25 gennaio 2021
Aggiornato 03:00
Calcio

Il CONI taglia i contributi, il calcio si ribella

Dura presa di posizione delle principali istituzioni calcistiche nazionali nei confronti dei tagli annunciati dal Coni. Il presidente della Lega Beretta: «A rischio l’attività di base». La risposta del numero 1 del Coni Malagò è lapidaria: «È da tanto tempo che ne parliano, il calcio ha sottovalutato il problema».

Dopo il vertice a Palazzo Chigi

Uil e Camusso: «Con il Governo un discorso tra sordi»

Il leader della Uil, Carmelo Barbagallo, e quello della Cgil, Susanna Camusso commentano l'incontro appena conclusosi a Palazzo Chigi, tra Governo e sindacati. Secondo i rappresentanti dei lavoratori, non ci sarebbe stato alcun tipo di confronto, poiché i «Ministri non avevano mandato a discutere su nulla».

Calcio - Serie A

Calcio malato: la Roma costretta a «volare» a Napoli

Si avvicina il match ad altissimo rischio tra Napoli e Roma, in programma sabato allo stadio San Paolo. Per precauzione i giallorossi arriveranno nel capoluogo partenopeo in aereo, e la sede del ritiro sarà top secret. Il dg capitolino Baldissoni invita alla calma: «Che sia solo uno spettacolo di sport».

la risposta del governo ai sindacati

Poletti: «Non è vero, abbiamo ascoltato e ora valuteremo»

Il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, a conclusione dell'incontro con Cgil, Cisl, Uil e Ugl, ha affermato che il Governo è pronto a valutare le proposte e le indicazioni dei sindacati. Al contrario, i sindacati denunciano una chiusura totale da parte del governo sulla possibilità di rivedere la riforma del lavoro.

Francoforte acquista obbligazioni garantite

Draghi spedisce un robusto paracadute sui mercati

Sono stati pari a 1,7 miliardi di euro gli acquisti di obbligazioni garantite (covered bond) effettuati dalla Bce nella prima settimana dall'avvio di queste nuove operazioni: dal 13 al 17 ottobre scorsi. Potrebbe non essere quel "bazooka" monetario che da tempo molti invocano per invertire le sorti di debolezza dell'area euro, ma è stata un'operazione energica.

Condannato in appello l'ex Direttore del TG1

A Minzolini due anni per peculato

Il senatore di Forza Italia, Augusto Minzolini, è stato condannato a 2 anni e sei mesi di reclusione in appello dopo l'assoluzione in primo grado per l'accusa di peculato, in relazione alle spese compiute con la carta di credito datagli dalla Rai all'epoca in cui era direttore del Tg1.

Dal voto di Reggio Calabria segnali negativi per FI

In Calabria la disfatta di Berlusconi, dal 22 all'8%

Il nuovo sindaco di Reggio Calabria è Giuseppe Falcomatà, candidato di centrosinistra, passato al primo turno con più del 61% di preferenze, doppiando il candidato di centrodestra Lucio Dottola.

La risposta dell'Italia a Bruxelles

Padoan: «Siamo pronti a mettere sul tavolo 4,5 mld»

L'Italia ha risposto questa mattina alle richieste di chiarimento della Commissione UE sul Documento programmatico di bilancio 2015, con una lettera del ministro Pier Carlo Padoan al Vice-presidente Jyrki Katainen. Nella lettera - si legge sul sito del tesoro - il Ministro dell'Economia e delle Finanze indica le misure aggiuntive con le quali l'Italia conta di correggere il deficit strutturale.

Dopo gli stress test e il crollo della borsa

M5S: Mps e Carige sono solo la punta dell'iceberg

Per i grillini: «Questi stress test hanno scoperto l'acqua calda. Sapevamo tutti che Mps e Carige erano state gestite in modo a dir poco avventato, se non criminale. Ma siamo sicuri che per gli altri istituti sia tutto in ordine? Siamo certi che qualche conflitto di interessi non sia servito a coprire le magagne di qualcuno?».

MODA E TECNOLOGIA

Nasce Tx3, l'incubatore virtuale dedicato allo stile

Ad Asolo (Tv) è nato Tx3 l'icubatore digitale che darà l'opportunita ai 7 giovani stilisti vincitori del primo contest, di realizzare il proprio sogno attraverso un sistema di promozione super tecnologica.

L'audizione del Presidente su Stato-mafia

Il M5S chiede a Napolitano di far luce sulla trattativa

Il M5s invita il Presidente Giorgio Napolitano a far luce sulla vicenda: "Il popolo italiano chiede al Presidente Napolitano, nell'adempimento dei propri doveri e quale massimo garante della Costituzione, di fare definitivamente luce su tutte le ombre della trattativa Stato-mafia, di cui sarebbe bene informato. I cittadini vogliono sapere."

