16 giugno 2019
Aggiornato 08:30
Malattie neurodegenerative

SLA, un farmaco a base di cannabis riduce gli spasmi

Scienziati scoprono che un farmaco a base di cannabis è attivo nel ridurre la spasticità, e altri sintomi, nei pazienti con SLA, la sclerosi laterale amiotrofica e malattie dei motoneuroni

IgNobel

IgNobel, il premio a 4 italiani, e i gemelli non riconoscono se stessi

Lo spirito del premio IgNobel è quello di prima far sorridere e poi far riflettere. Quest’anno è stato assegnato a Antonia Stazi dell'ISS, a Matteo Martini, Ilaria Bufalari e Salvatore Maria Aglioti IRCCS Fondazione Santa Lucia di Roma per uno studio sui gemelli monozigoti

Moli-sani e dieta mediterranea

La dieta mediterranea fa bene, ma solo ai ricchi

Dallo studio Moli-Sani che da anni è diventato il punto di riferimento sui fattori generici e ambientali correlati alle malattie si scopre che la dieta mediterranea fa bene al cuore, ma i benefici sono legati allo status socio-economico delle persone

salute

Serracchiani a Lorenzin, bisogna stabilizzare i ricercatori Irccs

La presidente del Fvg ha chiesto di individuare una strada per dare risposta ad un settore sottoposto a un'eccessiva precarizzazione. Inoltre è stato sottoscritto un documento nel quale è stata ribadita la difficoltà ad attuare il necessario turnover di figure professionali come i medici di medicina generale o dei pediatri e la copertura di alcune tipologie di professionalità

alimentazione

Giovedì a Pordenone il progetto Mangiare sano - Invecchiamento attivo

Il progetto sarà presentato nell'incontro in programma il 15 giugno alle 16 all'auditorium della Regione a Pordenone e mira a favorire, con modalità pratiche, la crescita di consapevolezza nella popolazione adulta del ruolo positivo che una corretta alimentazione insieme ad adeguata attività fisica possono svolgere nel mantenimento della salute il più a lungo possibile

Salute del cervello

Impara una lingua e sei protetto dall’Alzheimer. La scoperta

I ricercatori italiani dell’IRCCS Ospedale San Raffaele e dell’Università Vita-Salute San Raffaele identificano le basi neurologiche che proteggono il cervello chi parla due lingue. Grazie a ciò, le persone bilingui riescono a compensare i danni causati della malattia di Alzheimer

Ricerca

Sla, sferrato l’attacco decisivo. Identificati i geni responsabili

Due studi dell’IRCCS Istituto Auxologico Italiano e dell’Università degli Studi di Milano hanno identificato e correlato nuovi geni responsabili sia delle forme familiari che di quelle sporadiche della Sclerosi Laterale Amiotrofica o Sla

Medicina e ricerca

Verso la cura di un’altra malattia rara grazie alla terapia genica

Grazie a un studio dei ricercatori dell’Istituto San Raffaele Telethon per la Terapia Genica di Milano si è trovato che la terapia genica intracerebrale potrebbe diventare una cura per le leucodistrofie, tra cui la malattia di Krabbe

Leucemia linfatica cronica, arriva una nuova terapia

Trovata nuova terapia contro la leucemia linfatica cronica

Un gruppo di scienziati del San Raffaele di Milano ha dimostrato che la crescita delle cellule leucemiche è sostenuta da alcune note cellule del sistema immunitario. In arrivo una nuova terapia

Percezione del rischio ancora poco diffusa in Italia

65 paesi «uniti» contro la trombosi

La Trombosi venosa e l'Embolia polmonare sono la prima causa di morte in ospedale anche in Italia, come in molti Paesi del mondo, causando fra i pazienti ricoverati più morti di infezioni e polmoniti, ha dichiarato l'OMS- Organizzazione Mondiale della Sanità.