1 marzo 2024
Aggiornato 06:30
Intervista al settimanale «Chi»

Carla Bruni «bad girl»

«L'Eliseo - spiega la moglie dell'ex Presidente Nicolas Sarkozy - non era casa mia, era una proprietà della Repubblica francese. Oggi indubbiamente le cose sono più tranquille, più gradevoli. E poi potrò ricominciare a fare i miei concerti in giro»

Festival di Sanremo 2013

Seconda serata con Carla Bruni e Bar Refaeli

Non ci saranno invece i Ricchi e Poveri che hanno annullato all'ultimo minuto la loro esibizione dopo la morte improvvisa del figlio di 23 anni di Franco Gatti, lo storico cantante del gruppo. Ad annunciarlo, durante la conferenza stampa dell'organizzazione, è stato lo stesso Fazio

Intervista alla rivista di moda «Vogue»

Carla Bruni: Amo stare a casa

L'ex top model Carla Bruni, premier dame di Francia fino allo scorso maggio, ha dichiarato che la sua generazione «non ha bisogno di essere femminista», suggerendo così come il posto della donna sia a casa con i figli

Gossip | Francia

Carla Bruni di nuovo incinta?

A quasi 45 anni, Carla Bruni sarebbe incinta del terzo figlio. La notizia è stata lanciata dal sito del tabloid «Closer» ma gli assistenti dell'ex premiere dame avrebbero già smentito: «Sono solo i chili rimasti dall'allattamento»

Presidenziali francesi 2012

Carla Bruni: Al fianco di Sarkozy al 100%

La Premier Dame in campo: E' molto bravo, ha esperienza e coraggio. E sono contenta che sia partita la campagna elettorale. La notte dorme non dà il latte alla figlia, tocca alle donne. Intanto François Hollande resta in testa nelle intenzioni di voto al primo turno

Progetto del sindaco della banlieue parigina di Nogent-sur-Marne

Una statua di Carla Bruni operaia, è polemica

Il progetto prevede che la Premiere Dame compaia in tuta da operaia, in omaggio alle «plumassieres», le materassaie del luogo che in gran parte erano di origine italiana. Fillon: Tutto si giocherà nelle ultime 3 settimane

Oggi in edicola l'inchiesta-denuncia del settimanale Marianne

Carla Bruni sotto accusa per i fondi anti-Aids, lei smentisce

La premiere dame avrebbe ottenuto in modo poco limpido 3,5 milioni di dollari dall'agenzia internazionale. Il riferimento è a Julien Civange, artista e testimone delle nozze presidenziali, che avrebbe a sua volta foraggiato il sito della ex modella e alcune sue campagne filantropiche