24 gennaio 2019
Aggiornato 07:30
L'ex ferrarista al centro del mercato piloti

Fernando Alonso alla Mercedes? La McLaren lo blinda

«Ha un contratto con noi ed è felice», sostiene il team inglese. Ma la Mercedes corteggia lo spagnolo per sostituire Rosberg: anzi, secondo la stampa iberica in pole position ci sarebbe proprio lui. Già avviati i primi contatti

Si accende la battaglia per il secondo posto in F1

Anche la McLaren dichiara guerra alla Ferrari

Non solo Mercedes e Red Bull: la Rossa dovrà vedersela con un altro avversario da qui alla fine dell'anno, la squadra di Woking. Almeno, queste sono le previsioni del loro pilota Jenson Button: «In arrivo un nuovo motore»

A un mese dall'incidente nei test di Barcellona lo spagnolo rientra in pista

L'esperto: «Alonso? Tornerà al 100%, è un osso duro»

Questo weekend il campione asturiano risalirà sulla sua McLaren. Tutto il circus si chiede: sarà pronto a correre o il misterioso schianto avrà conseguenze psicologiche? Ecco l'opinione del mental coach Cesare Veneziani al DiariodelWeb.it

Ad un mese dal brutto incidente nei test di Barcellona

GP Malesia, Alonso pronto a tornare in pista

Ieri l'asturiano si è allenato al simulatore della McLaren. Il via libera definitivo arriverà solo domenica dopo le ultime visite mediche federali. Ma il team è ottimista: «Non vede l'ora di correre». Nonostante i dubbi.

Formula 1 | Le dichiarazioni dei protagonisti dopo le prime qualifiche dell'anno

Felipe Massa insegue le Mercedes, ma teme le Ferrari

Dietro alle frecce d'argento, il migliore degli "umani" è l'ex ferrarista: «La rossa mi preoccupa, ha un passo simile a noi». Là davanti pole senza sudore per Hamilton, mentre Rosberg fa mea culpa: «Dovevo fare un giro migliore»

Formula 1 | Ultima giornata dei test a Barcellona

McLaren stregata: dopo i guasti, l'incidente di Alonso

La monoposto inglese è nata male: il motore Honda non si riesce a sistemare e il suo pilota di punta finisce in ospedale. Intanto la Mercedes esce dall'ombra alla conclusione delle prove: nessuno veloce come lei con le gomme medie.

Mondiale di F1

Boullier: «La Formula 1 parli delle sue virtù»

Secondo il Racing Director della McLaren la F1 si sta «tirando la zappa sui piedi» perché, al posto di pensare a come correggere gli aspetti negativi, dovrebbe invece pensare a promuovere le proprie virtù per attirare nuovi fans.