21 maggio 2019
Aggiornato 06:30
Formula 1 | Gran Premio del Brasile

Minardi: Le decisioni dei commissari creano polemiche

Oltre allo spettacolo visto in qualifica e in gara, a far parlare a San Paolo sono state le scelte dei giudici. Per l'ex team principal servono regole certe

Formula 1 | Gran Premio degli Stati Uniti

Minardi: Vettel inspiegabile, dove è andato a finire?

In una gara così combattuta è mancato solo il pilota della Ferrari. E ora non si può nemmeno più parlare di sfortuna, ma è tutta colpa dei suoi errori

Formula 1 | Gran Premio d'Italia

Minardi: Ferrari superiore, ma questi errori sono fatali

L'ex team principal commenta al Diario Motori l'ennesima delusione per la Rossa a Monza: colpa dell'irruenza di Vettel, ma anche delle imprecisioni del team

Formula 1 | Gran Premio del Belgio

Minardi: La vittoria Ferrari può svoltare il Mondiale

Un anno fa a Spa iniziò il crollo della Rossa, che dissipò tutto il suo vantaggio. Stavolta, con il successo, Vettel si lancia alla rimonta del capolista Hamilton

Formula 1 | Gran Premio di Montecarlo

Minardi: Occhio a Ricciardo, il suo futuro è deciso

Daniel non solo ha disputato un GP super, dominando tutto il weekend, ma è apparso anche sereno e tranquillo: questo fa pensare che abbia le idee chiare

Formula 1 | Gran Premio dell'Azerbaigian

Minardi: Vettel ha sbagliato, doveva accontentarsi

Con lo sconsiderato attacco a Bottas, il pilota della Ferrari ha buttato al vento una potenziale vittoria: «E i punti persi oggi potrebbero pesare a fine stagione»

Formula 1 | Gran Premio di Abu Dhabi

Minardi: Questa è la vera Ferrari (purtroppo)

I rapporti di forze visti nell'ultima gara del Mondiale hanno restituito la vera posizione della Rossa, che ha preso ben tre decimi al giro dalla Mercedes. C'è ancora molto da lavorare, dunque

Formula 1 | Gran Premio degli Stati Uniti

Minardi: La Ferrari fa un passo indietro per paura

Ad Austin la Rossa ha evitato ulteriori rotture, ma per riuscirci ha dovuto pagare in termini di prestazioni: lo spauracchio era quello di perdere anche il secondo posto mondiale

Formula 1 | Gran Premio del Giappone

Minardi: La verità Ferrari non convince, davvero si è rotta la candela?

L'ex team principal mette in dubbio la versione ufficiale della Rossa di Maranello sui continui guasti al motore: «Le spiegazioni date sono troppo banali. Mi aspetterei che i problemi derivassero da elementi molto più seri, come la camera di scoppio. Si sta pagando cara la rincorsa alla Mercedes»

Formula 1 | Gran Premio della Malesia

Minardi: Ferrari c'è, Mercedes in difficoltà... nonostante tutto

Lascia non pochi rammarichi l'affidabilità della Rossa, che nel weekend di Sepang ha tradito prima Sebastian Vettel in qualifica e poi Kimi Raikkonen al pronti-via. Ma la gara ha dimostrato che la SF70H è competitiva e questo fa ben sperare: lo svantaggio è ampio, ma bisogna continuare a insistere

Formula 1

Minardi: «Troppa pressione in Ferrari? Ne ho parlato a Marchionne»

Dopo il suo editoriale che ha fatto molto discutere, il nostro Gian Carlo torna a parlare della situazione creatasi a Maranello a seguito del disastro di Singapore: «Al presidente ho detto che ha esagerato con le parole, ci vuole pazienza. Si può tornare protagonisti, ma bisogna lavorare senza avvilirsi»

Formula 1 | Gran Premio di Singapore

Minardi: Chi ha sbagliato alla partenza? Ve lo dico io

Il parere del fondatore dell'omonima scuderia sul pasticcio al via della gara di ieri: «A commettere l'errore più grave è stato Sebastian Vettel, prima scattando lentamente, poi stringendo verso sinistra. Ma soprattutto evitando di fare la gara soltanto sul suo vero avversario: Lewis Hamilton»

Formula 1 | Gran Premio d'Italia

Minardi: Ora il Mondiale per la Ferrari è difficile, ma non impossibile

Non è solo la sconfitta patita a Monza a preoccupare la Rossa, ma soprattutto il grande passo in avanti compiuto dalla Mercedes nei tratti lenti, quelli che avrebbero dovuto giocare a favore di Maranello nelle prossime gare. Vietato arrendersi, però: bisogna mettere sotto pressione i rivali tedeschi

Formula 1 | Gran Premio del Belgio

Minardi: Questa Ferrari fa passi da gigante... e ora tutti a Monza!

