdetto clamoroso dal sabato mattina di Barcellona

Doppietta Honda, disastro Yamaha: Vinales e Rossi fuori dalla fase finale di qualifica

Nella terza sessione di prove libere del Gran Premio di Catalogna dominano ancora le moto di Tokyo, con Marc Marquez davanti a Dani Pedrosa. Nei primi dieci ci sono anche sei Ducati (Dovizioso e Lorenzo quinto e sesto), mentre tutte le M1 dovranno passare dalla tagliola delle eliminatorie

Prima vera giornata di gare nell'isola

Al Rally di Sardegna dominano le Hyundai, in testa c'è Paddon

Il neozelandese Hayden comanda sulla i20 Coupè Wrc davanti al compagno di squadra Neuville. Ott Tanak terzo su Ford Fiesta Wrc in una gara dai tanti colpi di scena. Jan Kopecky su Skoda in testa al Wrc2. Domani le sei prove più lunghe della tappa italiana del Mondiale

Mercatini

Torna «Mercante per un giorno» alla Fiera di Genova

Vivere una giornata vestendo i doppi panni di cliente e commerciante circondati da una moltitudine di oggetti. Se amate l'atmosfera dei mercati e vi piace contrattare ecco come partecipare

Intervista esclusiva per il Diario Motori

Beltramo intervista Marini: «Voglio stare lì davanti con gli altri dell'Academy»

Dopo una prima stagione di apprendistato, quest'anno anche Luca, fratello minore di Valentino Rossi, si sta affacciando sempre più spesso nelle prime posizioni: «Sono cresciuto, ho migliorato metodo di lavoro e feeling con la moto e il team. Inizio a lottare per i posti che contano e dà gusto»