> <
RSS

Cappelletti: «Le capovolte del governo per evitare il falso in bilancio»

Oggi la maggioranza sarà impegnata ad esaminare in Aula al Senato il disegno di legge anticorruzione firmato Pietro Grasso. Dopo due anni, il ddl approda a Palazzo Madama, dove si darà il via alla discussione generale e l'analisi degli emendamenti del ddl. Per Enrico Cappelletti, il governo starebbe rispondendo alla richiesta di trasparenza avanzata dagli italiani, ma non è stato fatto abbastanza.

Cappelletti: Sul falso in bilancio pochi sforzi del governo

il tanto atteso testo del falso in bilancio è finalmente arrivato in Aula a Palazzo Madama. Il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, con un tweet annuncia che i corrotti verranno puniti con pene maggiori rispetto al disegno di legge Grasso. A contraddirlo è il senatore pentastellato Enrico Cappelletti: «Sono state ridotte del 40% rispetto all'ipotesi voluta dal disegno di legge Grasso».

Cappelletti: Fi boicotta l'anticorruzione apertamente. Il Pd dietro le quinte

Enrico Cappelletti, intervistato al DiariodelWeb, spiega i tanti ostacoli che ancora incontra il ddl anticorruzione. Dal tenace ostruzionismo di Forza Italia - che si dimostra contraria a qualsiasi tentativo di rendere più severe le norme sulla corruzione -, all'indecisione del governo, che continua a presentare emendamenti attenuativi per superare l'opposizione del partito dell'ex Cav

Cappelletti: fuori tutti i nomi degli evasori svizzeri

Rivelato il contenuto dei documenti trafugati da Hervé Falciani alla banca di Ginevra Hsbc e contenenti i nomi di centomila titolari di conti corrente indagati per evasione fiscale. L'inchiesta SwissLeaks porta a galla i nomi e il meccanismo che si celava dietro il reato. Tra i centomila anche settemila italiani. Il senatore M5S Enrico Cappelletti condanna gli evasori italiani: «Nessuna privacy».

Cappelletti: il Governo boicotta il ddl anticorruzione perché troppo scomodo

Il Senato boccia la proposta avanzata dal Movimento 5 Stelle di inserire nel calendario dei lavori dell'Aula il pacchetto anticorruzione, che, secondo quanto sostenuto dai grillini, sarebbe fermo da giugno, ormai da nove mesi. Il senatore Enrico Cappelletti commenta: « tutti quei provvedimenti che in qualche maniera sono divisivi dei rapporti di maggioranza sono boicottati».

L'incubo Alta Velocità si ripete a Vicenza

Si torna a parlare di Alta Velocità: a Vicenza si levano le polemiche sulla tratta Verona-Padova, che muterebbe radicalmente l'assetto della città, investendo anche il centro storico, patrimonio dell'UNESCO. Il grillino Enrico Cappelletti interroga il Governo: quali iniziative intende intraprendere per salvaguardare la storia e il territorio del vicentino?

> <