20 ottobre 2019
Aggiornato 19:00
Società. Francia

Carla Bruni ha per amico un clochard: «parliamo di musica»

E lui: «E' una grande signora, anche se non ne ha l'aria»

PARIGI - Non solo artisti, uomini politici e ricconi: la premiere dame francese Carla Bruni ha anche un amico barbone, o come si dice in francese, clochard. A rivelarlo è lei stessa in un'intervista al mensile francese Macadam, venduto per strada attraverso una rete di senza fissa dimora.

Trovo che si fa molto bla-bla sulla filantropia», spiega la Bruni, «Denis è un uomo adorabile che vice nel quartiere da molto tempo, e abbiamo intessuto un legame di amicizia. A volte mi fermo a salutarlo e parliamo di lettura e musica».

Non solo il jet set dell'Eliseo, insomma: e Denis, l'interessato, ha confermato al sito internet della rivista Closer: «Conosco bene Carla: mi viene a trovare di tanto in tanto e discutiamo di musica, mai di politica. Abbiamo gli stessi gusti musicali . Mi ha anche proposto di cantare nel suo album (...) mi ha regalato un MP3, ma l'ho perso (...) è una gran signora, Carla, sapete, anche se non ne ha l'aria (...) mi ha proposto di alloggiare in hotel durante l'inverno, ma ho rifiutato. Che farei fra quattro mura?».