> <
RSS

Milan, Montella e la carica degli ex

Da Giampaolo a Montella sono completamente cambiati gli orizzonti del mercato rossonero. In entrambi i casi abbiamo raccontato di un Galliani impegnato solo ad inseguire ex giocatori dei tecnici in questione. E, purtroppo per i tifosi milanisti, non proprio nomi di primissimo piano.

Milan: doppia svolta per Ibra e Romagnoli

Dalla Francia annunciano l’accordo del Paris Saint Germain per Angel Di Maria e la prossima chiusura dell’affare Lacazette, così Ibrahimovic sarà libero di tornare al Milan. Sul fronte Romagnoli, il ragazzo fa sapere di volere solo il Milan e intanto la Roma mostra segni di apertura: chiude per Salah, si avvicina a Dzeko e adesso avrà bisogno di vendere.

Al Milan è tempo di cessioni: l’esempio è la Juve

Con l’obbligo di limitare le rose a 25 elementi, uno dei problemi principali è vendere i giocatori in esubero, operazione spesso resa difficile dall’ostruzionismo dei protagonisti. Eppure in Italia c’è chi riesce a farlo con grande abilità, la Juventus, capace di vendere Ogbonna addirittura per 12 milioni di euro. E al Milan sono in tanti con il foglio di via.

Sassuolo ancora tabù per la Roma

I giallorossi agguantano il pari (2-2) dopo aver recuperato il doppio svantaggio in dieci uomini con una doppietta di Ljajic. La squadra di Di Francesco è solida, quadrata e sfiora più volte la terza segnatura. La Roma deve recriminare su due errori difensivi e ringraziare il cuore messo in campo dopo essere rimasta in dieci.

> <