18 settembre 2019
Aggiornato 04:30
Superbike | Misano

La Kawasaki di Rea vince anche in casa della Ducati

In gara-1 del Mondiale delle derivate di serie sul circuito di Misano il campione del mondo in carica trionfa davanti al ducatista Davies e alla Aprilia di Laverty

Superbike | Laguna Seca

Ducati ancora seconda grazie alla rimonta di Davies

Il weekend americano delle derivate di serie si chiude con un doppio podio del gallese: «Possiamo esserne contenti». Ma la vittoria continua a sfuggire

Superbike | Imola

Kawasaki imprendibile: Jonathan Rea sbanca Imola

Niente da fare per le Ducati nel weekend di gara di casa: il campione del mondo in carica conquista entrambe le manche. È doppietta con Sykes in gara-2

Superbike | Imola

Kawasaki domina e Davies crolla in casa Ducati

Jonathan Rea e Tom Sykes firmano la doppietta per la casa giapponese. La Rossa di Borgo Panigale si deve accontentare di un podio grazie a Marco Melandri

Superbike | Imola

Ducati è la favorita nel weekend di casa a Imola

Si presenta da leader della classifica l'alfiere della Kawasaki Rea. Ma stavolta è Davies il pilota da battere, dall'alto delle sue quattro vittorie consecutive

Superbike | Assen

Rea imbattibile ad Assen, Ducati soltanto terza

L'iridato in carica conquista il suo ottavo successo consecutivo sulla pista olandese, davanti a Van der Mark e a Davies. Ora ha 21 punti di vantaggio nel Mondiale

Superbike | Aragon

Rimonta trionfale di Davies, Ducati riapre il Mondiale

Il gallese parte ottavo ma va a vincere, per la settima volta in carriera ad Aragon. Per il titolo si apre la lotta a tre tra il campione in carica Rea e le due Rosse

Superbike | Aragon

Trionfa Rea davanti a tre Ducati. Paura per Camier

La Kawasaki torna al successo, sul podio anche Chaz Davies e il ducatista privato Fores. Brutto incidente per il pilota della Honda, trasportato in ospedale

Superbike | Buriram

Rivince la Ducati, stavolta tocca a Davies

Dopo la doppietta di Melandri nella tappa inaugurale in Australia, la Panigale R torna sul gradino più alto del podio in gara-2 in Thailandia grazie al gallese

Superbike | Buriram

Kawasaki torna davanti, ma la Ducati è a un soffio

Melandri, reduce dalla doppietta nel weekend inaugurale, è costretto di nuovo a inseguire nella seconda tappa in Thailandia. Ma è a un solo decimo dalla vetta

Superbike | Losail

Rivince Rea, la Ducati è vicecampione del mondo

L'iridato della Kawasaki chiude in bellezza la stagione aggiudicandosi anche l'ultima gara in Qatar. Missione compiuta per Chaz Davies, che strappa il secondo posto in campionato a Sykes

Superbike | Losail

Dietro al campione del mondo, solo le due Ducati

In Qatar, gara-1 dell'ultimo appuntamento del Mondiale Sbk va al solito Jonathan Rea, su Kawasaki. Ma il podio viene completato dalle due Rosse di Chaz Davies e Marco Melandri

Superbike | Losail

Il Mondiale Sbk si chiude nella notte del Qatar

Questo weekend il gran finale del campionato delle derivate di serie (con i titoli già assegnati) va in scena a Doha, con le gare che come di consueto si disputano al buio, sotto i riflettori

Superbike | Jerez de la Frontera

Doppio podio Ducati: Melandri batte Davies

Jonathan Rea rivince e porta la Kawasaki al Mondiale costruttori. La Rossa è seconda con Marco e terza con Chaz, che però aggancia la piazza d'onore in campionato piloti

Superbike | Jerez de la Frontera

Melandri, che peccato: vola in testa, poi la Ducati si rompe

«La mia gara più bella», definisce Macio la prima manche del penultimo appuntamento stagionale: dopo la Superpole con il record della pista, stava dominando anche la corsa, finché non è incappato in un problema tecnico. Il suo compagno di squadra Chaz Davies è secondo e rosicchia punti preziosi

Superbike | Jerez

Penultimo atto della Sbk, con il titolo già andato

Il Mondiale delle derivate di serie è già finito nelle mani di Jonathan Rea per il terzo anno consecutivo, ma questo fine settimana si torna a correre a Jerez de la Frontera prima del gran finale in Qatar. Riflettori accesi sulle classi inferiori, dove i campionati sono invece ancora da assegnare

Superbike | Magny Cours

Ducati ancora vincente: grande rimonta di Davies

In Francia il gallese scatta dall'undicesima posizione in griglia di partenza e riesce a risalire fino a trionfare per distacco sotto la pioggia. Per lui è la ventisettesima vittoria in carriera, per la Rossa di Borgo Panigale l'ottava stagionale.

