18 novembre 2019
Aggiornato 13:00
L'annuncio della polizia

Bombe a New York, l'identikit di Ahmad Khan Rahami

La polizia di New York ha reso noto il nome di una persone che stanno cercando, in relazione alla bomba esplosa a Manhattan sabato e di quelle in New Jersey: si tratta di Ahmad Khan Rahami, 28 anni.

Ieri l'incontro dei due sindaci

Il sindaco di New York sostiene (ancora) Marino

Bill De Blasio ha incontrato ieri il primo cittadino di Roma a New York. De Blasio ha ribadito la vicinanza a Marino e ha sottolineato più volte il «coraggio» nell'amministrazione della Capitale

Al centro dell'incontro il clima

Marino a New York incontra De Blasio

Ieri, il sindaco ha incontrato Vicki Been, responsabile per la conservazione e valorizzazione del patrimonio immobiliare del comune di New York: Marino ha evidenziato come anche Roma oggi abbia questo strumento che ha permesso di fare chiarezza sulla situazione del patrimonio e avviare anche la vendita di quei beni non strumentali e non essenziali

Se questo è un grande evento

Giubileo, a Roma serve un miracolo

Parte la corsa contro il tempo: in cento giorni (ma la Giunta ha già previsto ritardi) bisognerà completare decine di cantieri. Con i prevedibili disagi per la viabilità dei romani. Mentre il sindaco latita e il premier non ci mette la faccia

Gli errori del sindaco finiscono in prima pagina

Il New York Times attacca Marino: Roma nel degrado

Il quotidiano statunitense punta il dito contro la 'malagestione' della città:l'onesta del sindaco Marino «non basta per risolvere il problema». I romani ormai nutrono scarsa fiducia nei confronti del primo cittadino, che viene addirittura paragonato a Forrest Gump

Il sindaco incontra i sindaci del mondo

Marino: «L'amministrazione lavora per la trasparenza nei servizi sociali»

Il sindaco, parlando agli altri sindaci riuniti in Vaticano per affrontare il tema delle schiavitù contemporanee, tocca il nodo delicato di Mafia capitale: anche a Roma alcuni politici «nel passato recente hanno sfruttato gli immigrati per arricchirsi, hanno usato le persone come merce di scambio»

Da Washington, il sindaco di NY vuole condizionare la campagna elettorale

De Blasio dichiara guerra alle disuguaglianze

Non partecipa alla corsa verso la Casa Bianca, ma Bill de Blasio ha tutte le intenzioni di condizionare la campagna per le presidenziali americane del 2016. E lo fa unendo le forze con la senatrice Elizabeth Warren e l'economista Joseph Stiglitz.

Manda per sbaglio l'e-mail anche a una giornalista

Il sindaco De Blasio protesta per i ritardi della metro new-yorkese

Il sindaco di New York, Bill de Blasio, ha sfogato la sua frustrazione per i ritardi della metropolitana con il suo staff, come fa ogni cittadino con colleghi e familiari. Peccato che, per errore, abbia inviato l'e-mail anche a un giornalista del New York Times.

Dopo le proteste iniziate a Ferguson e che continuano a Baltimora

La polizia Usa si «ravvede»?

Dopo le proteste iniziate a Ferguson e che continuano a Baltimora, la polizia americana starebbe rivedendo le norme che stabiliscono i tempi e i modi nei quali gli agenti possono usare la forza e le armi in dotazione, a fronte di una diminuzione dei reati e degli ultimi fatti di cronaca.

Un piccolo movimento sarebbe già pronto a sostenerlo

De Blasio sfida Hillary?

Nonostante lui e i suoi più stretti collaboratori continuino a negare, il sindaco di New York Bill de Blasio potrebbe sfidare Hillary Clinton alle primarie del partito democratico in vista delle presidenziali 2016. La notizia arriva dal New York Post, che cita un funzionario del partito in condizione di anonimato.

Da Washington a Roma

«Trovare l'America» sbarca a Montecitorio

Dopo le presentazioni dei mesi scorsi a New York e Washington e gli incontri con Bill de Blasio e Martin Scorsese, martedì 20 maggio il libro ideato e curato dal modenese Paolo Battaglia sarà presentato ufficialmente alla Camera dei Deputati. Il volume raccoglie oltre 500 immagini delle collezioni della Library of Congress di Washington che raccontano l'epopea dell'immigrazione italiana.

Politica | Elezioni New York

De Blasio, la canzone della vittoria in testa alle classifiche USA

Si chiama Royals ed è della neozelandese Lorde, oggi 17enne. Il brano è in testa alla Hot 100, la classifica del magazine americano Billboard. Non a caso gli uomini del neo sindaco di New York hanno scelto quelle note per raccontare l'ineguaglianza tra i pochi ricchi e la maggioranza di coloro che faticano ad arrivare alla fine del mese

Stati Uniti

New York sceglie il suo sindaco, favorito è Bill de Blasio

La città è pronta a cambiare faccia ancora una volta, diventando democratica, meno proibizionista e ancora più gay-friendly. Come? Attraverso l'elezione del candidato favorito, un italo-americano