> <
RSS

Derrick Rose affonda Oklahoma

I 33 di Kevin Durant non bastano invece ai Thunder. David Wade con 25 punti guida Miami contro i Timberwolves 96-94. Charlotte con i 31 di Jefferson non ha difficoltà a superare Dallas con Nowitzki che si ferma a 14 punti. Vincono anche Utah e Memphis con i 27 di Lillard di cui 14 nel terzo quarto.

LeBron James festa rovinata

A Cleveland Cavaliers sconfitti da New York. Brutta partita quella di LeBron: 17 punti, con 5/15 al tiro, 4 assist e 8 palle perse. Per la prima volta in carriera sotto i 20 punti. Bryant mostruoso ma i Lakers vanno ko.

In 25.000 per salutare LeBron James

Il quattro volte Mvp dell'Nba nella prossima stagione vestirà la maglia dei Cleveland Cavaliers ma non ha mai abbandonato i luoghi della sua fanciullezza. David Stern entra nella hall of fame - L'ex commissioner della Nba, David Stern, è entrato a far parte della Hall of fame di basket a Springfield.

Bosh resta a Miami

I Miami Heat hanno annunciato il prolungamento del contratto per i prossimi cinque anni di Chris Bosh. Secondo i media statunitensi Bosh ha firmato per un quinquennale da 118 milioni di dollari, poco meno di 90 milioni di euro.

LeBron James mette sotto pressione Miami

Secondo quanto riportato in anteprima da Espn, la stella NBA avrebbe incaricato il suo agente, Rich Paul, di informare i Miami Heat della sua volontà di uscire con due anni di anticipo dal suo attuale contratto e diventare free agent a partire dall'1 luglio. Il Re potrebbe tornare a Cleveland ma anche rifirmare con Miami.

Spurs campioni, Belinelli nella storia

Gli Spurs conquistano il quinto titolo Nba della loro storia piegando 104-87 Miami in gara-5 delle Finals chiudendo la serie con un netto 4-1. Entra nella storia Marco Belinelli, primo italiano a trionfare nella lega basket americana: «Sono al settimo cielo». Renzi: «Un esempio per gli italiani»

Miami vince a San Antonio

Gli Heat, reduci da un ko in Gara 1 tra le polemiche, si riscattano grazie al solito LeBron James, protagonista con 35 punti e 10 rimbalzi. Brilla anche Bosh (18). Agli Spurs non basta Duncan (18 punti e 15 rimbalzi). Solo 3 punti per Belinelli, sul parquet per 22 minuti.

Gara 1 agli Spurs

All'AT&T Center di San Antonio, con un quarto periodo sontuoso e King James seduto nel momento topico del match, i neroargento portano a casa Gara 1, 110-95, grazie al break decisivo di 31-9 siglato nei minuti finali. Gloria anche per Belinelli, 9 punti in 18 minuti per l'ex Fortitudo.

Belinelli: «Italiani, seguitemi»

Ai microfoni di Sky, la guardia bolognese di San Giovanni in Persiceto si dice pronto per dare il suo contributo agli Spurs: »Ho sempre sognato di arrivare fin qui, ho lottato tanto per raggiungere la Finale Nba. Adesso sarà bellissimo, sono certo che proverò delle emozioni uniche».

Per Miami quinta finale

I campioni in carica trionfano 117-92 in gara-6 contro Indiana vincendo 4-2 la serie nella finale di Eastern Conference. Partita mai in discussione con LeBron James e Chris Bosh davvero ispirati che chiudono la loro prova con 25 punti a testa.

Indiana non molla, Miami ko

In gara-5 i Pacers battono 93-90 gli Heat accorciando la serie sul 3-2 per Miami. I ragazzi di Frank Vogel si impongono grazie ai 37 punti di uno strabiliante Paul George, capace di siglarne 21 solo nell'ultimo e decisivo quarto. Deludente, invece, la prova di LeBron James.

Miami «vede» le finals

Gli Heat battono i Pacers 102-90 in gara 4 delle finali della Eastern Conference e volano sul 3-1 nella serie: prova di forza di LeBron James (32 punti e 10 rimbalzi), a cui si aggiunge il contributo decisivo di Chris Bosh (25 punti e 6 rimbalzi).

LeBron stende i Lakers

Allo Staples Center di Los Angeles va in scena il LeBron James show. Miami batte i Lakers 99-90 grazie ai 39 punti di uno straordinario «King James», che in attacco fa il bello e cattivo tempo segnando da tutte le posizioni

> <