24 maggio 2022
Aggiornato 07:30
L'omicidio di Melania Rea

Giudizio immediato per Salvatore Parolisi

L'udienza per il processo è stata fissata al 27 febbraio davanti alla Corte di Assise di Teramo. «In pratica - commenta l'avvocato Mauro Gionni, che assiste i familiari di Melania - vuol dire che Salvatore è stato rinviato a giudizio»

L'omicidio di Melania Rea

Parolisi, la Procura di Teramo chiede il giudizio immediato

La decisione del gip entro cinque giorni. La richiesta si basa sulla sussistenza, per gli inquirenti, della «prova evidente» di colpevolezza, grazie alla quale si salta l'udienza preliminare

L'omicidio di Melania Rea

Parolisi non vede la figlia: rinviato l'incontro in carcere

La decisione dei servizi sociali dell'Aquila. Parolisi avrebbe incontrato la figlia per la prima volta da quando è stato arrestato, il 20 luglio scorso, con l'accusa di avere ucciso con 35 coltellate la moglie, Melania Rea

Lo ha stabilito il Tribunale per i minorenni di Napoli

Omicidio Rea, Vittoria in affido ai nonni materni

Nell'udienza interlocutoria di venerdì scorso anche la zia paterna della piccola, la sorella di Parolisi, si era proposta per l'affidamento ma i giudici non hanno accolto la sua richiesta. Avv. Gionni: La famiglia Rea è soddisfatta

Omicidio Rea

Salvatore Parolisi resta in carcere

Lo ha deciso la prima sezione penale della corte di Cassazione che oggi ha confermato quanto stabilito dal tribunale del Riesame dell'Aquila. Legale: «E' pronto al processo, da domani inizia un'altra battaglia»

Audizione resa nota nel corso di Domenica 5

Omicidio Rea: Parolisi, Melania mi faceva stare sul filo del rasoio

«Ludovica mi ha aiutato, mi ha supportato, mi ha ascoltato nel mio sfogo e nel mio dolore». Così ha detto Salvatore Parolisi nel corso di una audizione finora inedita e che è stata resa nota nel corso del programma Domenica Cinque

Omicidio Rea, parla lo zio della ragazza

«Salvatore non ha ucciso Melania»

Gennaro Rea: Sul pc di Melania «roba incredibile». Intanto i PM di Teramo bocciano l'incidente probatorio su Melania chiesto dai legali del Parolisi

L'omicidio di Melania Rea

Parolisi: «Sono innocente e mi chiederrano scusa»

Il Caporal Maggiore in una lettera alla giornalista di Quarto Grado Ilaria Mura: «Niente mi è stato perdonato, ma continuerò a soffrire». La madre di Melania: «Salvatore l'ha uccisa dentro»

La richiesta al Tribunale di Teramo

Omicidio Rea, la difesa di Parolisi vuole l'incidente probatorio

Biscotti: «Ora e data della morte decisiva su tutto». I legali del caporalmaggiore dell'Esercito contestano i risultati dell'autopsia di Melania, condotta da Adriano Tagliabracci e da Sabina Canestrari

Un nuovo mistero nell'inchiesta sul delitto di Ripe di Civitella

Omicidio Rea, il giallo del fuoristrada

Il giorno del delitto un Carabiniere notò un veicolo scuro con due persone «accucciate» a bordo. Forse l'assassino ha lasciato un segno

Omicidio Melania Rea

Un militare scagionerebbe Salvatore Parolisi

In attesa di interrogare Ludovica Perrone, la soldatessa amante di Salvatore Parolisi, per far chiarezza sul movente del delitto, la Procura di Teramo cerca di stringere il cerchio attorno al caporalmaggiore

In servizio presso la Caserma di Ascoli Piceno

Omicidio Rea, ascoltati due militari colleghi del Parolisi

Uno di loro vide era presente il 18 aprile a Ripe di Civitella, il luogo dell'assassinio di Melania Rea. Non ancora fissata la data del faccia a faccia tra Salvatore e l'amante Ludovia

Omicidio Melania Rea

Parolisi: «Sono innocente». Il Riesame decide domani

Terminata l'udienza per la richiesta di scarcerazione. La difesa contesta ora morte, dna e tabulati. Nessuna certezza che Salvatore Parolisi il 18 aprile fosse a Ripe di Civitella

Domani l'udienza al Tribunale del Riesame

Il giorno della verità per Salvatore Parolisi

I familiari di Melania: «Speriamo e vogliamo che finalmente parli». Tutte le tappe della vicenda giudiziaria

Omicidio Melania Rea

Su Parolisi un'indagine «sospettocentrica»

A dirlo è Nicodemo Gentile, uno dei due difensori del caporal maggiore. Nella memoria difensiva rianalizzati tutti elementi di indagine

Omicidio Rea

Parolisi: Non ho ucciso io Melania

In una lettera la rabbia del caporalmaggiore accusato dell'omicidio della moglie. Biscotti: «Lntervista di Cirillo fa riflettere»