Superbike | Magny Cours

Jonathan Rea è campione per la terza volta consecutiva

Superpole al mattino, poi vittoria al pomeriggio al termine di una gara-1 dominata sul bagnato: così il nordirlandese della Kawasaki conquista in Francia la certezza matematica del suo tris iridato nelle derivate di serie. Alle sue spalle si piazza la Ducati di Marco Melandri, terzo Tom Sykes

Superbike | Magny Cours

Primo match point per Jonathan Rea e la Kawasaki

Terzultimo appuntamento della stagione iridata delle derivate di serie in Francia: il dominatore della serie ha 120 punti di vantaggio quando da assegnare ne restano 150, dunque in questo fine settimana ha già l'occasione di chiudere anticipatamente e matematicamente il campionato

Superbike | Portimao

Ducati, doppio podio in rimonta: «Ma Rea è troppo forte»

Chaz Davies e Marco Melandri mettono una pezza a una qualifica difficile riuscendo a risalire in gara-1 in Portogallo fino alla seconda e terza posizione rispettivamente. Ma il loro passo non è comunque abbastanza competitivo da poter impensierire il leader del Mondiale in sella alla Kawasaki

Superbike | Portimao

Melandri è già in scia al leader Rea, Davies subito dietro

In testa alla prima giornata di prove libere del Mondiale delle derivate di serie in Portogallo c'è sempre la Kawasaki. Ma i due piloti della Ducati sono secondo e terzo alle sue spalle. Particolarmente soddisfatto il ravennate, che in mattinata era stato anche vittima di un problema tecnico

Superbike Lausitzring

Pokerissimo Davies: Ducati vince pure in Germania

Quinto successo stagionale per il gallese, che ha mantenuto la calma dopo un guasto ai freni e ha tenuto un passo inarrivabile per i rivali della Kawasaki

Superbike | Laguna Seca

Chaz Davies sale sul podio anche in gara-2

Al gallese della Ducati non riesce il bis della vittoria nella prima manche, ma è comunque protagonista di una rimonta dalla nona posizione in griglia alla terza al traguardo, dietro alle due Kawasaki di Jonathan Rea e Tom Sykes. Il suo compagno di squadra Marco Melandri è quarto

Superbike | Laguna Seca

Torna dall'infortunio e vince: Chaz Davies si prende anche l'America

Era stato costretto a saltare gara-2 a Misano e a passare due settimane sul lettino del fisioterapista. Ma al suo ritorno in pista, il ducatista gallese ha subito conquistato il suo quarto successo stagionale, sul tecnico tracciato californiano. Il suo compagno Marco Melandri sfiora il podio

La malasorte colpisce anche a domicilio, sulla pista di Misano

Dal primo posto all'infortunio: gara maledetta per il ducatista Chaz Davies

La gara-1 della tappa di casa della Superbike finisce malissimo per la Ducati. Il gallese, che era al comando, viene colpito per sfortuna dalla Kawasaki di Jonathan Rea e si rompe la vertebra: non correrà la seconda manche. Anche Marco Melandri scivola mentre era in lotta per il podio

Intervista esclusiva per il Diario Motori

Saderini: «Ducati non vince in Superbike? Ha speso troppo per Jorge Lorenzo»

L'inviata di Mediaset nel Mondiale delle derivate di serie fa il punto sul campionato alla vigilia del weekend di casa a Misano: «Kawasaki irraggiungibile, ma alla Rossa mancava poco poco, peccato che le risorse sono venute un po' a mancare perché l'azienda ha puntato sulla MotoGP»

Seconda manche delle derivate di serie in Gran Bretagna

Donington amara per la Ducati, resta solo il terzo posto di Chaz Davies

Ci pensa il gallese a portare a casa almeno un podio per la Rossa dal weekend britannico della Superbike, ma resta comunque ben lontano dalle due Kawasaki in testa. Marco Melandri fuori gara per un problema alla trasmissione. Ora servirà un riscatto nella tappa di casa di Misano