Il secondo posto di Sebastian Vettel ad un soffio dal vincitore Lewis Hamilton su una pista sulla carta sfavorevole come quella di Spa-Francorchamps ribadisce l'ottimo stato di forma della Rossa e dà una grossa iniezione di fiducia a tutti i tifosi che sono pronti a sostenerla in casa

Automobilismo

Quattro giovani si giocano un posto all'accademia Ferrari

Tre talenti italiani (Lorenzo Colombo, Francesco Pagano e Marzio Moretti) e un francese (Clement Novalak) sono stati selezionati per un test a Fiorano, sulla pista di casa della Rossa, sotto gli occhi attenti della Driver Academy di Maranello e di Acisport. A settembre in programma il bis

Formula 1 | Video-editoriale per il Diario Motori

Minardi: Perché questa doppietta Ferrari è determinante per il Mondiale

Il Gran Premio d'Ungheria non ha soltanto messo in luce i punti di forza della Ferrari, che si è dimostrata superiore alla Mercedes sui circuiti lenti e con le gomme supersoft, ma ha di fatto tenuto aperto un campionato che rischiava sostanzialmente di chiudersi già al giro di boa della stagione

Formula 1 | Mercato piloti

In Haas non c'è spazio per Antonio Giovinazzi: «E la Ferrari che fa?»

Il proprietario della ferrarina americana blinda i suoi due alfieri Romain Grosjean e Kevin Magnussen anche per la prossima stagione, chiudendo di fatto le porte alla promozione della terza guida della Rossa, che le fornisce i motori. E Minardi protesta: «Maranello non tutela i suoi giovani»

Formula 1 | Gran Premio di Gran Bretagna

Minardi: Rossa in crisi nera, ma ora tutto si può ribaltare

La Ferrari sta vivendo un momento di difficoltà: da qualche Gran Premio la Mercedes è in recupero ed è tornata la squadra da battere. Ma nulla è ancora perduto: ora arriva una pista più favorevole a Maranello, quella dell'Hungaroring, e c'è la Red Bull che può fare da terzo incomodo

Formula 1 | Video-editoriale per il Diario Motori

Minardi: Vettel in fuga, ma ora deve affrontare un nuovo ostacolo

Il campione tedesco ha un buon bottino di punti di vantaggio, ben venti, però la prossima gara è in programma tra una sola settimana a Silverstone, un circuito solitamente non favorevole alla Ferrari. Dall'altra parte la Mercedes sembra più veloce, ma la lotta resta ad armi pari

Il video-editoriale per il Diario Motori

Minardi: Vettel ha fatto una cosa grave, ma pure Hamilton andava punito

Il fondatore dell'omonimo team critica aspramente la gestione dei commissari nel caso chiave del Gran Premio dell'Azerbaigian: giusta ma tardiva la penalizzazione a Sebastian, eppure anche Lewis era colpevole di non aver rispettato le regole dietro la safety car, e l'ha fatta franca

Il video-editoriale per il Diario Motori

Minardi: Anche in una giornata nera c'è qualcosa di positivo per la Ferrari

L'ex team principal getta uno sguardo ottimista anche sul GP del Canada che pure ha costretto fuori dal podio entrambe le Rosse: Vettel ha infatti salvato un quarto posto, mentre in analoghe condizioni Hamilton a Montecarlo era arrivato settimo. Punti che potrebbero pesare a fine stagione

Il video-editoriale per il Diario Motori

Minardi: Ferrari perfetta. C'è solo una sorpresa che può rovinarle la festa...

La Rossa si dimostra la macchina da battere anche nel Gran Premio di Montecarlo. Ma continua a pendere sulla sua testa il rischio di penalità dovute alle troppe sostituzioni di componenti del motore. Per questo è giusto far guadagnare a Sebastian Vettel il massimo vantaggio possibile

Il video-editoriale per il Diario Motori

Minardi: Stavolta è dimostrato, questa Ferrari è nata bene

L'ultimo dubbio sulla Rossa riguardava la sua capacità di sviluppare tecnicamente la monoposto nel corso della stagione allo stesso ritmo della Mercedes, un aspetto che negli ultimi anni era risultato deficitario. Eppure a Barcellona la Scuderia ha saputo subito ristabilire la parità

Oltre cinquemila appassionati per l'evento dedicato alla storia

A settant'anni, la prima volta di Gian Carlo Minardi sulla sua monoposto di F1

Ha fondato e diretto una scuderia della massima categoria dell'automobilismo per oltre due decenni, ma non aveva mai guidato una delle sue vetture. È capitato domenica a Imola in occasione della seconda edizione dell'Historic Minardi Day

