> <
RSS

Pennetta chiude la carriera ottava

Rientrata tra le top ten (dopo 5 anni) all'indomani del trionfo agli Us Open, chiude di fatto la sua carriera tennistica occupando l'ottava poltrona mondiale. Alle sue spalle ci sono Roberta Vinci (n. 15), Sara Errani (n. 20), Camila Giorgi (n. 35) e Karin Knapp (n. 51).

Pennetta numero 8 al mondo

La classifica guidata sempre da Serena Williams. Alle sue spalle fa due passi avanti Roberta Vinci (n. 15) mentre sono stabili sia Sara Errani (n. 18) che Camila Giorgi (n. 34). Perde una posizione Karin Knapp (n. 51), ultima azzurra tra le top cento, ferma per l'operazione a ginocchio.

Trionfa Djokovic: 10° Slam!

Nella finale di Flushing Meadows il serbo ha sconfitto per 64 57 64 64, in tre ore e 20 minuti di gioco, lo svizzero Roger Federer aggiudicandosi il suo secondo Us Open, decimo trofeo Slam a finire nella bacheca del 28enne di Belgrado.

Rafa Nadal rinuncia agli US Open

Ora è ufficiale, il numero 2 al mondo, Rafa Nadal, non parteciperà ai prossimi US Open, in programma da lunedì prossimo a Flushing Meadows. Lo ha annunciato lo stesso tennista spagnolo, campione uscente, sul suo profilo Facebook.

Il derby è di Flavia Pennetta

La brindisina batte 6-4, 6-1 Roberta Vinci nel quarto di finale tutto italiano dell'Us Open e accede così per la prima volta in carriera alla semifinale di uno Slam, dopo averla sfiorata per ben tre volte, sempre sul cemento di Flushing Meadows

Nei quarti sarà Pennetta-Vinci

Le tennista brindisina negli ottavi di finale ha superato in due set la romena Simona Halep con il punteggio di 6-2 7-6. In precedenza la Vinci si era aggiudicata il derby azzurro con Camila Giorgi, qualificandosi per il secondo anno consecutivo ai quarti di finale dell'ultimo Slam stagionale

Hewitt fa fuori Del Potro

L'argentino, favorito numero 6 e vincitore del torneo nel 2009, si è arreso dopo una battaglia di cinque set in cui ha risentito probabilmente del problema al polso sinistro che l'ha tormentato dall'inizio del torneo. Hewitt si è imposto con il punteggio di 6-4 5-7 3-6 7-6 6-1 dopo oltre quattro ore di gioco

Seppi al secondo turno, disastro Fognini

L'altoatesino ha sconfitto 6-3, 3-6, 7-5, 7-5 il belga Xavier Malisse qualificandosi al secondo turno degli Us Open. Malissimo invece il ligure, che si è arreso in un'ora e 27 minuti allo statunitense Rajeev Ram, numero 128 del mondo: 6-1, 6-2, 6-2 il punteggio in favore dell'americano

> <