6 aprile 2020
Aggiornato 04:30
Tennis | Wimbledon 2013

Marion Bartoli regina di Wimbledon

La tennista francese batte in finale la tedesca Sabine Lisicki con un secco 6-1, 6-4 e conquista così il primo Slam della carriera. Proprio sull'erba londinese, nel 2007, la Bartoli andò ad un passo dal trionfo, ma nell'ultimo atto fu sconfitta da Venus Williams

Partiti | Movimento 5 Stelle

Il Pdl vuole chiudere il blog di Beppe Grillo

Che la nuova legge Ammazza blog sia pensata in primis per il blog di Beppe Grillo lo fa pensare lo stesso firmatario del disegno di legge, Salvo Torrisi del Pdl, quando spiega che «non c'è nessuna censura nei confronti dei 5 stelle. Ma internet non può continuare a essere il luogo virtuale dell'impunità»

Cinema

Nastri d'argento 2013, trionfa Tornatore

Migliori attori protagonisti quest'anno per i giornalisti cinematografici sono Jasmine Trinca, sia per «Miele» di Valeria Golino che per «Un giorno devi andare» di Giorgio Diritti, e Aniello Arena, protagonista di «Reality» di Matteo Garrone

Gossip

In arrivo il bebé di Casillas e Sara Carbonero

Il portiere della nazionale spagnola e del Real Madrid e la giornalista sportiva di Mediaset, insieme da quattro anni, aspettano un bambino, lei è alla 13esima settimana di gravidanza e «tutto va bene»

Governo Letta

«Ministri pubblichino i redditi online»

E' quanto chiede il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Filippo Patroni Griffi, in una circolare indirizzata a ministri, vice-ministri e sottosegretari «in ottemperanza delle normative sulla trasparenza»

Tennis | Wimbledon 2013

Murray in finale, Janowicz ko

Lo scozzese, numero 2 del tabellone, nella seconda semifinale ha battuto in quattro set Jerzy Janowicz, numero 24 del seeding, rivelazione del torneo: Murray si è imposto 6-7, 6-4, 6-4, 6-3 al termine di un match durato poco meno di tre ore

Pubblicazione di un brevetto svela focus su mappe social

L'ultima tappa della guerra tra Apple e Google

L'ultima invenzione Apple assomiglia molto a Waze, un social gps a lungo conteso tra Cupertino e Mountain View. Lo scorso mese è stata Google ad avere la meglio, acquistando l'israeliana Waze per 1,3 miliardi di dollari