15 novembre 2019
Aggiornato 22:00
Referendum Catalogna

Catalogna, la partita ormai è chiusa. Ecco cosa succederà

Se il presidente della Catalogna Carles Puigdemont fosse un giocatore di scacchi in questo momento vedrebbe sulla scacchiera i suoi pochi pezzi accerchiati da un selva di regine e torri minacciose

Superbike | Jerez de la Frontera

Doppio podio Ducati: Melandri batte Davies

Jonathan Rea rivince e porta la Kawasaki al Mondiale costruttori. La Rossa è seconda con Marco e terza con Chaz, che però aggancia la piazza d'onore in campionato piloti

Calcio | Milan, 0 - Genoa, 0

Bonucci guastafeste, il Milan non va oltre il pari

Partita guastata dal gesto scellerato e censurabile di capitan Bonucci che rifila una gomitata in faccia a Rosi, lascia i suoi compagni in 10 per 3/4 di partita e rimedia una squalifica che lo terrà fuori anche contro la Juve sabato prossimo. Il Milan però regge botta e tenta la vittoria fino alla fine. Purtroppo Suso predica nel deserto.

MotoGP | Gran Premio d'Australia

Beltramo: Yamaha e Ducati, serve più continuità

Mentre Marc Marquez ha vinto una gara che potrebbe risultare determinante per il suo sesto titolo mondiale, le due principali case rivali hanno ancora molta strada da fare

MotoGP | Gran Premio d'Australia

Un GP tutto all'attacco: così Marquez mette le mani sul titolo

Nessun calcolo per il campionato, solo la sua solita guida aggressiva senza risparmiarsi: una tattica perfetta che ha regalato al campione della Honda il sesto successo stagionale e 33 punti di vantaggio

MotoGP | Gran Premio d'Australia

Sfortuna Aprilia: Espargaro cade e si frattura

Aleix tiene la moto di Noale nel gruppo dei migliori a Phillip Island, finché una scivolata alla prima curva del circuito lo mette fuori gioco e gli costa la rottura di un dito

MotoGP | Gran Premio d'Australia

Valentino Rossi scatenato: solo un «pazzo» Iannone gli nega il trionfo

Il Dottore spezza la sua serie negativa di quattro gare senza podi con una rimonta irresistibile nella sua Phillip Island. E avrebbe potuto anche prendere il vincitore Marc Marquez, se non fosse stato per un attacco garibaldino del Maniaco. Poco male, però, perché lui non si è tirato indietro...

MotoGP | Gran Premio d'Australia

Disastro Dovizioso: per il Mondiale serve un miracolo

Desmodovi non si trova a Phillip Island: va piano e commette anche un errore alla prima curva. Alla fine non riesce ad andare oltre l'undicesima posizione, perdendo ben 33 punti dal leader del campionato Marc Marquez. «Grande delusione, sono venuti fuori tutti i nostri limiti», dice sconsolato

Formula 1 | Gran Premio degli Stati Uniti

Vettel si riscatta in qualifica: «Più vicino del previsto»

Un grande giro e un ottimo lavoro di squadra consentono al pilota della Ferrari di conquistare la prima fila sulla griglia di partenza di Austin, subito dietro al poleman Lewis Hamilton: «Non vedo l'ora che arrivi la gara, la macchina c'è e di solito il nostro passo alla domenica è migliore»