2 marzo 2024
Aggiornato 16:30
Calciomercato-Milan

Milan, per Montella c'è un dubbio centravanti

Tra le tante indiscrezioni sul mercato rossonero, una delle più interessanti è quella legata al prossimo centravanti. Tra la suggestione Pellè, il richiamo all’ex viola Mario Gomez e il polacco Milik, l’unica certezza è prima di qualsiasi operazione sarà necessario cedere Bacca al miglior offerente.

Calciomercato-Milan

Milan, Montella e la carica degli ex

Da Giampaolo a Montella sono completamente cambiati gli orizzonti del mercato rossonero. In entrambi i casi abbiamo raccontato di un Galliani impegnato solo ad inseguire ex giocatori dei tecnici in questione. E, purtroppo per i tifosi milanisti, non proprio nomi di primissimo piano.

Calciomercato - Serie A

Milan: doppia svolta per Ibra e Romagnoli

Dalla Francia annunciano l’accordo del Paris Saint Germain per Angel Di Maria e la prossima chiusura dell’affare Lacazette, così Ibrahimovic sarà libero di tornare al Milan. Sul fronte Romagnoli, il ragazzo fa sapere di volere solo il Milan e intanto la Roma mostra segni di apertura: chiude per Salah, si avvicina a Dzeko e adesso avrà bisogno di vendere.

Calciomercato - Serie A

Al Milan è tempo di cessioni: l’esempio è la Juve

Con l’obbligo di limitare le rose a 25 elementi, uno dei problemi principali è vendere i giocatori in esubero, operazione spesso resa difficile dall’ostruzionismo dei protagonisti. Eppure in Italia c’è chi riesce a farlo con grande abilità, la Juventus, capace di vendere Ogbonna addirittura per 12 milioni di euro. E al Milan sono in tanti con il foglio di via.

Il fuoriclasse giallorosso scrive sul Corriere dello sport

Totti: «Il 2015 sarà l'anno della Roma»

«Avremmo voluto chiudere il 2014 con una vittoria, ma purtroppo non ci siamo riusciti. La partita contro il Milan è stata sfortunata. Sarà un campionato incerto fino alla fine». Iturbe: «Sicuro che vinceremo lo scudetto».

Calcio | Serie A

Sassuolo ancora tabù per la Roma

I giallorossi agguantano il pari (2-2) dopo aver recuperato il doppio svantaggio in dieci uomini con una doppietta di Ljajic. La squadra di Di Francesco è solida, quadrata e sfiora più volte la terza segnatura. La Roma deve recriminare su due errori difensivi e ringraziare il cuore messo in campo dopo essere rimasta in dieci.

Calciomercato

Ljajic: «Milan? La Fiorentina sa cosa volevo»

Adem Ljajic esordisce così alla presentazione con la nuova maglia della Roma, con una dimostrazione di sincerità che forse farà storcere il naso ai tifosi giallorossi. «Il mio procuratore mi ha detto quali squadre erano interessate a me e ho scelto di venire qui: la Roma è fortissima e sono molto contento»

Calciomercato

Ljajic ha scelto la Roma

Dopo l'esclusione di ieri contro il Catania, la seconda punta serba ha salutato gli ormai ex compagni della Fiorentina: c'è il sì alla Roma, vicinissima ad ingaggiarlo al posto di un Erik Lamela ormai in procinto di trasferirsi al Tottenham. Sfuma dunque l'ipotesi Milan