23 agosto 2019
Aggiornato 00:30
Coppa del mondo di scherma

Sciabola maschile, terzo posto per l'Italia al 58° Trofeo Luxardo

La formazione azzurra, col quartetto composto da Diego Occhiuzzi, Luigi Samele, Enrico Berrè e Luca Curatoli, ha infatti vinto in rimonta, col punteggio di 45-44, la finale per il terzo gradino del podio contro la Corea del Sud.

PADOVA - L'Italia conquista il terzo posto nella gara a squadre del 58° Trofeo «Luxardo», tappa di Coppa di Mondo di sciabola maschile, vinta dalla Russia che in finale ha sconfitto per 45-25 la Germania.
La formazione azzurra, col quartetto composto da Diego Occhiuzzi, Luigi Samele, Enrico Berrè e Luca Curatoli, ha infatti vinto in rimonta, col punteggio di 45-44, la finale per il terzo gradino del podio contro la Corea del Sud.
Gli azzurri, nel loro cammino, dopo aver vinto il primo assalto di giornata, nel turno dei 16, contro la Georgia col punteggio di 45-30, hanno superato anche la Romania, nell'assalto dei quarti di finale, per 45-40. In semifinale è poi giunta la sconfitta contro la Germania col punteggio di 45-41.
La squadra azzurra, poco prima dell'inizio della gara, aveva registrato un forfait: Aldo Montano, infatti, per via precauzionale dopo i problemi muscolari accusati ieri nell'assalto del tabellone dei 16, è rimasto fuori dal quartetto, su scelta del Commissario tecnico, Giovanni Sirovich. Al suo posto è stato convocato il campione del Mondo under 20 Luca Curatoli.

COPPA DEL MONDO - 58° TROFEO "LUXARDO" - SCIABOLA MASCHILE - PROVA A SQUADRE - Padova, 01 Febbraio 2015

Finale
Russia b. Germania 45-25

Finale 3°-4° posto
ITALIA b. Corea del Sud 45-44

Semifinali
Russia b. Corea 45-37
Germania b. ITALIA 45-41

Quarti
Corea b. Bielorussia 45-37
Russia b. Usa 45-31
ITALIA b. Romania 45-40
Germania b. Ungheria 45-43

Tabellone delle 16
ITALIA b. Georgia 45-30

Classifica (20): 1. Russia, 2. Germania, 3. ITALIA, 4. Corea del Sud, 5. Ungheria, 6. Usa, 7. Bielorussia, 8. Romania