Maduro «corteggia» Putin su greggio a 70 dollari?

Possibile l'arrivo a Mosca del tandem venezuelano Rodriguez-Del Pino, che già ha visitato l'Iran, il Qatar, l'India, l'Oman e l'Arabia Saudita dopo che ai primi di agosto, il presidente Nicolas Maduro ha esortato tutti i player del mercato petrolifero a lavorare sul bilanciamento del prezzo di un barile di petrolio a 70 dollari.

Putin cerca alleati in casa di Obama

Il 9 e 10 febbraio il presidente russo sarà in Egitto su invito del suo omologo, Abdel Fattah al Sissi. Nei giorni scorsi invece Mosca è stata «corteggiata» dalla Libia, che ha richiesto aiuto per addestrare e armare il suo esercito. Poi bisogna ricordare l'avvicinamento con Atene, i buoni rapporti con Roma e l'incontro con il presidente venezuelano Maduro.

Caracas, in 20mila contro Nicolas Maduro

Continuano le proteste antigovernative. Pesante il bilancio delle ultime sei settimane, con almeno 31 persone uccise nelle numerose manifestazionialimentate dalla rabbia della popolazione per l'elevata criminalità, un'inflazione fuori controllo e la mancanza di beni essenziali, colpa secondo i manifestanti dei rapporti troppo stretti con Cuba