24 giugno 2017
Aggiornato 17:30
> <
RSS

Steve Jobs minacciò i rivali per evitare la concorrenza

Stando a quanto emerso da una causa in corso mossa da cinque dipendenti del settore hi-tech contro Apple e altre società, tra cui Google, Intel e Pixar, il numero uno della Apple avrebbe costretto il rivale della Palm Edward Colligan a firmare un accordo segreto per evitare di portarsi via i lavoratori. Il rischio ora è una class action contro i colossi dell'informatica

> <