20 ottobre 2019
Aggiornato 04:30

Sconfitti Gallinari e Belinelli

Denver e Spurs ancora ko, vince ancora Memphis. Chicago non ha problemi a battere Milwaukee 87-71. Vincono gli Houston Rockets 113-102 con 31 punti di Harden.

NEW YORK - Miami supera Philadelphia 119-108 con 29 punti di Dragic nelle partite della notte del campionato NBA. Chicago non ha problemi a battere Milwaukee 87-71. Vincono gli Houston Rockets 113-102 con 31 punti di Harden. A nulla servono i 30 di Wiggins. Successo anche di New Orleans 100-97 sui Toronto Raptors per la seconda sconfitta di fila dei canadesi impegnati nella rincorsa ad Atlanta. Ancora un ko per i Denver Nuggets di Danilo Gallinari che segna 22 punti in 30 minuti. Terzo ko di fila per i Nuggets. Vince Boston che supera 115-100 i Phoenix Suns con 23 di Bradley. Datome resta ancora in panchina. San Antonio in rottura prolungata, terza sconfitta consecutiva degli Spurs. Duncan ne segna 14 con 10 rimbalzi ma non basta. Belinelli 7 in 22 minuti. Infine Memphis che continua la sua striscia di vittorie, quarta consecutive, battendo i Los Angeles Clippers 90-87 con 30 punti e 10 rimbalzi di Paul.