Il video-editoriale per il Diario Motori

Minardi: Vince Valtteri Bottas e alla Mercedes si scatena il caos

Il primo successo nella carriera del finlandese, maturato al termine di una gara priva di colpi di scena ma comunque molto intensa, mette confusione in casa delle Frecce d'argento. E la Ferrari potrebbe approfittarne

Il video-editoriale per il Diario Motori

Minardi: Che brava questa Ferrari, vince anche con una macchina inferiore

Sia in qualifica che in gara la Mercedes ha ancora quattro-cinque decimi di vantaggio, secondo le analisi dell'ex team principal. Eppure la Rossa è riuscita a mettere sotto pressione il team tedesco, fino al punto da indurlo all'errore

Il video-editoriale per il Diario Motori

Minardi: Ferrari da Mondiale, se si sveglia Kimi Raikkonen...

Un grande Sebastian Vettel, rivitalizzato dopo la vittoria in Australia, ha portato la Rossa alla pari con la Mercedes e non si risparmierà nello scontro con Lewis Hamilton. Per il titolo costruttori, però, manca ancora l'apporto di Iceman

Il video-editoriale per il Diario Motori

Minardi: Che sorpresa questa Ferrari che ha ammutolito la Mercedes

L'ex team principal promuove la Rossa dopo la vittoria nel Gran Premio inaugurale in Australia: «Una rondine non fa primavera, ma è un buon inizio. La SF70H ha convinto soprattutto perché ha saputo gestire meglio le gomme»

Il video-editoriale per il Diario Motori

Minardi: Finalmente penalizzano anche Verstappen!

Secondo l'ex team manager Gian Carlo Minardi la punizione inflitta al giovane della Red Bull, che ha aperto le porte del podio a Sebastian Vettel, è stata giusta: suo l'errore che ha agevolato il ferrarista

Il video-editoriale per il Diario Motori

Minardi: Questa è la vera Ferrari... dietro la Red Bull

Sia in qualifica che in gara, il Gran Premio degli Stati Uniti ha restituito l'autentico potenziale della Rossa, ormai nettamente terza forza del Mondiale. E nemmeno il giro più veloce di Sebastian Vettel lascia spazio a illusioni

Il video-editoriale per il Diario Motori

Minardi: La Mercedes ti fa perdere apposta? Hamilton, ma che dici?

L'ex team manager Gian Carlo Minardi si dice basito di fronte alle dichiarazioni del tre volte campione del mondo contro la sua squadra: segno che non sa gestire la pressione della lotta per il Mondiale.

Il video-editoriale per il Diario Motori

Minardi: A Monza il vero vincitore è il pubblico

La Mercedes coglie l'ennesima doppietta in scioltezza, la Ferrari inverte il periodo negativo, ma i protagonisti principali sono i tifosi, che hanno ottenuto che il Gran Premio d'Italia continui a vivere

Il video-editoriale per il Diario Motori

Minardi: Vettel ha sbagliato, Verstappen ha esagerato

Un piccolo errore per il ferrarista, ma uno spregiudicato tentativo di sorpasso del giovane pilota della Red Bull. Così Gian Carlo Minardi valuta l'incidente che ha compromesso il Gran Premio del Belgio per la Ferrari

Il video-editoriale per il Diario Motori

Minardi: Ferrari, le ferie porteranno consiglio?

Mentre Hamilton è sempre più leader del Mondiale e la Red Bull si avvicina alla Mercedes, il divario delle Rosse continua ad aumentare. Servono sviluppi tecnici e la pausa estiva potrebbe cascare a fagiolo

Il video-editoriale per il Diario Motori

Minardi: Il mese decisivo per la F1

Quattro gare in cinque settimane che dovrebbero decidere il Mondiale 2016. E l'antipasto lo abbiamo avuto ieri nel Gran Premio d'Austria deciso a favore di un Lewis Hamilton molto determinato. L'opinione di Gian Carlo Minardi

L'evento

Tremila tifosi festeggiano la leggenda Minardi

Grande successo di pubblico per l'Historic Minardi Day, andato in scena questo weekend all'autodromo di Imola: in pista le monoposto che hanno fatto la storia del team italiano, alla presenza dei suoi storici piloti e tecnici

Intervista esclusiva del Diario Motori

Minardi: «Via Kimi, ecco il pilota giusto per la Ferrari»

L'ex team manager di Formula 1 Gian Carlo Minardi dice la sua sul momento attuale della Rossa e sul mercato per il prossimo anno: «Il Cavallino rampante punti su un giovane, magari un italiano come Giovinazzi»