Auto novità

Ford Tourneo Courier, pensato per le famiglie

Spazio in abbondanza per cinque passeggeri, bagagli compresi, tecnologia di ultima generazione, motorizzazioni efficenti e dai consumi ridotti e un design che si lascia guardare. Il tutto a un prezzo che non ti aspetti

Scontro CONI-Federcalcio

Malagò vuole tagliare 20 milioni al pallone

Il Presidente del Coni, Giovanni Malagò, ha ribadito che i pochi soldi in più che il Coni ha rastrellato non sono certo destinati al calcio: «Quest'anno abbiamo risparmiato 2.920.000 euro setacciando tutto quello che si poteva: il Paese impone oggi questo tipo di impostazione, e i soldi andranno solo alla preparazione olimpica».

Susanna Camusso prima dell'incontro con Renzi

«Il Premier non sa di che cosa parla»

La leader di Cgil risponde alle parole del presidente del Consiglio e segretario del Pd, Matteo Renzi, che, in occasione della kermesse fiorentina della Leopolda ha attaccato la «vecchia guardia» dei sindacati e la loro ostinazione nel voler tenere in vita un articolo 18 ormai "anacronistico". La Camusso replica aspramente che il premier «non sa di cosa parla».

Il leader FIOM smentisce il cambio di ruolo

Landini: «Faccio il sindacalista, non il politico»

Il segretario della Fiom si difende dalle voci che lo vedrebbero alla leader di un nuovo partito di sinistra e afferma che è e sarà il segretario dei metalmeccanici. Continua l'attacco al Governo Renzi e alla riforma del lavoro che prevede l'abolizione dell'articolo 18 e il leader del sindacato dei metalmeccanici avverte: «Se Renzi non cambia politica, siamo pronti ad occupare le fabbriche».

Imprese dell'Eurozona ancora in difficoltà

Continua a diminuire il credito per imprese e famiglie

Nuova accelerazione a settembre dell'offerta di moneta nell'area euro, mentre si è ulteriormente moderata la flessione dei prestiti bancari al settore privato, che comunque prosegue. A settembre, secondo la rilevazione mensile della Banca centrale europea, il credito bancario erogato ai privati ha registrato un meno 1,2 per cento su base annua, dal meno 1,5 per cento registrato ad agosto.

Summit parlamentare su industria e agricoltura

Grasso: «Ci salviamo solo se l'Europa acquista i fondi sovrani»

Il presidente del Senato, Pietro Grasso, alla riunione dei presidenti delle Commissioni competenti in materia di agricoltura, sviluppo industriale e piccole e medie imprese ha affermato che «il rilancio dei settori produttivi primario e secondario è senza alcun dubbio indispensabile per uscire dalla gravissima crisi che affrontiamo».

MODA E FOOD

Melilli Factory, food à porter

Una sinergia tra cibo, arte e moda tutta da assaggiare quella della start up siciliana Melilli Factory. Dal genio dello stilista Eugenio Vazzano, nasce il goloso connubio tra cose belle e cose buone.

La risposta delle Federazioni

Uva (Federcalcio): «Il Coni già campa coi soldi nostri»

«Il calcio italiano, dal '48 al 2003, ha finanziato con 18 miliardi di euro lo sport italiano, le 422 medaglie olimpiche sono state totalmente finanziate dal calcio perchè. Altri 18 miliardi di euro sono stati versati all'erario»: ha detto il direttore generale della Federcalcio, Michele Uva, rispondendo alla proposta di Giovanni Malagò.

Il M5s attacca il Governatore della Sicilia

Grillo a Crocetta: «La mafia oggi va a braccetto con la finanza»

Un attacco senza tregua. Continuo. I cui strali infuocati sono riservati soprattutto, come sempre, ai mezzi d'informazione, al mondo politico e finanziario, al Governatore della Sicilia e al presidente della Repubblica. A Rosario Crocetta: «Non si capisce cosa sei da nessun punto di vista».

In undici in quarantena

A Vicenza soldati USA a rischio ebola

Nella base militare statunitense di Vicenza,​ undici soldati americani di ritorno dalla Liberia sono finiti in isolamento. Il contingente, che comprende l'ex capo della missione americana in Liberia, il generale Darryl Williams, è stato sottopposto a «sorveglianza rinforzata» anche se nessuno dei militari mostra «alcun sintomo della malattia», come ha informato un portavoce del Pentagono.

Borgogna Top Wine

Chambertin Grand Cru non è sempre sinonimo di grande vino

Un singolo grand cru di quasi tredici ettari di pinot noir divisi tra decine e decine di proprietari domiciliati in ogni parte della Borgogna, e dove solo il prezzo è certo, mentre la qualità va cercata con molta attenzione