14 luglio 2020
Aggiornato 03:00
Calcio | Raduno Roma

Il clima intorno a Osvaldo è sempre più rovente

I tifosi della Roma hanno esposto questa mattina uno striscione contro il bomber italoargentino: «A Trigoria abbassi la testa, dietro la rete alzi la cresta. Osvaldo codardo». Il giocatore, inviso alla piazza giallorossa, è stato anche oggetto di cori offensivi durante l'allenamento

BRUNICO - Il clima intorno a Osvaldo è sempre più rovente. I tifosi della Roma hanno esposto questa mattina uno striscione contro il bomber italoargentino: «A Trigoria abbassi la testa, dietro la rete alzi la cresta. Osvaldo codardo». Il giocatore, inviso alla piazza giallorossa, è stato anche oggetto di cori offensivi durante l'allenamento, nel penultimo giorno di lavoro della squadra di Rudi Garcia a Brunico.

ROMA TIFA ROMA - Sugli spalti del campo d'allenamento, poi, sono stati esposti altri due striscioni, stavolta nei confronti di tutta la squadra: «Roma tifa Roma» e «26-5-13 Nulla rimarrà impunito», quest'ultimo col chiaro riferimento alla sconfitta subita da Totti e compagni nella finale di Coppa Italia contro la Lazio, ancora non digerita dai tifosi giallorossi.