15 settembre 2019
Aggiornato 20:30
Ultimi tasselli del mosaico del mercato piloti in F1

Per Pascal Wehrlein niente Mercedes: correrà con la Sauber

Il collaudatore delle Frecce d'argento era tra i favoriti per la promozione a titolare, ma a causa della sua inesperienza i vertici hanno preferito parcheggiarlo per un altro anno in un team minore. Ironia della sorte, motorizzato Ferrari

Conti in tasca ai campioni

F1 e MotoGP, ecco i piloti che guadagnano di più

Il paperone dell'automobilismo è Fernando Alonso, che anche nel 2016 intascherà una cifra molto più alta dei big Hamilton e Vettel. Nel Motomondiale, invece, primeggiano alla pari Rossi e Marquez, più ricchi dell'iridato Lorenzo

Il giovane talento olandese ha già fatto colpo

Verstappen ruba la scena a Hamilton ai premi Fia

Miglior debuttante, miglior sorpasso e miglior personalità: il giovane Max porta a casa ben tre trofei al gran galà di fine anno della Federazione internazionale dell'automobile. Oscurando perfino il campione del mondo della Mercedes

I nostri voti al GP del Messico

Le pagelle: Bocciate le Ferrari. E il Gran Premio

Mentre l'ennesimo duello al vertice tra le due Mercedes si conclude stavolta dando la meglio a Nico Rosberg, le due rosse di Maranello fanno una figuraccia. Ma la peggiore è proprio quella che riguarda il circuito messicano

Pochi cambi di casacca

Ferrari blinda Kimi: «Un campione». E gli altri team?

Ci ha messo mesi per decidere, ma ora Maranello è convintissima di aver rinnovato il contratto del finlandese. Una mossa che ha di fatto congelato il mercato piloti anche delle altre scuderie di Formula 1

I paperoni del volante

Quanto guadagnano i piloti di Formula 1?

Nonostante il fallimentare passaggio alla McLaren, Fernando Alonso resta il più pagato di tutti, con un aumento di 13 milioni di euro rispetto al contratto con la Ferrari. Molto meno di lui incassano sia Sebastian Vettel che Lewis Hamilton

La notizia clamorosa

Bomba di mercato: la Ferrari avrebbe deciso i suoi piloti 2016

Via Kimi Raikkonen, dentro Valtteri Bottas. Secondo il Corriere dello Sport, l'accordo per la prossima stagione sarebbe già stato fatto, anche se i diretti interessati smentiscono. Alla Williams al posto del finnico arriverebbe Nasr

Promossi e bocciati del Gran Premio di F1 in Bahrein

Le pagelle: Hamilton perfetto, ma che bravi Kimi e Rosberg

Il solito dieci tondo al campione del mondo, nove pari per il ferrarista e il secondo della Mercedes. E Vettel? Stavolta il suo giudizio è inferiore agli ultimi Gran Premi... Ed è tutta colpa sua

Promossi e bocciati del Gran Premio di Cina

Le pagelle: Hamilton perde la lode per la sua arroganza

Nella guerra scoppiata tra i due piloti Mercedes, secondo i nostri voti, ha comunque ragione l'inglese. Sufficienze meritate anche per Ferrari, Williams e Lotus. E di incoraggiamento anche al povero Fernando Alonso

Formula 1 | Diamo i voti al primo Gran Premio della stagione in Australia

Le pagelle: Ferrari e Vettel promossi, McLaren bocciata

Dietro alla solita Mercedes da 10 ci sono anche degli altri protagonisti meno noti e scontati, come Felipe Nasr. Una sufficienza risicata all'ex ferrarista Felipe Massa, mentre non convince proprio la Renault.

Formula 1 | Le voci dei protagonisti dopo il Gran Premio d'Australia

Nessuno come Hamilton: «Ha corso da campione del mondo»

Persino il compagno di squadra Nico Rosberg si arrende: «Ho attaccato per tutta la gara, anche se non ve ne siete accorti». Ma Lewis non canta vittoria: «La Ferrari recupererà. E sarà una bella lotta»

F1 | I verdetti della prima giornata di prove libere del GP d'Australia

Ma questa Ferrari è davvero così veloce?

L'assenza di problemi tecnici e la crescita del motore fanno iniziare la stagione 2015 con il piede giusto al Cavallino rampante. Che è sempre più convinto di poter essere il vero anti-Mercedes in questo Mondiale.

Domenica in Australia il primo Gran Premio dell'anno: la preview

Formula 1, al via la stagione delle incertezze

L'unica certezza è il dominio Mercedes. Alle sue spalle la lotta è più in bilico che mai (Ferrari compresa). E ci sono perfino un team con tre piloti e uno senza vettura. Ecco come la massima serie dell'automobilismo si prepara al semaforo verde.

A Barcellona si sono conclusi i test pre-stagionali di Formula 1

Le pagelle ai test: Ferrari promossa, Mercedes prima della classe

Pieni voti per i campioni del mondo, mentre Maranello finisce dietro anche alla Williams. Ecco i nostri promossi e bocciati in vista del primo Gran Premio della stagione 2015 che si correrà tra dieci giorni in Australia.

Formula 1 | A Barcellona la conclusione dei test invernali

Ferrari, a rischio anche il secondo posto: arriva la Williams

Alle spalle dell'imprendibile Mercedes, per il secondo giorno consecutivo la rossa perde il confronto diretto con la squadra di Sir Frank. In vista del primo Gran Premio in Australia, si infiamma la lotta per i gradini bassi del podio.

Formula 1 | Seconda giornata di test a Barcellona

Ecco la vera Mercedes: il giro record di Rosberg umilia gli avversari

I campioni del mondo gettano la maschera: per la prima volta montano le gomme morbide e distruggono il primato cronometrico. Saranno ancora loro il team da battere nel primo Gran Premio del Mondiale 2015.

Formula 1 | Ultima giornata dei test a Barcellona

McLaren stregata: dopo i guasti, l'incidente di Alonso

La monoposto inglese è nata male: il motore Honda non si riesce a sistemare e il suo pilota di punta finisce in ospedale. Intanto la Mercedes esce dall'ombra alla conclusione delle prove: nessuno veloce come lei con le gomme medie.

Formula 1 | Test di Jerez

Raikkonen secondo dietro alla «ferrarina» Sauber

Nel terzo giorno di prove invernali a Jerez svetta Felipe Nasr, spinto dal motore di Maranello. Primo guasto anche per l’affidabilissima Mercedes, mentre continua il calvario di Fernando Alonso e della sua McLaren.