27 giugno 2017
Aggiornato 12:30
> <
RSS

Thiago Motta e Osvaldo out, in campo Pirlo

I due giocatori hanno dato forfait al termine della seduta di allenamento effettuata stamani a Coverciano, accusando rispettivamente una tendinopatia inserzionale all'adduttore destro e uno stiramento di secondo grado all'adduttore sinistro. Il ct Conte: «Pirlo sta bene, giocherà»

Diamo i voti al campionato – II giornata

Alla Juventus di Allegri, rullo compressore della nostra serie A, il voto più alto di giornata, ma dietro incalzano affamate le due milanesi, da troppo tempo bisognose di rivincite. Le insufficienze più gravi della II giornata vanno alla deludente Fiorentina, al Napoli “fashion” di De Laurentiis e al Sassuolo, sepolto ancora una volta sotto una valanga di gol dall’Inter.

Mercato-Inter, Tohir: «Ne prendo altri due»

Il presidente nerazzurro si coccola il tecnico Mazzarri («ha un carattere forte e voglio che la squadra sia come lui») e promette un altro duplice intervento sul mercato: «Mancano ancora un centrocampista e un attaccante». I nomi sono quelli sulla bocca di tutti, il cileno Medel e l’italo-argentino del Southampton Osvaldo.

Cronaca di un disastro annunciato

Prandelli sul banco degli imputati. L’unica decisione azzeccata del ct azzurro dall’inizio di questa fallimentare spedizione mondiale è stata quella di dimettersi. Colpevole della scelta degli uomini, della confusione sui moduli e di una condizione atletica imbarazzante.

Osvaldo: Chiedo scusa a tutti

L'attaccante italo-argentino ha scritto ai tifosi sul proprio profilo Twitter: «Sono molto amareggiato, vorrei chiedere scusa a tutti i tifosi, non volevo assolutamente mancare di rispetto a Francesco (Totti, ndr). Ma semplicemente me la sentivo di tirare»

> <