25 settembre 2018
Aggiornato 03:30

Germania, Merkel ci ripensa e apre ai matrimoni gay

Sarà forse che in Germania si avvicinano le elezioni, ma la cancelliera Angela Merkel, che si è sempre definita fortemente credente, ha attenuato la sua opposizione ai matrimoni gay, consentendo ai deputati del suo partito di votare sulla questione secondo coscienza