Scivola anche il leader di campionato Jonathan Rea

Ducati fuori dal podio: Chaz Davies cade mentre era in testa

La gara di casa di Donington è amara per il ducatista, che stava comandando la prima manche della Superbike ma è finito in terra e non è riuscito a far meglio dell'ottavo posto. Il suo compagno di squadra Marco Melandri resta anche lui ai piedi della top 3, chiudendo quarto

Comincia il weekend della Superbike in Gran Bretagna

Marco Melandri migliore delle Ducati: è lui l'anti-Kawasaki a Donington

Macio fa meglio del suo compagno di squadra Chaz Davies nella prima giornata di prove libere sul circuito inglese, piazzandosi subito dietro al terzetto di moto giapponesi: «Giornata positiva, siamo partiti con il piede giusto e la Panigale R ha funzionato bene immediatamente»

Gioia per i tifosi locali nella tappa italiana del Mondiale Superbike

Ducati, in casa non ti batte nessuno: Chaz Davies fa doppietta, stavolta in rimonta

Quarto successo consecutivo per il ducatista gallese sul circuito casalingo della Rossa, quello di Imola. Partito quarto per l'inversione della griglia prevista dal regolamento, ha riagguantato e poi superato il pilota della Kawasaki Tom Sykes, completando un weekend perfetto

Trionfo casalingo per il marchio bolognese

Ducati, successo a domicilio: Chaz Davies primo a Imola

Finalmente la Rossa riesce a battere le due Kawasaki di Jonathan Rea e Tom Sykes. E lo fa proprio sul circuito di casa della squadra, quello sul quale già l'anno passato si era dimostrato l'uomo da battere. Completa la gioia dei ducatisti il terzo posto di Marco Melandri

Il weekend italiano della Superbike comincia bene

Ducati sente l'aria di casa: a Imola è finalmente davanti alle Kawasaki

Spinto «dall'affetto dei tifosi» vicino alla sede bolognese della Rossa, Chaz Davies riesce a fare quel salto in avanti nella seconda sessione di prove libere che lo porta in testa alla classifica, lasciandosi alle spalle Jonathan Rea e Tom Sykes. L'altro ducatista Marco Melandri è quarto

La Rossa manca il successo in Olanda

Ancora Ducati sul podio con Chaz Davies. Ma le Kawasaki sono lontane

Il gallese centra la terza posizione in gara-1 ad Assen ma, a differenza della prima manche, non riesce a lottare per la vittoria: così le Verdone fanno doppietta con Jonathan Rea e Tom Sykes. Marco Melandri cade cercando la rimonta

Doppietta Jonathan Rea-Tom Sykes nella prima manche

Sfiga Ducati: Chaz Davies a un passo dalla vittoria, poi il guasto

Il pilota gallese ingaggia una bella lotta con le Kawasaki per il successo di gara-1 ad Assen, ma il possibile trionfo sfuma per colpa di un problema elettrico. La Rossa di Borgo Panigale si consola con il terzo posto di Marco Melandri

Inizia il weekend di gara della Superbike in Olanda

Ducati parte bene ad Assen: Davies vicinissimo al cannibale Rea

Al termine della prima giornata di prove libere nell'università del motociclismo, il ducatista gallese Chaz è secondo ad appena 112 millesimi dalla Kawasaki del leader di campionato. Più staccato Marco Melandri, che si piazza decimo

Se l'è cavata con qualche ustione a collo e braccio

Che paura per Xavi Fores: la sua Ducati prende fuoco in piena gara

Attimi di spavento nel bel mezzo della prima manche del Mondiale Superbike ad Alcaniz: sulla Panigale R si buca lo scarico innescando un incendio. Il pilota spagnolo deve accostarsi a bordo pista prima che i commissari possano intervenire

La casa italiana interrompe la striscia positiva delle Verdone

Ducati: vittoria Davies e podio Melandri. Spezzato il dominio Kawasaki

È stato un weekend più difficile del previsto sulla pista amica di Aragon. Ma, dopo essere caduto al sabato mentre era in testa, Chaz si riscatta comunque regalando alla Rossa di Borgo Panigale il primo successo dell'anno. Macio terzo

Comincia il terzo weekend di gara delle derivate di serie

Marco Melandri alla carica: a un passo dalla Kawasaki nelle libere

Il ducatista chiude la prima giornata dell'appuntamento di Aragon del Mondiale Superbike al secondo posto, ad appena 99 millesimi dal leader Jonathan Rea. In rincorsa Chaz Davies a causa dei problemi tecnici subiti al mattino