2 marzo 2024
Aggiornato 18:00
La crisi in Europa

Le misure della BCE? Inutili

Rischiano di avere effetti limitati sul tanto invocato rilancio degli investimenti, gli imminenti nuovi rifinanziamenti agevolati alle banche (e vincolati al riutilizzo nell'economia reale) che la BCE si appresta a sbloccare.

Terrorismo islamico

Istanbul non parteciperà alle operazioni contro lo Stato islamico

Dietro la decisione la preoccupazione per i 49 ostaggi turchi nelle mani dei jihadisti e il rafforzamento dei guerriglieri autonomisti curdi del Pkk. Ankara, che non metterà a disposizione le basi militari presenti sul suo territorio, assicura tuttavia che farà di più per bloccare il flusso di militanti islamisti che entrano in Siria attraverso il confine turco.

Calcio - Serie A

Diamo i voti al campionato – II giornata

Alla Juventus di Allegri, rullo compressore della nostra serie A, il voto più alto di giornata, ma dietro incalzano affamate le due milanesi, da troppo tempo bisognose di rivincite. Le insufficienze più gravi della II giornata vanno alla deludente Fiorentina, al Napoli “fashion” di De Laurentiis e al Sassuolo, sepolto ancora una volta sotto una valanga di gol dall’Inter.

Centrodestra | Forza Italia

Uniti per vincere

Dalla nota politica redatta dallo staff del gruppo Forza Italia, si leva un appello affinché tutti i partiti di centrodestra ritrovino l'unità e la comunanza di valori e obiettivi. Giovanni Toti, in un'intervista a «Il Giornale», afferma che la nuova sfida è quella di consolidare il nerbo ideale di un'allenaza vincente.

De Girolamo boccia Renzi

Contro il governo anche fuoco amico

Dentro e fuori il Parlamento, si levano voci contro il premier del Consiglio. Per il segretario della Fiom, Maurizio Landini, Matteo Renzi sta portando avanti il lavoro sporco dei suoi predecessori. Massimiliano Fedriga, della Lega Nord, lo accusa di raccontare favole. Nunzia De Girolamo, Ncd, gli ricorda via twitter che il Sud è un valore aggiunto per l'Italia e non un vano elenco di promesse.

Vela

Le signore del mare al «Portofino Rolex Trophy»

La manifestazione che lo Yacht Club Italiano e Rolex dedicano alle barche d'epoca che hanno fatto la storia dello yachting mondiale. Dal 18 al 20 settembre il borgo ligure accoglierà le uniche quattro imbarcazioni della classe 15 metri stazza internazionale ancora esistenti e i 12 metri stazza internazionale.

Crisi ucraina

Addio export in Russia: meno 21%

Le relazioni commerciali tra la Lombardia e la Russia rappresentano circa un sesto del totale nazionale. La crisi ucraina rischia di compromettere le esportazioni italiane, che sono scese del 21% nei primi tre mesi dopo l'inizio del conflitto.

Dati negativi dall'Ocse

Brunetta: meglio la troika europea che Landini-Camusso-Damiano

I dati dell'Ocse delineano un quadro tutt'altro che rassicurante: la bassa inflazione dell'area euro calerà ancora, e si manterrà al di sotto degli obiettivi della BCE per un periodo di tempo più esteso del previsto. Brunetta attacca Renzi: «Invece di inveire contro l'Unione Europea, faccia finalmente le riforme che sono indispensabili per riportare il nostro paese tra i grandi«.

A Parigi riunione di guerra

Putin: contro l'Isis, ma con Assad

Nella capitale francese di parlerà di come fermare il terrorismo dello Stato Islamico, ma anche di come risolvere la crisi ucraina dove la tregua continua ad essere violata nei territori contesi. Intanto il dollaro vola sul rublo.

Riforme a rilento

Boschi: Deputati e senatori troppo sfaticati

«Se fosse per me farei anche un elenco dei miei colloghi più indisclipinati», accusa il Ministro per le riforme. Intanto, annucia che Renzi le ha dato mandato a chiedere ai gruppi parlamentari di lavorare di più. «Due giorni e mezzo alla settimana sono troppo pochi», si lamenta.

Elezioni in Russia

La Crimea va alle urne e vota Putin

Alle elezioni amministrative che si sono svolte ieri in tutta la Federazione, a vincere è stato il leader del Cremlino: l'unico che non era un candidato, ma un semplice elettore. Per la prima volta hanno partecipato al voto anche la Crimea e Sebastopoli, neo-annesse dopo la crisi ucraina.