> <
RSS

Orfini: Pecoraro deve parlare di meno

Il presidente del Partito democratico, Matteo Orfini, si scaglia contro il prefetto di Roma, Giuseppe Pecoraro, che - a detta del commissario romano del Pd - starebbe parlando troppo della questione 'Mafia Capitale'. Il prefetto, dal canto suo, si dice preoccupato per le conseguenze della maxi inchiesta che potrebbero portare allo scioglimento del Campidoglio.

Storace: il Pd minaccia perché ha paura

Francesco Storace, vicepresidente del Consiglio regionale del Lazio e segretario nazionale de La Destra, difende il prefetto di Roma, Pecoraro Scanio, dalle 'minacce' avanzate dal presidente del Partito democratico, Matteo Orfini, secondo cui il prefetto starebbe parlando troppo: «A sinistra c'è il terrore. Orfini ha dettato compiti a Pecoraro».

«Garantire la sicurezza a Marino»

Così il prefetto Giuseppe Pecoraro uscendo dal Campidoglio dopo un incontro con il sindaco di Roma Ignazio Marino. Intanto il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, sospende l'assegnazione delle gare in corso. Indagati altri politici imprenditori e dirigenti. Cassiera clan: «ho gestito il libro tariffario».

Il sindaco di Roma nel mirino della mafia

Continua la bufera Mafia Capitale e stavolta le indagini degli inquirenti rivelerebbero che nel mirino della mafia ci sarebbe l'inquilino del Campidoglio, Ignazio Marino. Il procuratore di Roma, Giuseppe Pecoraro, si dice preoccupato per l'incolumità del sindaco e rafforza la scorta: «Basta andare in bicicletta, rischia grosso»

Borghezio: «Roma è fuori controllo»

«La maxi rissa scoppiata tra gli immigrati presenti nel centro di accoglienza all'Infernetto, dimostra ancora una volta come Roma sia ormai una città fuori controllo e di come l'inadeguatezza del sindaco Marino non faccia che aggravare la situazione»: lo ha affermato in una nota l'eurodeputato della Lega Nord, Mario Borghezio.

Codacons: per le paure di Marino persi 5 milioni

Il Codacons denuncia le gravi conseguenze della decisione della Prefettura di Roma di chiudere le scuole per il maltempo. La chiusura delle scuole a seguito dell'allerta meteo sta provocando ingenti disagi alle famiglie di Roma e provincia, e un danno per la collettività stimato in almeno 5 milioni di euro: «Serve prevenzione, non allarmismo». Intanto la Protezione Civile afferma: «Roma ha tenuto»

Prefetto di Roma: «Si sarebbe giocato anche con il morto»

Dichiarazioni forti di Giuseppe Pecoraro, prefetto di Roma, ma la bella notizia è che l’iintervento di chirurgia vertebrale sul tifoso napoletano è perfettamente riuscito. Intanto Malagò torna sui drammatici accadimenti di sabato sera: «La gente mi chiede di mandare via tutti». Tirato in ballo da Genny ‘a carogna, Speziale torna a parlare: «Io innocente».

> <