21 novembre 2018
Aggiornato 06:30

Abdennabi El Karz ricevuto dal prefetto di Udine

Zappalorto ha voluto conoscere la situazione dopo i recenti casi di cronaca che hanno coinvolto la co,unità islamica tarcentina. L'ultimo episodio della serie, il rinvenimento di cotechini e zampe di maiale davanti alla sede dell'associazione