> <
RSS

Le opposizioni contro Renzi: «E' un colpo di stato»

La riforma della legge elettorale, su richiesta del capogruppo del Pd, Roberto Speranza, è stata calendarizzata per il 27 aprile in Aula, ma le opposizioni gridano tutte allo "strappo" per l'improvvisa accelerazioni dei tempi. Forza Italia è stato il primo partito a far sentire la sua voce e Renato Brunetta, capogruppo di Fi alla Camera dei Deputati, parla addirittura di "colpo di Stato".

Mollicone: «In Italia c'è un'emergenza lavoro minorile»

Papa Francesco ha ricordato nell'udienza di Piazza San Pietro che «una società si può giudicare da come tratta i suoi bambini»: peccato che ad oggi in Italia siano circa 260.000 i minori che sono costretti a lavorare. E il fenomeno è in aumento. Ai microfoni di DiariodelWeb.it è intervenuto Federico Mollicone, responsabile della comunicazione di FdI.

Mollicone: per Renzi contano le unioni gay, non la famiglia

Non è un Paese per famiglie: lo sostiene Federico Mollicone. Che imputa al governo Renzi un impegno insufficiente per favorire l'inversione della tendenza demografica da troppo tempo negativa. E un confronto con il panorama europeo, in cui ad esempio la Francia investe quasi 7mila euro in aiuti alle famiglie di ceto medio con due figli piccoli, non depone certo a favore del Belpaese.

Mollicone: «Giù le mani dalla famiglia tradizionale»

Il Tar del Lazio ha dato ragione al sindaco di Roma, Ignazio Marino, sull'annullamento della cancellazione dei matrimoni omosessuali trascritti sui registri comunali. Ma il Ministro dell'Interno, Angelino Alfano, non ci sta. Sulla questione è intervenuto ai microfoni di DiariodelWeb.it Federico Molliocone, il responsabile della comunicazione di FdI.

Di Maio: «I voltagabbana in Parlamento devono pagare la penale»

L'ex grillino Lorenzo Battista scrive una lettera ai suoi compagni transfughi, invitandoli a confluire in Sel. La mossa politica non è piaciuta al M5S, che considera a tutti gli effetti dei traditori gli ex pentastellati in cerca di una nuova poltrona da parlamentari. Una tesi sposata anche da Federico Mollicone, responsabile comunicazione di FdI, intervenuto ai microfoni di DiariodelWeb.it.

Mollicone: «Per Grillo questa è l'ultima spiaggia»

Anche Grillo ci ripensa. Sembra aver voglia di cambiare passo e direzione: i suoi toni sono più pacati, le proposte seducenti e il linguaggio meno violento. Dal centrosinistra il leader pentastellato viene accolto a braccia aperte, mentre il centrodestra guarda con sospetto a quella che ritiene una vera e propria strategia politica di sopravvivenza.

Mollicone: «Altro che Isis: questi non sanno gestire neanche i tifosi»

Guerriglia in piazza di Spagna e caos in pieno centro storico. Anche la fontana del Bernini è stata gravemente danneggiata dagli hooligans del Feyenoord, i tifosi olandesi giunti nella Capitale per la partita dell'Europa League, contro la Roma, prevista oggi alle 19 allo Stato Olimpico. Federico Mollicone, il responsabile della comunicazione di FdI, ha rilasciato un'intervista a DiariodelWeb.it.

Mollicone: «Dimentichiamoci i diritti sovrani: l'unica bussola sono le primarie»

Silvio Berlusconi dichiara finito il Patto del Nazareno, e strizza l'occhio a Matteo Salvini. La Lega Nord, a sua volta, si era coalizzata con Fratelli d'Italia per l'elezione del nuovo Capo dello Stato. Il nuovo centrodestra, pronto a dare battaglia contro il governo, è composto dal triumvirato Fi-FdI-Lega? A rispondere è Federico Mollicone, il responsabile comunicazione di FdI.

Mollicone: «Un discorso ovvio, ma non ci aspettavamo di più»

Questa mattina, il dodicesimo Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha esordito davanti al Parlamento e alla nazione con il suo discorso del giuramento. Federico Mollicone, responsabile comunicazione di Fratelli d'Italia, ha rilasciato un'intervista a DiariodelWeb.it per commentare a caldo le parole del nuovo Capo dello Stato e del futuro della politica italiana.

> <