> <
RSS

Ranking ATP, Nadal sale al quinto posto

Il primo «1000» sulla terra riporta in quinta posizione Rafael Nadal, che si conferma campione a Montecarlo dove centra il decimo successo, rimettendosi dietro Raonic e Nishikori, scivolato al 7° posto. In vetta sempre Murray. Fognini primo degli italiani al 29° posto.

Murray batte Djokovic e resta numero 1

Il verdetto è che a vincere il Masters 2016 è stato Andy Murray, che in finale ha sconfitto per 63 64 il rivale di sempre Djokovic. Grazie al titolo conquistato (il primo al Masters in otto partecipazioni) chiuderà l'anno al numero uno del ranking mondiale.

Murray piega Raonic. Ora la finale con Djokovic

La finale dei sogni è servita: chi vince sarà re. Murray contro Djokovic si giocano il primato stagionale all'ultimo duello, all'ultima partita. Domani sera, dalle 19, nella finale dell'O2 di Londra Murray proverà ad inseguire per la prima volta il titolo del Masters dopo otto partecipazioni.

Murray troppo forte per Seppi

C'è stato poco da fare per Andreas Seppi contro il campione scozzese Andy Murray capace nel 2013 di cancellare 77 anni di attesa da parte dei Sudditi di Sua Maestà la Regina Elisabetta alzando al cielo il trofeo maschile nel torneo di casa.

La vittoria di Parigi lancia Wawrinka nelle top 4

Nella top-ten mondiale, con Novak Djokovic che prosegue il suo dominio, risale in quarta posizione lo svizzero che grazie al trionfo al Roland Garros guadagna ben 5 posizioni. Da segnalare la decima poltrona occupata da Rafa Nadal, negli ultimi dieci anni lo spagnolo non è mai stato così indietro nel ranking.

Si ritira anche Serena Williams

Dopo Murray saluta il Foro Italico anche Serena Williams. La statunitense, campionessa in carica (ma a Roma ha vinto anche nel 2002 e nel 2013), quest'anno aveva perso solo una partita contro Petra Kvitova a Madrid. Passa dunque ai quarti Christina McHale, sua compagna di Fed Cup

Murray in finale a Miami

Lo scozzese ha battuto in semifinale il ceco Berdych (numero 8) con un doppio 64. In finale troverà il vincente dell'altra semifinale tra il numero uno al mondo Novak Djokovic e lo statunitense Isner.

Murray 500 vittorie in carriera

Primo britannico, nono giocatore in attività, 46esimo di sempre. Il match più atteso è quello tra il numero uno Novak Djokovic, reduce dal successo a Indian Wells, e il talentuoso ma discontinuo ucraino Alexandr Dolgopolov, numero 65 mondiale: il serbo lo ha sempre battuto nei tre precedenti

Murray terzo ringrazia Fognini oggi 22mo

Lo stop a Nadal permesse allo scozzese di salire in classifica. Grazie alla finale raggiunta nell'Atp 500 di Rio de Janeiro Fabio Fognini guadagna invece sei posizioni nel ranking pubblicato stamane dall'Atp: il ligure è sempre il numero uno azzurro ed occupa la 22esima poltrona.

Djokovic «schiaccia» Raonic

Soddisfatto il serbo: «Ho semplicemente giocato la miglior partita del torneo. Ho servito molto bene ed ho risposto al meglio». Nel frattempo il campione in carica Stan Wawrinka ha risposto all'appello, raggiungendo la sua seconda semifinale a Melbourne.

Murray in finale, Janowicz ko

Lo scozzese, numero 2 del tabellone, nella seconda semifinale ha battuto in quattro set Jerzy Janowicz, numero 24 del seeding, rivelazione del torneo: Murray si è imposto 6-7, 6-4, 6-4, 6-3 al termine di un match durato poco meno di tre ore

Murray vola in finale

L'impresa è riuscita ad Andy Murray, numero 4 del ranking Atp e del tabellone, che nella seconda semifinale ha battuto in quattro set il francese Jo-Wilfried Tsonga: 6-3, 6-4, 3-6, 7-5 il punteggio a favore del tennista scozzese

> <