24 agosto 2019
Aggiornato 17:30

Semifinali di Conference: Spurs e Heat, buona la prima

Ottima prova per l’azzurro Belinelli nella vittoria di San Antonio contro Portland. Nell’altra semifinale, Miami schianta Brooklin con 22 punti di LeBron James. Kevin Durant nominato MVP della stagione, davanti proprio al fuoriclasse degli Heat.

SAN ANTONIO - Si alza la posta in gioco e San Antonio inizia a fare sul serio. Dopo la serie combattutissima, vinta in gara 7 contro l’altra squadra texana, i Dallas Mavericks, durante la quale Parker e soci non hanno sempre brillato, gara 1 della semifinale di Conference ad Ovest è stato quasi un monologo degli Spurs. 116-92 il risultato finale per San Antonio, grazie anche ad una superba prestazione di Marco Belinelli.

L’azzurro ha messo a referto 19 punti, 3 rimbalzi e 1 assist nei 27′ giocati, ma il vero leader dei padroni di casa è stato Tony Parker che ha fatto registrare al suo attivo 33 punti, ma anche 9 assist e 3 rimbalzi. In doppia cifra anche Leonard (16), Duncan (12), Baynes (10) e Mills (10). Per gli ospiti, grande partita - e 32 punti segnati - di LaMarcus Aldridge per evitare la sconfitta. In gara 1 della Eastern Conference, giocata in Florida, Miami batte 107-86 i Brooklyn Nets. Ventidue punti per LeBron James, 19 per Ray Allen, mentre dall’altra parte si fermano a 17 Johnson e Williams.

KEVIN DURANT NOMINATO MVP DELLA REGULAR SEASON - Kevin Durant si è aggiudicato per la prima volta in carriera il premio di MVP (Most Valuable Player) della regular season Nba. La stella degli Oklahoma City Thunder, e' stato incoronata dalla stampa specializzata con 119 voti. LeBron James, fuoriclasse dei Miami Heat e vincitore del premio in 4 occasioni, ha ricevuto 6 voti. Segnalazioni anche Blake Griffin (Los Angeles Clippers), Joakim Noah (Chicago Bulls) e James Harden (Houston Rockets). Durant e' stato il miglior marcatore durante la stagione regolare con 32 punti di media. I Thunder sono impegnati nelle semifinali della Western Conference contro i Los Angeles Clippers, che conducono 1-0 nella serie.